Serie B: Cittadella-Virtus Entella, Pro Vercelli-Cesena, Spezia-Bari e Ternana-Venezia (sabato)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Cittadella-Virtus Entella, Pro Vercelli-Cesena, Spezia-Bari e Ternana-Venezia sono le restanti quattro partite di Serie B in programma sabato pomeriggio: le ultime novità sulle formazioni e i pronostici.

CITTADELLA – VIRTUS ENTELLA | sabato ore 15:00

Il Cittadella ha iniziato il campionato alla grande, non ai livelli dello scorso anno quando da matricola era addirittura al primo posto in classifica, ma la vittoria in trasferta sull’Empoli ha portato la squadra di Venturato in piena zona playoff. Avere confermato per grandi linee la squadra che tanto bene ha fatto l’anno passato è stata una scelta azzeccata, soprattutto per questo avvio di stagione in cui invece molte altre squadre completamente rivoluzionate hanno bisogno di tempo per riassestarsi.

La Virtus Entella non ha cambiato poi così tanto, però in attacco ha perso Caputo e preso tre nuovi calciatori come Luppi, De Luca e La Mantia che quando troveranno la giusta intesa potranno creare problemi a tutte le difese della serie B.

A livello di gioco espresso finora il Cittadella si è fatto decisamente preferire alla Virtus Entella, l’attaccante Litteri è tornato a giocare sui livelli alti dello scorso girone di andata e ora ha al suo fianco Kouame in stato di grazia e più abile rispetto ad Arrighini a trasformare in gol il gioco offensivo creato dai suoi compagni.

Probabili formazioni
CITTADELLA: Alfonso, Salvi, Varnier, Pelagatti, Benedetti, Settembrini, Iori, Pasa, Schenetti, Litteri, Kouame.
VIRTUS ENTELLA: Iacobucci, Belli, Benedetti, Pellizzer, Brivio, Eramo, Troiano, Palermo, Nizzetto, Luppi, De Luca.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.46, GoldBet)
1 (1.68, GoldBet)
#

PRO VERCELLI – CESENA | sabato ore 15:00

In mezzo a tante partite che si preannunciano spettacolari, in questa giornata di Serie B una delle partite che sulla carta potrebbero essere più bloccate, almeno inizialmente, è Pro Vercelli-Cesena. La classifica è precaria per entrambe, visto che sono nelle ultime due posizioni, ma se nel caso della Pro Vercelli era lecito aspettarsi un campionato difficile, con la squadra già abituata a lottare per la salvezza, diverso è il caso del Cesena. L’allenatore Camplone ha perso molti dei suoi migliori calciatori in estate, una squadra che anche l’anno scorso aveva rischiato la retrocessione nonostante una tecnica di gran lunga maggiore rispetto a quella dei calciatori attuali non lascia pensare a nulla di buono per il futuro.

La Pro Vercelli seppure sconfitta ha giocato abbastanza bene nell’ultima giornata di campionato a Palermo, mentre il Cesena in trasferta è stato disastroso ed è difficile immaginare un repentino cambio di marcia: pare ci sia Castori già pronto a sostituire Camplone in caso di nuova sconfitta.

Probabili formazioni
PRO VERCELLI: Marcone, Ghiglione, Bergamelli, Legati, Mammarella, Germano, Vives, Castiglia, Firenze, Bifulco, Morra.
CESENA: Fulignati, Fazzi, Esposito, Rigione, Mordini, Kone, Schiavone, Di Noia, Dalmonte, Cacia, Jallow.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.30, GoldBet)
UNDER 1.5 PRIMO TEMPO (1.24, GoldBet)
SPEZIA – BARI | sabato ore 15:00

Il Bari ha vinto le ultime due partite giocate in casa e si è rilanciato in classifica. Se le sconfitte contro Empoli, Venezia e Frosinone avevano creato malcontento nei tifosi che avevano immaginato un altro campionato di basso livello nonostante le aspettative di playoff, c’era comunque un certo ottimismo dovuto al gioco fatto intravedere dalla squadra a livello offensivo. L’anno scorso il Bari di Stellone prima e Colantuono poi stentava a creare occasioni da gol nonostante la presenza di calciatori di buon livello tra centrocampo e attacco, con Grosso invece fin da subito si è intravista qualità nella manovra e nell’unica partita in cui il Bari non ha segnato, contro il Venezia, ha comunque sfiorato in tantissime occasioni il gol.

Il Bari sembra in grado di segnare anche allo Spezia, squadra che però va rispettata soprattutto quando gioca in casa dove ha conquistato finora sei degli attuali sette punti in classifica. Lo Spezia ha una squadra più debole rispetto a quella dell’anno passato, ma ha conservato la solita compattezza a livello difensivo: Bari leggermente favorito, ma non sarà una partita facile.

Probabili formazioni
SPEZIA: Bassi, De Col, Ceccaroni, Capelli, Acampora, Vignali, Maggiore, Pessina, Lopez, Forte, Granoche.
BARI: Micai, Capradossi, Marrone, Gyomber, Fiamozzi, Tello, Basha, Busellato, Improta, Floro Flores, Cissè.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
MULTIGOL OSPITE 1-3 (1.46, GoldBet)
TERNANA – VENEZIA | sabato ore 15:00

Come in Carpi-Pescara si affrontano due squadre con differenti idee di gioco. L’allenatore della Ternana Pocheschi punta su una tattica offensiva, basata sul pressing e sulle verticalizzazioni, Inzaghi ha invece messo su una squadra a cui è incredibilmente difficile fare gol. Il Venezia dopo quattro partite con la porta inviolata ha subito un gol dall’Avellino e un gol dal Parma, in tutti e due i casi però su colpo di testa da palla inattiva, in particolare dalla battuta di due calci d’angolo. Il Venezia non ha ancora subito gol su azione nelle sei partite giocate finora (tutte finite col segno “under 2.5”), un merito non di poco conto per l’allenatore Inzaghi che però ora dovrà migliorare la fase offensiva, finora troppo sterile visti i soli tre gol segnati fin qui.

La difesa della Ternana sembra quella giusta per tornare a fare gol, il Venezia per sbloccarsi in attacco potrebbe giocare una partita più offensiva del solito, anche perché Inzaghi adatta sempre il gioco della sua squadra a quelle che sono le caratteristiche delle avversarie. E pensare solo a difendere contro la Ternana che lascia spazi per le ripartenze sarebbe un grave errore.

Probabili formazioni
TERNANA: Plizzari, Vitiello, Gasparetto, Valjent, Ferretti, Varone, Defendi, Paolucci, Tiscione, Carretta, Finotto, Finotto.
VENEZIA: Audero, Modolo, Andelkovic, Domizzi, Zampano, Falzerano, Bentivoglio, Suciu, Del Grosso, Zigoni, Moreo.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
MULTIGOL TRASFERTA 1-3 (1.42, GoldBet)
X2 + OVER 1.5 (2.21, GoldBet)