Ligue 1: Nizza-Lione, Marsiglia-Guingamp e Monaco-PSG (domenica)

I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio
I pronostici sulla Ligue 1, il principale campionato francese di calcio

Grande attesa per la sfida tra il Monaco e il Paris Saint Germain. Ecco analisi, probabili formazioni e pronostici riguardanti questa partita e gli altri due incontri domenicali della quattordicesima giornata del massimo campionato francese.

NIZZA – LIONE | domenica ore 15:00

Entrambe le squadre si sono appena qualificate per i sedicesimi di finale di Europa League con un turno d’anticipo rispetto alla conclusione della fase a gironi.

Il Nizza ha battuto lo Zulte Waregem: anche in una serata complessivamente positiva, però, ha incassato un gol, confermando per l’ennesima volta di non essere solidissimo in fase di contenimento. Non è un caso che il club della Costa Azzurra abbia intenzione di ingaggiare un nuovo difensore centrale nel prossimo mese di gennaio: l’obiettivo principale è Christophe Hérelle, calciatore del Troyes.

Il Lione ha rifilato un netto 4-0 all’Apollon Limassol: uno dei marcatori è stato Nabil Fekir, attaccante molto talentuoso, che adesso è pronto a tornare disponibile anche in Ligue 1, dopo aver saltato per squalifica il match di domenica scorsa contro il Montpellier.

La sfida dell’Allianz Riviera si preannuncia divertente: tutte e due le formazioni potrebbero andare a segno.

Probabili formazioni:
NIZZA: Benitez, Souquet, Dante, Le Marchand, Jallet, Koziello, N. Mendy, Walter, Srarfi, Lees-Melou, Pléa.
LIONE: Lopes, Tete, Marcelo, Diakhaby, F. Mendy, Tousart, Ndombele, Cornet, Fekir, Depay, Diaz.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.53, Bet365)

MARSIGLIA – GUINGAMP | domenica ore 17:00

Il Marsiglia non è ancora riuscito a chiudere i conti per la qualificazione ai sedicesimi di Europa League, che tenterà di ottenere nell’ultimo turno della fase a gironi, mentre ha recentemente trovato una buona continuità di rendimento in Ligue 1, competizione in cui non ha mai perso nelle ultime otto giornate.

La squadra allenata da Rudi Garcia non convince del tutto sul piano difensivo ed è stata turbata dalla vicenda che ha avuto come protagonista negativo Patrice Evra, licenziato per aver dato un calcio a un tifoso, ma è stata comunque capace di insediarsi nelle zone alte della classifica del massimo campionato francese e va in cerca di conferme nel corso di questo weekend, in cui è attesa da un match interno abbastanza agevole.

Il Guingamp ha collezionato tre sconfitte e due pareggi nelle cinque più recenti partite ufficiali: dopo aver toccato il fondo lo scorso 4 novembre, giorno in cui è stato travolto per 6-0 sul campo del Monaco, non è andato oltre un pareggio in casa contro l’Angers e ha dimostrato di essere ancora in una situazione tutt’altro che ottimale.

Probabili formazioni:
MARSIGLIA: Mandanda, Sakai, Rami, Rolando, Amavi, Zambo Anguissa, Luiz Gustavo, Thauvin, Payet, Ocampos, Mitroglou.
GUINGAMP: Johnsson, Martins Pereira, Kerbrat, Sorbon, Tabanou, Diallo, Didot, Camara, Salibur, Briand, Thuram.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.50, GoldBet)

MONACO – PSG | domenica ore 21:00

Nella scorsa stagione, il Monaco ha interrotto un lungo dominio del Paris Saint Germain in Ligue 1 e si è aggiudicato il titolo nazionale. Di recente, però, la squadra allenata da Unai Emery è tornata a dettare legge in patria: si trova attualmente al comando della classifica del massimo campionato francese, con sei punti di vantaggio nei confronti del club del Principato.

Anche i recenti risultati europei delle due squadre dimostrano che le gerarchie sono nuovamente cambiate: il Monaco è ormai aritmeticamente fuori dalla lotta per l’accesso agli ottavi di Champions League, manifestazione in cui il PSG ha invece centrato con largo anticipo il passaggio del turno, dando spettacolo a più riprese con i propri fuoriclasse.

La formazione guidata in panchina da Leonardo Jardim giocherà con orgoglio, punterà soprattutto sul talento di Radamel Falcao e potrebbe segnare uno o più gol al Paris Saint Germain, che però appare leggermente favorito: il trio offensivo formato da Kylian Mbappé, Edinson Cavani e Neymar – già scatenatosi in più occasioni nelle ultime settimane – potrebbe fare ancora una volta la differenza.

Probabili formazioni:
MONACO: Subasic, Raggi, Glik, Jemerson, Jorge, Fabinho, Tielemans, Lopes, Moutinho, Keita Baldé, Falcao.
PSG: Aréola, Dani Alves, Marquinos, Thiago Silva, Kurzawa, Verratti, Rabiot, Draxler, Mbappé, Cavani, Neymar.

PROBABILE RISULTATO: 2-3
X2 + OVER 1.5 (1.27, GoldBet)
GOL (1.50, Bet365)
OVER (1.36, Bet365)