Angers-Tolosa, Racing Strasburgo-Amiens e Saint Etienne-Caen, Ligue 1 (sabato)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Sesta giornata di Ligue 1. Spazio ai pronostici su tre partite in programma sabato alle 20: Angers, Racing Strasburgo e Saint Etienne sfidano rispettivamente Tolosa, Amiens e Caen.

ANGERS – TOLOSA | sabato ore 20:00

Tra i club che partecipano alla Ligue 1 2018-2019, il Tolosa è stato finora uno dei più sorprendenti. È partito con una pesante sconfitta sul difficile campo del Marsiglia, ma adesso è reduce da quattro risultati utili consecutivi: ha battuto in rapida successione il Bordeaux, il Nîmes Olympique e il Guingamp, prima di bloccare sul pari il Monaco.

L’Angers, però, merita di non essere sottovalutato: nelle ultime due giornate, infatti, ha ottenuto altrettante vittorie e si è ripreso, dopo aver cominciato l’attuale stagione perdendo per tre volte di fila. In questo weekend, la formazione allenata da Stéphane Moulin dovrebbe creare qualche problema ai propri rivali, solitamente molto più convincenti quando possono gestire il pallone che nei momenti in cui devono cercare di contenere gli attacchi avversari.

Le cessioni estive del portiere Alban Lafont e del difensore centrale Issa Diop hanno indebolito in fase difensiva il Tolosa, comunque temibile da centrocampo in su: attenzione soprattutto ad Aaron Leya Iseka, giovane attaccante di buon livello, recentemente messosi in mostra anche con la nazionale belga under 21.

Il pronostico

Entrambe le squadre potrebbero segnare. Un pareggio non è da escludere.

Le probabili formazioni di Angers-Tolosa

ANGERS (4-3-3): Butelle; Manceau, Traoré, Pavlovic, Bamba; N’Doye, Santamaria, Capelle; Reine-Adélaïde, Bahoken, Tait.
TOLOSA (4-2-3-1): Reynet; Amian, Fortes, Jullien, Moubandjé; Sangaré, Bostock; Dossevi, Garcia, Gradel; Leya Iseka.

PROBABILE RISULTATO: 2-2

RACING STRASBURGO – AMIENS | sabato ore 20:00

Questi due club hanno recentemente avuto un destino comune: sono stati capaci di compiere un doppio salto di categoria tra il 2016 e il 2017, nonché di assicurarsi la permanenza in Ligue 1 nella scorsa stagione. Continuano tuttora a seguire un percorso simile, perché non stanno attraversando un gran periodo e sono consapevoli di dover inseguire con fatica una nuova salvezza.

Il Racing Strasburgo ha conquistato appena due punti nelle ultime quattro partite. L’Amiens è reduce da una sconfitta casalinga contro il Lille: è andato in svantaggio di tre gol, è riuscito ad accorciare le distanze con Rafal Kurzawa, ha sbagliato un calcio di rigore con Moussa Konaté e infine ha realizzato il 2-3 con Saman Ghoddos, quando il tempo per provare a completare una rimonta epica era ormai quasi scaduto.

Lo scontro diretto in programma allo Stade de la Meinau si preannuncia delicatissimo e dovrebbe essere affrontato con prudenza da entrambe le squadre, intenzionate a rischiare il meno possibile, nella speranza di evitare un pericoloso passo falso.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che questa partita sia caratterizzata da meno di tre gol.

Le probabili formazioni di Racing Strasburgo-Amiens

RACING STRASBURGO (3-4-1-2): Sels; Caci, Mitrovic, Martinez; Lala, Sissoko, Grimm, Carole; Thomasson; Da Costa, Mothiba.
AMIENS (4-2-3-1): Gurtner; Krafth, Gouano, Adénon, Lefort; Monconduit, Gnahoré; Ghoddos, Bodmer, Kurzawa; Konaté.

PROBABILE RISULTATO: 1-1

SAINT ETIENNE – CAEN | sabato ore 20:00

Il Caen deve fare i conti con le squalifiche di due calciatori. Durante il match di sabato scorso contro il Lione, terminato sul 2-2, Alexander Djiku e Baïssama Sankoh sono stati espulsi: il primo è stato fermato dalla Commissione Disciplinare per due giornate, mentre il secondo addirittura per quattro. Queste assenze potrebbero ulteriormente penalizzare una squadra non fortissima, che deve lottare per non retrocedere in Ligue 2 ed è tuttora in cerca di una nuova identità, dopo i tanti cambiamenti effettuati negli ultimi mesi, dal punto di vista societario, a livello di guida tecnica e anche per quanto riguarda la composizione della rosa.

Nelle ultime due sessioni di mercato, il Saint Etienne ha compiuto operazioni mirate, grazie alle quali è riuscito a migliorare molto, dopo aver avuto enormi problemi nella fase iniziale della scorsa stagione. Gli arrivi di Yann M’Vila, Mathieu Debuchy, Neven Subotic, Timothée Kolodziejczak e Wahbi Khazri – uniti all’acquisto dell’intero cartellino di Rémy Cabella, il quale era arrivato a titolo temporaneo dal Marsiglia nell’estate del 2017 – hanno dato nuovo slancio alle ambizioni di questo storico club francese, che è ancora lontanissimo dai fasti di un tempo, ma può quantomeno ambire a qualificarsi per l’Europa League.

Il pronostico

Il Saint Etienne otterrà probabilmente una vittoria.

Le probabili formazioni di Saint Etienne-Caen

SAINT ETIENNE (4-2-3-1): Ruffier; Debuchy, Perrin, Subotic, Kolodziejczak; M’Vila, Selnaes; Hamouma, Cabella, Khazri; Diony.
CAEN (4-2-3-1): Samba; Guilbert, Genevois, Baysse, Mbengue; Oniangué, Fajr; Beauvue, Khaoui, Ninga; Bammou.

PROBABILE RISULTATO: 2-0