Ligue 1: Racing Strasburgo-PSG, Monaco-Angers, Nizza-Metz e Troyes-Guingamp (sabato)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Sedicesima giornata del massimo campionato francese. Il Paris Saint Germain, che è saldamente in testa alla classifica, gioca sul campo del Racing Strasburgo. Ecco analisi, probabili formazioni e pronostici riguardanti questo match e altre tre partite in programma sabato.

RACING STRASBURGO – PSG | sabato ore 17:00

Mercoledì scorso, in occasione del match casalingo contro il Troyes, il Paris Saint Germain ha ottenuto l’ennesima vittoria della propria stagione. Neymar e Cavani sono andati a segno nella ripresa, dopo aver avuto una discussione nel primo tempo: entrambi volevano tirare il calcio di rigore che era appena stato assegnato dall’arbitro. Alla fine, l’ex attaccante del Napoli si è incaricato della battuta e non è riuscito a trasformare il penalty.

Già alcune settimane fa, Neymar e Cavani avevano litigato in circostanze simili. Queste situazioni non strettamente calcistiche sembrano rappresentare attualmente gli unici veri problemi del PSG, che è al comando della Ligue 1 con dieci punti di vantaggio sul Marsiglia, secondo in classifica. La qualità della rosa a disposizione di Unai Emery è clamorosa, soprattutto a livello offensivo, e dovrebbe emergere anche di fronte al Racing Strasburgo, che deve lottare per la salvezza ed è atteso da un pomeriggio complicato.

Le probabili formazioni di Racing Strasburgo-PSG

RACING STRASBURGO (4-3-1-2): Kamara; Lala, Salmier, Koné, Seka; Grimm, Aholou, Liénard; Martin; Da Costa, Terrier.
PSG (4-3-3): Aréola; Dani Alves, Marquinhos, Kimpembé, Kurzawa; Verratti, Rabiot, Draxler; Mbappé, Cavani, Neymar.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.18, Eurobet)
OVER (1.33, Bet365)

MONACO – ANGERS | sabato ore 20:00

È un periodo delicato per il Monaco, che è già certo di chiudere all’ultimo posto il gruppo G di Champions e ha recentemente faticato anche in Ligue 1, competizione in cui arriva da un pareggio e due sconfitte.

La squadra allenata da Leonardo Jardim potrebbe entrare in campo con poca fiducia contro l’Angers, formazione abituata a giocare in modo prudente e a fare grande densità in mezzo al campo.

Nella fase iniziale, insomma, i padroni di casa faticheranno a trovare spazi. Durante la ripresa, però, riusciranno presumibilmente ad approfittare di un eventuale calo fisico dei propri avversari e a far emergere le maggiori qualità tecniche di cui dispongono.

Le probabili formazioni di Monaco-Angers

MONACO (4-2-3-1): Subasic; Sidibé, Glik, Jemerson, Jorge; Fabinho, Moutinho; Ghezzal, Lopes, Keita Baldé; Falcao.
ANGERS (4-3-3): Letellier; Manceau, Pavlovic, Thomas, Ciss; Fulgini, Coulibaly, Mangani; Ketkeophomphone, Crivelli, Toko Ekambi.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.60, GoldBet)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (1.72, Bet365)
SQUADRA DI CASA VINCE IL SECONDO TEMPO (1.61, Bet365)

NIZZA – METZ | sabato ore 20:00

L’attuale annata calcistica è ancora molto lunga, ma il Metz sembra avere poche possibilità di evitare la retrocessione in seconda serie. Ultimo in Ligue 1, il club della Lorena ha conquistato appena quattro punti nelle prime quindici giornate: ha tentato di dare una svolta alla propria stagione, cambiando guida tecnica, ma finora non si è risollevato.

Alcune settimane fa, il Metz ha esonerato Philippe Hinschberger e lo ha sostituito temporaneamente con José Pinot, prima dell’arrivo di Frédéric Hantz, il quale ha cominciato questa avventura in modo tutt’altro che incoraggiante: le sconfitte contro Lille, Amiens e Marsiglia sono state inframezzate da un comunque poco utile pareggio con il Tolosa.

Sebbene abbia deluso spesso negli ultimi mesi e sia alle prese con la squalifica di Dante, la cui assenza indebolirà ancor di più una fase difensiva già abitualmente poco efficace, il Nizza dovrebbe approfittare delle enormi difficoltà dei propri avversari e uscire imbattuto dal match in programma all’Allianz Riviera, che sarà probabilmente caratterizzato da almeno due gol.

Le probabili formazioni di Nizza-Metz

NIZZA (4-2-3-1): Benitez; Souquet, Marlon, Le Marchand, Jallet; Tamèze, Koziello; Saint-Maximin, Srarfi, Lees-Melou; Pléa.
METZ (4-4-2): Didillon; Balliu, Diagne, Niakhaté, Assou-Ekotto; Dossevi, Cohade, Poblete, Nguette; Rivière, Roux.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.35, GoldBet)
GOL (2.02, Eurobet)

TROYES – GUINGAMP | sabato ore 20:00

Il Guingamp è in grande difficoltà. Reduce da sette partite ufficiali senza vittorie, si ritrova improvvisamente a dover lottare per non retrocedere in Ligue 2, perciò si appresta a disputare un vero e proprio scontro diretto con il Troyes, che sapeva già dall’inizio di questa stagione di essere destinato a combattere per la salvezza.

Le principali difficoltà del Guingamp riguardano il rendimento esterno: nell’attuale edizione del massimo campionato francese, la formazione guidata in panchina da Antoine Kombouaré ha finora ottenuto soltanto tre punti in trasferta.

Il Troyes ha vinto gli ultimi due incontri casalinghi, disputati contro Racing Strasburgo e Angers. Il fatto di poter disputare sul proprio campo un match così delicato rappresenta un vantaggio per la squadra allenata da Jean-Louis Garcia, che appare leggermente favorita.

Le probabili formazioni di Troyes-Guingamp

TROYES (4-2-3-1): Samassa; Deplagne, Vizcarrondo, Hérelle, Traoré; Azamoum, Bellugou; Grandsir, Khaoui, Darbion; Niané.
GUINGAMP (4-4-1-1): Johnsson; Martins Pereira, Kerbrat, Sorbon, Ikoko; Camara, Phiri, Deaux, Coco; Briand; Thuram.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.42, Bet365)