Coppa del Re: Barcellona-Valencia (giovedì)

Coppa del Re
I pronostici sulle partite di calcio di Coppa di Spagna, la Coppa del Re ("Copa del Rey")

Barcellona-Valencia si gioca stasera alle 21:30 ed è la partita di andata della seconda semifinale di Coppa del Re. I frequenti impegni recenti in coppa nazionale non hanno finora avuto alcuna ripercussione negativa sul campionato formidabile del Barcellona. In quello del Valencia un po’ sì.

BARCELLONA – VALENCIA | giovedì ore 21:30

La partita persa dal Barcellona nell’andata dei quarti di Coppa del Re, per 1-0 contro l’Espanyol, è stata la prima sconfitta in oltre cinque mesi. Quel risultato è stato poi ribaltato con un 2-0 al ritorno, al Camp Nou, e così il Barcellona è arrivato a giocarsi la semifinale di un torneo che ha già vinto l’anno scorso e altre ventotto volte, più di qualsiasi altra squadra. In campionato le vittorie consecutive sono arrivate a sette, ma in generale il Barcellona le ha vinte quasi tutte, e non ha ancora mai perso. Ha pareggiato contro l’Atletico Madrid, il Celta Vigo e il Valencia, suo avversario nella semifinale di Coppa del Re di stasera.

Il Valencia viene da una sconfitta significativa per 4-1 in casa contro il Real Madrid, una grande squadra ma che ultimamente non se la passa benissimo. Non ha giocato una brutta partita, il Valencia, ma nel finale è crollato sul piano atletico e il Real ha segnato due gol in cinque minuti, con relativa facilità. Per il Valencia è stata la seconda sconfitta consecutiva e la perdita “virtuale” del suo attuale terzo posto, dal momento che il Real Madrid sarebbe sopra di un punto con una vittoria nella partita che recupererà tra una ventina di giorni contro il Leganes.

Il ritorno di questa partita si giocherà al Mestalla giovedì prossimo. In mezzo ci sarà un turno di campionato in trasferta sia per il Barcellona che per il Valencia, domenica prossima. Ma il più faticoso e relativamente importante è quello del Valencia, al Metropolitano contro l’Atletico Madrid, che sul Valencia ha già sei punti di vantaggio dopo essere stato a lungo in svantaggio nel girone di andata.

Gli assenti per infortunio nel Valencia, tra titolari e prime riserve, sono Kondogbia, Garay, Guedes e Murillo. Potrebbe giocare titolare in attacco Vietto, che invece certamente mancherà contro l’Atletico per ragioni di clausole nel suo contratto di prestito. Con Vezo e Gabriel Paulista di nuovo in coppia come centrali, Coquelin potrà riprendere il suo posto abituale sulla mediana (ha giocato – male – da centrale, per emergenza contro il Real Madrid).

Nel Barcellona non è sicuro del posto da titolare Coutinho, che invece ha giocato da titolare in campionato contro l’Alaves: la sua presenza, almeno in parte, ha creato qualche squilibrio tattico alla squadra, con ripercussioni sulla tenuta della difesa, apparsa troppo alta e poco attenta. Stasera potrebbe piuttosto giocare ancora Aleix Vidal, che alla fine è rimasto (in molti lo davano in trattative con altri club). In Coppa del Re finora non ha giocato male.

Le probabili formazioni

BARCELLONA (4-4-2): Cillessen; Sergi Roberto, Piqué, Vermaelen, Jordi Alba; Busquets, Rakitic, Iniesta, Vidal (o Coutinho); Messi, Luis Suarez.
VALENCIA (4-4-2): Jaume Costa; Lato, Gabriel Paulista, Vezo, Montoya; Gayá, Coquelin, Parejo, Soler; Rodrigo Moreno (o Vietto), Zaza.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
MULTIGOL 2-4 (1.65, planetwin365)
1X + 2-4 (1.76, Goldbet)