Serie B: Frosinone-Verona, Spal-Perugia, Ternana-Latina e Trapani-Salernitana (sabato)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

In questo post trovate analisi, probabili formazioni e pronostici per le restanti quattro partite del sabato pomeriggio di Serie B.

FROSINONE – VERONA | sabato ore 15:00

Frosinone-Verona sarà il partitone di questa ventisettesima giornata di Serie B, a sfidarsi saranno rispettivamente la prima e la seconda in classifica del campionato. Queste due squadre arrivano però da un periodo diametralmente opposto, il Frosinone sta avendo molta più continuità nei risultati, ha vinto tre delle ultime quattro partite giocate e in questa prima parte del girone di ritorno, pur avendo già perso una partita, è secondo solo all’Avellino in termini di punti conquistati. Se la passa decisamente peggio il Verona che in queste prime cinque partite del girone di ritorno ha conquistato appena cinque punti e vinto solo in una occasione, in questo parziale prendendo in considerazione le prime otto in classifica la squadra di Pecchia è quella che ha fatto meno punti di tutte. Le grandissime difficoltà che il Verona sta riscontrando da diverse giornate sono palesemente evidenziate soprattutto in trasferta, dove non vince da quasi quattro mesi e tra campionato e Coppa Italia ha perso cinque delle ultime sei partite giocate. Il Frosinone nelle ultime dieci partite interne ha preso gol in otto occasioni e, visto l’ottimo potenziale offensivo del Verona, anche in questa occasione almeno uno dovrebbe subirlo, anche se ai fini del risultato la squadra di Marino sembra essere nelle condizioni di poter conquistare un risultato positivo.

Il “gol” è a quota 1.90 su Bet365 che offre ai nuovi clienti un bonus del 100% del primo versamento (di almeno 10 euro) fino a un massimo di 100 euro e permetterà di vedere tutte le partite di Serie B in diretta streaming.

Probabili formazioni
FROSINONE: Bardi, Ariaudo, Krajnc, Terranova, Fiamozzi, Sammarco, Maiello, Mazzotta, Soddimo, Ciofani, Dionisi.
VERONA: Nicolas, Ferrari, Caracciolo, Bianchetti, Souprayen, Zuculini B., Fossati, Luppi, Bessa, Siligardi, Pazzini.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.90, Bet365)
1X (1.33, Bet365)

SPAL – PERUGIA | sabato ore 15:00

Spal-Perugia dovrebbe essere una delle sfide più divertenti di questa giornata, a sfidarsi ci saranno infatti due squadre che giocano un calcio offensivo e divertente e che nel girone di ritorno sono ancora imbattute. La Spal sta facendo un campionato a dir poco strepitoso, al di sopra di ogni aspettativa iniziale visto l’attuale quarto posto in classifica, e anche nel girone di ritorno la squadra sta giocando con la stessa personalità mostrata durante la prima parte di stagione. La squadra di Semplici ha dato buone conferme nonostante le grandi difficoltà che le prime partite del girone di ritorno potevano rappresentare, la Spal è riuscita a vincere contro Benevento e Virtus Entella e recentemente anche a pareggiare in casa del Verona. Il Perugia a causa di qualche infortunio ha vissuto un periodo di difficoltà che però sembra essere ormai superato e i nove punti già conquistati nel girone di ritorno hanno permesso alla squadra di Bucchi di consolidare il proprio quinto posto in classifica. La Spal in casa è primatista assoluta di “over 2.5” – con un media di 3.3 gol a partita – e anche in questa occasione i gol non dovrebbero mancare visto che questa sarà tra l’altro la sfida fra l’attacco più forte in casa (27 gol segnati come il Verona) e quello più prolifico in trasferta (17 gol come il Verona).

Probabili formazioni
SPAL: Meret, Vicari, Bonifazi, Cremonesi, Lazzari, Castagnetti, Arini, Schiattarella, Costa, Floccari, Antenucci.
PERUGIA: Brignoli, Fazzi, Volta, Belmonte, Di Chiara, Ricci, Brighi, Dezi, Mustacchio, Nicastro, Di Carmine.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (2.00, Bet365)
OVER 2.5 (2.30, Bet365)
TERNANA – LATINA | sabato ore 15:00

Ternana e Latina stanno attraversando un periodo di grandissima difficoltà, entrambe in questo girone di ritorno hanno già perso quattro partite su cinque e conquistato solo 3 punti, peggio hanno fatto solo Brescia e Pro Vercelli. I pessimi risultati ottenuti hanno inevitabilmente fatto scivolare la Ternana al penultimo posto e il Latina al quartultimo, ulteriore motivo per pensare che questa partita potrebbe essere a tutti gli effetti un vero e proprio spareggio in ottica salvezza. Per il Latina probabilmente le attenuanti ci sono nonostante le quattro sconfitte di fila, le partite perse con Frosinone e Novara non hanno pienamente rispecchiato quanto visto in campo e in entrambi i casi il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto. Discorso simile per la sconfitta subita a Benevento dove il risultato è stato condizionato dall’espulsione di Di Matteo avvenuta quando il risultato era in parità e il Latina sembrava essere nelle condizioni di poter conquistare almeno un punto su uno dei campi più difficili di questo campionato. Ben più nette sono state invece le sconfitte subite dalla Ternana, che anche in occasione dell’unica vittoria ottenuta nel girone di ritorno – 1 a 0 contro il Cittadella – ha sicuramente conquistato un risultato che è andato oltre i reali meriti. Visto il momento di difficoltà è facile aspettarsi un atteggiamento molto prudente da parte di entrambe le squadre, probabile assistere a una gara poco movimentata.

Probabili formazioni
TERNANA: Aresti, Zanon, Meccariello, Valjent, Contini, Ledesma, Petriccione, Di Noia, Avenatti, Monachello, Palombi.
LATINA: Pinsoglio, Brosco, Dellafiore, Garcia Tena, Bruscagin, De Vitis, Bandinelli, Di Matteo, Rocca, Corvia, Buonaiuto.

PROBABILE RISULTATO: 0-0
UNDER 2.5 (1.61, Bet365)
X (3.00, Bet365)
TRAPANI – SALERNITANA | sabato ore 15:00

In queste prime partite del girone di ritorno il Trapani sembra essere tutt’altra squadra rispetto a quella vista durante la prima parte del campionato. il nuovo allenatore Calori – subentrato a Cosmi – è riuscito a rivitalizzare una squadra che al suo arrivo sembrava già destinata alla retrocessione, Trapani che oltre ai risultati positivi ottenuti ha dimostrato in diverse occasioni un carattere da grande squadra, riuscendo nelle ultime due difficilissime trasferte giocate ad Ascoli prima e in casa dello Spezia poi a rimontare due reti di svantaggio e a conservare di conseguenza la sua imbattibilità che dura ormai da sei giornate. Anche la Salernitana sta facendo piuttosto bene in questo girone di ritorno, perdendo solo in casa del Verona e facendo complessivamente otto punti in cinque partite. La squadra di Bollini ha i mezzi per poter aspirare a qualcosa in più di una tranquilla salvezza ma si troverà di fronte una squadra determinatissima e che è sempre più consapevole di poter conquistare la salvezza.

Probabili formazioni
TRAPANI: Pigliacelli, Fazio, Pagliarulo, Kresic, Rizzato, Maracchi, Colombatto, Barillà, Nizzetto, Coronado, Manconi.
SALERNITANA: Gomis, Perico, Schiavi, Mantovani, Bittante, Busellato, Minala, Ronaldo, Vitale, Coda, Donnarumma.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.90, Bet365)