Coppa Italia: Atalanta-Juventus (martedì)

coppa-italia
I pronostici sulle partite di Coppa Italia

Atalanta-Juventus è la prima semifinale di andata di Coppa Italia, si gioca a Bergamo alle 20.45: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

ATALANTA – JUVENTUS | martedì ore 20:45

La Juventus nel corso dell’attuale campionato di Serie A ha vinto ben diciotto delle ventidue partite fin qui giocate. Una delle poche squadre che è finora riuscita a non perdere contro la Juventus è l’Atalanta, capace di fermarla sul due a due nella partita giocata a Bergamo lo scorso 1 ottobre. Anche nel passato campionato Atalanta-Juventus finì 2-2.

Un risultato del genere nell’ottica del doppio confronto non farebbe che favorire la Juventus, e per questo motivo Gasperini chiederà massima attenzione in difesa. L’Atalanta nelle partite secche in questa stagione ha dimostrato di non temere confronti. Oltre al pareggio in campionato contro la Juventus, è stata capace di battere Everton e Lione in Europa League e ultimamente ha sconfitto in trasferta Milan e Roma in campionato e Napoli nel turno precedente di Coppa Italia.

Gasperini sogna di portare l’Atalanta a una finale di Coppa Italia che non gioca dal lontano 1996. L’impresa è molto difficile anche perché poi ci sarà il ritorno allo Juventus Stadium, ma in questa prima partita ci sono buone possibilità di tenere la qualificazione aperta e di non perdere.

Nell’ultimo turno di campionato almeno quattro titolari sono stati a riposo, e la squadra nonostante tutto ha vinto 3-0 in trasferta sul Sassuolo dimostrando ancora una volta la sua forza. Dall’altra parte la Juventus farà maggiore turn over e non sembra nel suo momento migliore, le partite contro Genoa e Chievo sono state deludenti.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore dell’Atalanta Gasperini schiererà Berisha in porta e Caldara in difesa, due dei calciatori solitamente titolari che hanno riposato nell’ultima giornata di campionato contro il Sassuolo. Tornerà presumibilmente in campo anche Gomez, che affiancherà Ilicic sulla trequrti in appoggio a Petagna che dovrebbe rimpiazzare Cornelius utilizzato sabato. Confermati Freuler e Cristante a centrocampo, sulle fasce spazio ad Hateboer e Spinazzola, che dall’anno prossimo giocherà nella Juventus come Caldara.

Allegri dovrebbe testare le condizioni fisiche di Buffon in questa partita. Il portiere bianconero che ha festeggiato quaranta anni è rimasto fuori per infortunio nell’ultimo mese e dovrebbe prendere il posto di Szczesny. In difesa è possibile un turno di riposo per Benatia, attualmente il centrale più in forma, che sarà rimpiazzato da Rugani, poco impiegato nell’ultimo periodo. Probabile riposo anche per Pjanic, sarà costretto agli straordinari Higuain in attacco. Ancora assenti Dybala e Cuadrado: Bernardeschi, Douglas Costa e Mandzukic sono in ballottaggio per due posti.

I pronostici

L’Atalanta al gran completo e con l’entusiasmo alle stelle sembra in grado di fermare la Juventus, che pur vincendo ha giocato male le ultime due partite. Allegri potrebbe inoltre fare riposare due calciatori che nell’ultimo periodo hanno assicurato il rendimento più alto e cioè Benatia e Pjanic. Assenze che potrebbero favorire l’Atalanta.

Le probabili formazioni di Atalanta-Juventus

ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Ilicic, Gomez; Petagna.
JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi, Higuain, Manduzkic.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.93, GoldBet)
1X (1.60, planetwin365)