Serie A: Benevento-Torino e Bologna-Napoli (domenica)

I pronostici sulla Serie A, il principale campionato italiano di calcio

Le ultime due partite della domenica di Serie A si giocano alle 18 e alle 20.45: prima c’è Benevento-Torino, poi Bologna-Napoli. Ecco analisi, pronostici e le ultime notizie sulle formazioni.

BENEVENTO – TORINO | domenica ore 18:00

Da un punto di vista tattico, Benevento-Torino dovrebbe essere una partita con parecchie occasioni da gol, e se gli attaccanti saranno bravi ci sarà da divertirsi. A tal proposito un vantaggio inevitabile lo avrà il Torino, che dispone di calciatori offensivi con un potenziale maggiore, ma c’è da tenere conto anche il fattore campo e l’entusiasmo contagioso dei tifosi del Benevento.

L’allenatore Baroni ha deciso di affrontare il campionato di Serie A a modo suo, giocandosela, senza pensare solo a difendersi. Una scelta rischiosa ma che potrebbe alla lunga ripagare: un centrocampo con Cataldi nel ruolo di regista e Ciciretti e D’Alessandro come esterni, assicura grande qualità tecnica ed estro alla manovra. Qui avevamo espresso dei dubbi su un atteggiamento tattico così offensivo senza avere a disposizione un attaccante di alto profilo: Coda ha sempre segnato in Serie B, ma il suo rendimento in Serie A è tutto da verificare e lo stesso vale per il giovane Puscas. La società negli ultimi giorni di calciomercato ha così tesserato Iemmello, abile finalizzatore che l’anno scorso in poche presenze col Sassuolo ha fatto intravedere le sue capacità di bomber. Questa sarà un’occasione importante per Iemmello, che come ai tempi del Foggia in Serie C avrà una squadra al suo servizio.

Un altro arrivo importante per il Benevento è quello di Memushaj, che dovrà assicurare copertura a una squadra con così tanti interpreti offensivi: da questo punto di vista sarà un duello importante quello con Rincon, che avrà gli stessi compiti dall’altra parte. Con il nuovo arrivato Niang al posto di Berenguer, il Torino ha una squadra ancora più offensiva, anche se mancheranno le sovrapposizioni di Zappacosta, ceduto al Chelsea, che sarà sostituito dal più difensivo De Silvestri.

I gol non dovrebbero mancare, il Torino è leggermente favorito ma non va dimenticato il rendimento spesso disastroso avuto dalla squadra allenata da Mihajlovic lo scorso anno in trasferta.

Probabili formazioni
BENEVENTO: Belec, Venuti, Lucioni, Antei, Di Chiara, Ciciretti, Cataldi, Memushaj, D’Alessandro, Iemmello, Coda.
TORINO: Sirigu, De Silvestri, N’Koulou, Moretti, Barreca, Obi, Rincon, Iago Falque, Ljaic, Niang, Belotti.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
GOL (1.60, GoldBet)
X2 + OVER 1.5 (1.50, GoldBet)

BOLOGNA – NAPOLI | domenica ore 20:45

Il Napoli non è cambiato di molto rispetto a quello che l’anno scorso ha preso a pallate il Bologna al Dall’Ara vincendo col risultato di sette a uno, e addirittura sono sedici i gol segnati dalla squadra di Sarri al Bologna nelle ultime tre partite giocate.

La squadra di Donadoni quanto meno grazie ai quattro punti fatti nelle prime due giornate di campionato – un bottino ottimo per una squadra che ha come obiettivo primario quello della salvezza – potrà affrontare questa partita in cui parte sfavorita senza troppe pressioni e preoccupazioni: ha ben poco da perdere, e proverà a fare valere l’ottimo stato di forma di Di Francesco in attacco. Il reparto migliore del Bologna pare essere proprio quello offensivo, la difesa non convince più di tanto e i nuovi arrivati De Maio e Gonzalez sono stati per il momento deludenti e bocciati da Donadoni che in questa partita gli preferirà Maietta ed Helander.

Il Bologna è la vittima preferita di Marek Hamsik in Serie A: per lo slovacco nove gol in 15 partite, e anche Dries Mertens ha nel Bologna uno dei suoi due bersagli preferiti in Serie A, sei i gol (inclusa la sua prima tripletta nell’aprile del 2016) in cinque partite. Il Napoli sembra pronto all’ennesima goleada, con il Bologna che proverà a limitare i danni e a sfruttare le occasioni che avrà in contropiede.

Probabili formazioni
BOLOGNA: Mirante, Mbaye, Maietta, Helander, Masina, Taider, Pulgar, Poli, Verdi, Destro, Di Francesco.
NAPOLI: Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Allan, Diawara, Hamsik, Callejon, Mertens, Insigne.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.35, GoldBet)
GOL (1.85, GoldBet)
OVER 2.5 (1.58, GoldBet)