Champions League: Roma-Qarabag (gruppo C)

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Roma-Qarabag è l’ultima partita della fase a gironi per la squadra allenata da Di Francesco, che è favorita nei pronostici secondo le quote dei bookmaker: gli approfondimenti e gli scenari per la qualificazione agli ottavi di finale.

ROMA – QARABAG | martedì ore 20:45

La Roma sfida gli azeri del Qarabağ nell’ultima giornata del gruppo C, con la possibilità di ottenere la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. Al sorteggio dei gironi, in pochi credevano al passaggio del turno della squadra allenata da Di Francesco, che è invece in piena corsa e potrebbe fare fuori l’Atletico Madrid, finalista per due volte nelle ultime quattro stagioni.

La Roma si qualifica se…

I giallorossi sono padroni del proprio destino, come si dice in questi casi. Con una vittoria sul Qarabağ sarebbero certi della qualificazione agli ottavi di finale senza dovere dipendere dal risultato dell’altra partita del girone. In caso di pareggio o addirittura sconfitta, la Roma passerebbe comunque il turno se l’Atletico Madrid non batterà il Chelsea.

Discorso differente per quanto riguarda la qualificazione come prima classificata. La Roma per superare il Chelsea dovrà necessariamente vincere e sperare che la squadra allenata da Antonio Conte non faccia altrettanto. Anche in caso di arrivo a pari punti (11), sarebbe la Roma a qualificarsi come prima per il vantaggio negli scontri diretti.

Per il Qarabağ questa partita è inutile ai fini della classifica, visto che anche in caso di vittoria non potrebbe raggiungere in classifica al terzo posto l’Atletico Madrid, distante quattro punti.

Le ultime notizie sulle formazioni

L’allenatore della Roma dopo il turn over fatto nella partita contro la Spal di venerdì scorso in campionato, dovrebbe affidarsi alla formazione tipo. In porta Alisson, la difesa da destra a sinistra sarà composta da Florenzi, Manolas, Fazio e Kolarov. A centrocampo farà il suo ritorno De Rossi, che è squalificato in campionato. I tifosi gli hanno perdonato la sciocchezza fatta contro il Genoa, costata due punti in classifica, e ora dovrà rispondere sul campo con una partita possibilmente di qualità e sostanza. Insieme a Strootman, che venerdì ha segnato il primo gol in stagione, ci sarà il recuperato Nainggolan, tornato ad allenarsi in gruppo come Perotti.

Anche l’argentino tornerà molto probabilmente nella formazione titolare dopo il riposo forzato di venerdì, e farà parte del tridente d’attacco con El Shaarawy, in gran forma, e Dzeko tornato al gol dopo due mesi. Squalificato Bruno Peres, andrà in panchina Schick, che potrebbe entrare nel corso del secondo tempo.

Dall’altra parte il Qarabağ dovrà fare di sicuro a meno di due calciatori squalificati, Sadiqov che è stato espulso nell’ultima partita contro il Chelsea, e Pedro Henrique che deve scontare un’altra giornata. Indisponibili Huseynov e Agolli, mentre Elyonussi ha dei problemi fisici e dovrebbe andare al massimo in panchina. Lo schema sarà il 4-1-4-1, la tattica di gioco difensiva, per provare a resistere agli attacchi degli avversari.

I pronostici

Nell’ultimo turno di campionato in cui è scesa in campo con un giorno di anticipo, venerdì, la Roma ha avuto la fortuna di giocare quasi tutta la partita in undici contro dieci. Ha battuto la Spal in modo agevole e inoltre Fazio, Nainggolan, De Rossi e Perotti non hanno giocato e arriveranno a questa partita ancora più riposati dei compagni.

Il Qarabağ pur essendo ormai fuori dai giochi anche per il terzo posto non regalerà nulla, anche perché ogni partita di Champions League mette in palio consistenti premi in denaro per le vittorie e i pareggi anche nella fase a gironi. La squadra azera in Europa ha un rendimento ben differente tra le partite che gioca in casa e in trasferta, dove nelle fasi a gironi di Europa League e Champions League ha ottenuto due vittorie, due pareggi e ben sette sconfitte.

Questa sarà la terza volta che il Qarabağ giocherà in Italia: ha perso due a zero contro l’Inter nella stagione 2014/2015 e 5-1 l’anno scorso contro la Fiorentina.

La Roma è nettamente favorita e dovrebbe vincere anche con più gol di scarto, anche se sarà difficile fare una goleada simile a quella del Chelsea. Il Qarabağ nella partita di andata ha resistito bene agli attacchi dei giallorossi mettendoli in difficoltà nel secondo tempo. Nell’ultima trasferta sono riusciti a pareggiare uno a uno sul campo dell’Atletico Madrid. Conviene valutare il multigol 3-6, visto che le altre quote proposte dai bookmaker sono molto basse.

Le probabili formazioni di Roma-Qarabağ

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Perotti, Dzeko, El Shaarawy.
QARABAG (4-1-4-1): Šehić; Medvedev, Yunuszadä, Rzeźniczak, Guerrier; Garayev; Almeida, Míchel, Quintana, Madatov; Ndlovu.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 + OVER 2.5 (1.40, Bet365)
MULTIGOL 3-6 (1.47, GoldBet)
#