Wolverhampton-Everton, Premier League (sabato)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Wolverhampton-Everton è l’ultima partita del sabato della prima giornata di Premier League si gioca sabato alle 18.30: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

WOLVERHAMPTON – EVERTON | sabato ore 18:30

L’Everton ha chiuso numerose operazioni di calciomercato proprio nelle ultime ore disponibili per le trattative, tesserando Mina, André Gomes e Bernard che si aggiungono a Digne e Richarlison. Sono tutti ottimi acquisti e c’è la possibilità di migliorare la passata stagione, anche perché fare peggio sarebbe difficile. Nuovo è anche l’allenatore, Marco Silva, che sia all’Hull City che al Watford ha fatto buoni risultati nelle prime partite non riuscendo però a confermarsi a lungo termine.

Stavolta per Marco Silva sarà complicato ottenere risultati positivi fin da subito, perché gran parte dei rinforzi che saranno titolari fissi sono arrivati nella parte conclusiva del calciomercato. In particolare in questa prima giornata di campionato l’Everton avrà di fronte una squadra tosta, che pur essendo una neopromossa dalla Championship ha una rosa di buon livello e un allenatore molto preparato. Il Wolverhampton è una squadra con una forte influenza portoghese: lo è allenatore Nuno Espírito Santo e lo sono ben sette calciatori: Rui Patricio, Rúben Vinagre, Rúben Neves, João Moutinho, Diogo Jota, Ivan Cavaleiro e Hélder Costa. Occhio poi al giovane spagnolo Adama Traorè, calciatore che può essere molto importante come dodicesimo: l’anno scorso è stato uno dei migliori in Europa per numero di dribbling riusciti.

Se una squadra molto tecnica con tanti calciatori portoghesi è riuscita a imporsi in un campionato fisico e dal grande agonismo come la Championship, l’adattamento dovrebbe andare bene anche in Premier League, anche se il livello sarà più alto.

Il pronostico

L’Everton ha messo su una squadra di alto livello, anche se sarà ancora priva di alcuni dei rinforzi del calciomercato. L’attacco con Walcott, Sigurdsson, Richarlison e Tosun è fortissimo, ma la squadra rischia di essere sbilanciata: il Wolverhampton proverà ad approfittarne e c’è da aspettarsi una partita con gol da ambo le parti.

Le probabili formazioni

WOLVERHAMPTON (3-4-3): Rui Patricio; Saiss, Coady, Boly; Doherty, Neves, Joao Moutinho, Jonny; Cavaleiro, Bonatini, Jota.
EVERTON (4-2-3-1): Stekelenburg; Coleman, Jagielka, Keane, Digne; Gueye, Schneiderlin; Walcott, Sigurdsson, Richarlison; Tosun.

PROBABILE RISULTATO: 2-2