Liga: Atletico Madrid-Las Palmas, Siviglia-Getafe (domenica)

I pronostici sulla Liga, il principale campionato spagnolo di calcio

Atletico Madrid-Las Palmas e Siviglia-Getafe si giocano domenica pomeriggio. L’Atletico gioca per aumentare il vantaggio sulle rivali per il secondo posto. Il Siviglia di Montella viene dalla schiacciante vittoria in Coppa del Re contro l’Atletico Madrid.

ATLETICO MADRID – LAS PALMAS | domenica ore 16:15

Martedì scorso l’Atletico Madrid ha perso 3-1 al Ramón Sánchez-Pizjuán contro il Siviglia. Era il ritorno dei quarti di finale di Coppa del Re, e nonostante lo svantaggio di due gol a uno relativo alla partita di andata Simeone ha provato comunque a giocarsela con diversi titolari. In attacco c’erano Griezmann e Gameiro (Diego Costa è infortunato), a centrocampo Saul Niguez e Koke. In difesa hanno gicato Gimenez, Godin e Vrsaljko, che sarà squalificato in campionato e salterà la partita contro il Las Palmas.

L’altra assenza che si sta rivelando più influente del previsto, nell’Atletico, è quella del terzino sinistro Filipe Luis. Contro il Las Palmas salterà la quarta partita di campionato consecutiva, a causa di una infiammazione a un tendine di Achille. Pur non essendo un calciatore tecnicamente insostituibile, il brasiliano è uno dei più frequenti autori di sovrapposizioni e cross in area. Ora che l’Atletico Madrid ha a disposizione un calciatore come Diego Costa potrebbe rivelarsi uno schema più proficuo, per quanto prevedibile.

Il Las Palmas di Paco Jémez viene dalla vittoria per 2-1 in casa contro il Valencia. È ancora in penultima posizione ma l’esperienza del suo nuovo allenatore con squadre in zona retrocessione potrebbe rivelarsi molto utile. L’Atletico Madrid – che da anni gioca anche molto di rimessa – non è propriamente il genere di avversario ideale per il Las Palmas visto nelle ultime giornate, con la difesa generalmente piuttosto alta.

Le probabili formazioni

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Juanfran, Gimenez, Godin, Lucas Hernandez; Gabi, Koke, Saul Niguez, Angel Correa; Griezmann, Gameiro.
LAS PALMAS (4-3-3): Chichizola; David Simon, Ximo Navarro, Alex Galvez, Dani Castellano; Gaby Peñalba, Viera, Tana; Hernan Toledo, Jairo Samperio, Calleri.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
OVER 1,5 2° TEMPO (1.70, SNAI)




 

SIVIGLIA – GETAFE | domenica ore 18:30

Dopo il successo in Coppa del Re contro l’Atletico Madrid, il Siviglia tenterà di riprendere la corsa al quarto posto in campionato, in attesa degli ottavi di finale di Champions League contro il Manchester United. Mercoledì prossimo andrà a Madrid a giocare l’andata della semifinale di Coppa del Re contro il Leganes, e proprio quella partita potrebbe indurre Montella a valutare qualche sostituzione nella formazione titolare da mandare in campo contro il Getafe, domenica pomeriggio. Se è vero che il Siviglia visto nelle ultime settimane è sembrata una squadra molto migliorata, sotto tutti gli aspetti, è anche vero che le rotazioni rispetto alle disponibilità di tutta la rosa sono state limitatissime.

I tre giocatori che dovrebbero riposare, stando a quanto ipotizzato dai principali media sportivi spagnoli, saranno Banega, Muriel e Correa. A centrocampo è molto probabile l’inserimento di Franco Vazquez, ex giocatore di Serie A che – come per Muriel – si pensava potesse trovare più spazio con Montella, e invece non ancora.

Al Getafe mancherà il suo centravanti titolare Jorge Molina, squalificato per somma di ammonizioni. Il suo posto sarà probabilmente occupato da Angel Rodriguez, autore del gol del pareggio per 2-2 contro l’Athletic Bilbao, nel turno di campionato scorso. Era entrato al decimo del secondo tempo al posto di Gaku Shibasaki, che da qualche settimana rientra tra i titolari abitualmente schierati da Bordalás. L’assenza più pesante potrebbe però essere quella del terzino destro titolare Damián Suárez, che contro l’Athletic ha subìto un infortunio muscolare piuttosto serio (rischia di star fermo un mese).

Le probabili formazioni

SIVIGLIA (4-2-3-1): Sergio Rico; Jesus Navas, Lenglet, Mercado, Escudero; N’Zonzi, Johannes Geis; Vazquez, Sarabia, Nolito; Ben Yedder.
GETAFE (4-2-3-1): Emiliano Martinez (o Guaita); Molinero, Djené, Cala, Antunes; Arambarri, Markel Bergara; Portillo, Shibasaki, Amath N’Diaye; Angel Rodriguez.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.53, Goldbet)