Trophée des Champions: Monaco-PSG (sabato)

Si assegna la Supercoppa di Francia: la sfida è tra il Monaco – che nella scorsa stagione ha trionfato in Ligue 1 – e il Paris Saint Germain, detentore della Coupe de France.

MONACO – PSG | sabato ore 21:00

Il Trophée des Champions è la Supercoppa di Francia, che quest’anno viene assegnata per la seconda volta nella storia a Tangeri, città del Marocco. La sfida è tra il Monaco – che nella scorsa stagione ha trionfato in Ligue 1 – e il Paris Saint Germain, detentore della Coupe de France. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, non si andrebbe ai supplementari, ma direttamente ai calci di rigore.

Il Monaco è reduce da settimane ricche di cambiamenti. Il club del Principato ha ingaggiato Youri Tielemans, Terence Kongolo, Soualiho Meïté, Jordi Mboula e Diego Benaglio, ma si è privato di calciatori importanti come Benjamin Mendy, Bernardo Silva, Tiemoué Bakayoko, Valère Germain e Nabil Dirar. A breve, peraltro, anche Kylian Mbappé potrebbe partire: secondo voci sempre più insistenti, il Real Madrid sarebbe pronto addirittura a sborsare 180 milioni di euro, pur di concludere questo importante acquisto. Almeno per il momento, però, l’attaccante francese rimane a disposizione di Leonardo Jardim, pronto a schierarlo al fianco di Radamel Falcao.

Il PSG ha confermato Unai Emery nel ruolo di allenatore, nonostante il deludente secondo posto ottenuto in Ligue 1 durante la scorsa stagione, caratterizzata anche dall’incredibile rimonta subita dalla squadra della capitale francese in Champions League per mano del Barcellona, battuto per 4-0 all’andata degli ottavi di finale e capace di imporsi per 6-1 nella sfida di ritorno. Dani Alves e Yuri Berchiche, due terzini di alto livello, sono stati recentemente inseriti in una rosa già collaudata: l’unico addio pesante è stato quello di Maxwell, ritiratosi dall’attività agonistica. Se Neymar arrivasse davvero, come molti ipotizzano da giorni, il potenziale offensivo diventerebbe ancor più straordinario. In attesa del brasiliano, comunque, la presenza di Edinson Cavani continua a rappresentare una sicurezza in termini realizzativi.

Il Monaco dovrà trovare una nuova identità, dopo aver apportato numerose modifiche al proprio organico: ecco perché rischia di aver bisogno di un po’ di tempo e di non arrivare del tutto preparato al primo match ufficiale di questa nuova stagione, che si preannuncia divertente. Il Paris Saint Germain ha buone possibilità di uscire quantomeno imbattuto dai tempi regolamentari.

Probabili formazioni:
MONACO: Subasic, Sidibé, Glik, Jemerson, Kongolo, Lopes, Fabinho, Tielemans, Lemar, Falcao, Mbappé.
PSG: Aréola, Dani Alves, Marquinhos, Thiago Silva, Kurzawa, Verratti, Thiago Motta, Matuidi, Lucas, Cavani, Pastore.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 + OVER 1.5 (1.42, GoldBet)
GOL (1.61, Bet365)
MBAPPÉ MARCATORE (2.85, Paddy Power)