International Champions Cup: Manchester United-Real Madrid (martedì/mercoledì)

Manchester United-Real Madrid è una partita di stanotte dell’International Champions Cup: le probabili formazioni, le cose da sapere e i pronostici.

MANCHESTER UNITED – REAL MADRID | mercoledì ore 02:00

Il Manchester United ha subito una brutta sconfitta per quattro a uno contro il Liverpool nell’ultima amichevole giocata per l’International Champions Cup. Mourinho, preoccupato per l’inizio ormai prossimo della stagione, ha chiesto a Paul Pogba, Jesse Lingard, Romelu Lukaku e Marouane Fellaini di rientrare prima dalle vacanze come fatto da Marcus Rashford e Phil Jones. Nel frattempo, con pochi titolari a disposizione tra cui Bailly, Alexis Sanchez e il nuovo acquisto Fred, tenere testa al Real Madrid sarà molto complicato.

Dall’altra parte infatti il nuovo allenatore del Real Madrid Julen Lopetegui potrà schierare una formazione con parecchi titolari: Sergio Ramos in difesa, Kroos e Isco a centrocampo e in attacco Asensio, Gareth Bale e Benzema. Sarà la prima stagione senza Cristiano Ronaldo, e in attesa dei grandi colpi finora sono stati fatti soprattutto investimenti per il futuro: l’ala sinistra di 19 anni del Flamengo Vinícius Júnior, il terzino destro di 22 anni della Real Sociedad Álvaro Odriozola e il portiere diciannovenne dello Zorya Lugansk Andriy Lunin.

Il pronostico

Il Real Madrid in questa sua prima amichevole dell’International Champions Cup potrebbe accusare qualche problema sul piano della tenuta fisica, visto che il Manchester United è più avanti nella preparazione. Allo stesso tempo però Lopetegui dispone di una formazione già molto competitiva al contrario di Mourinho che ha ancora fuori tanti calciatori in vacanza dopo il Mondiale. Le eliminazioni precoci di Spagna e Germania hanno permesso al Real Madrid di avere subito a disposizione parecchi titolari, e poi ci sono Gareth Bale e Benzema che al Mondiale non hanno partecipato. Per questi motivi il Real Madrid è favorito per la vittoria anche se potrebbe subire almeno un gol.

Le probabili formazioni di Manchester United-Real Madrid

MANCHESTER UNITED (4-3-3): Grant; Darmian, Bailly, Tuanzebe, Shaw; Herrera, Fred, Pereira; Mata, Alexis Sanchez, Chong.
REAL MADRID (4-3-3): Navas; Carvajal, Vallejo, Sergio Ramos, Nacho; Llorente, Kroos, Isco; Asensio, Gareth Bale, Benzema.

PROBABILE RISULTATO: 1-2