Serie B: Frosinone-Salernitana, Perugia-Pro Vercelli, Spal-Spezia e Vicenza-Verona (sabato)

I pronostici sulle partite di calcio della Serie B
I pronostici sulle partite di calcio della Serie B, il campionato italiano di calcio di seconda divisione

Analisi, probabili formazioni e pronostici per le restanti quattro partite di Serie B che si giocheranno sabato pomeriggio alle 15.

Novità: tutte le partite di Serie A e Serie B saranno visibili in diretta streaming su SNAI (solo per i registrati con un conto attivo).

FROSINONE – SALERNITANA | sabato ore 15:00

Sabato scorso il Frosinone ha conquistato il suo decimo risultato utile consecutivo, confermandosi come una delle squadre più in forma del momento e anche come l’avversaria più accreditata nella lotta al vertice con il Verona. La Salernitana invece non se la passa benissimo, l’esordio in panchina di Bollini è coinciso con una sconfitta che continua a lasciare la squadra campana sempre più a ridosso della zona retrocessione. Di certo la prestazione con il Bari è stata per diversi tratti più che positiva, questo un po’ a confermare come la Salernitana abbia nel complesso i mezzi per poterr aspirare a una classifica migliore di quella attuale.

Il Frosinone sarà privo del suo fromboliere Ciofani, assenza che potrebbe rivelarsi pesantissima in fase offensiva ma probabilmente non decisiva per permettere ai padroni di casa di ritornare alla vittoria dopo due pareggi di fila: Cocco quando chiamato in causa ha fatto bene. Da considerare anche il “gol” come alternativa alla vittoria interna, questo perché la Salernitana dispone dei giocatori di grande talento proprio nel reparto offensivo, che potrebbero mettere in difficoltà la difesa del Frosinone che nelle ultime 6 partite casalinghe ha sempre preso gol.

La vittoria del Frosinone è a quota 1.95 su SNAI che offre ai nuovi clienti un bonus di 5€ gratis al momento della verifica del conto più il rimborso del 50% sulle multiple eventualmente perse, con quota minima 2.00, per cinque settimane.

Probabili formazioni
FROSINONE: Bardi, Ciofani, Brighenti, Ariaudo, Crivello, Paganini, Sammarco, Frara, Soddimo, Cocco, Dionisi.
SALERNITANA: Terracciano, Perico, Tuia, Bernardini, Vitale, Busellato, Ronaldo, Della Rocca, Rosina, Coda, Improta.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.95, SNAI)
GOL (1.95, SNAI)

PERUGIA – PRO VERCELLI | sabato ore 15:00

Dopo l’ottima prestazione fornita durante la partita di Coppa Italia contro il Genoa i ragazzi di Bucchi si sono ripetuti anche in occasione della sfida giocata in casa del Verona primo in classifica, partita in cui il Perugia è riuscito a conquistare un punto preziosissimo dopo essere stato in svantaggio di due reti. Il Perugia è in serie positiva da sei giornate e l’ottimo calcio espresso finora sta permettendo alla squadra di disputare un campionato di alto profilo. Dopo quattro pareggi di fila c’è da aspettarsi il ritorno alla vittoria da parte del Perugia, che in questo incontro casalingo sfiderà una Pro Vercelli pure reduce da una lunga serie di pareggi – ben cinque – ma che non vince da quasi due mesi e che fuori casa non ha ancora vinto in questo campionato.

Probabili formazioni
PERUGIA: Rosati, Belmonte, Volta, Monaco, Di Chiara, Brighi, Zebli, Dezi, Nicastro,Guberti, Di Carmine.
PRO VERCELLI: Provedel, Legati, Budel, Luperto, Germano, Palazzi, Altobelli, Emmanuello, Mammarella, La Mantia, Mustacchio.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.67, SNAI)
1X + OVER 1.5 (1.57, SNAI)
SPAL – SPEZIA | sabato ore 15:00

Lo Spezia nell’ultimo mese si è ritrovato alle prese con un calendario durissimo e alla fine il bilancio non è stato proprio positivo visto che non è riuscito a battere nessuna delle squadre attualmente ai vertici della classifica. Ultimo di questa serie ravvicinata di incontri particolarmente impegnativi sarà la trasferta in casa della Spal, che è una delle squadre rivelazione di questo campionato. I ragazzi di Semplici sabato scorso sono riusciti a vincere in casa del Cittadella, ottenendo così il sesto risultato utile consecutivo e conquistando momentaneamente il quarto posto in classifica. Di solito le partite casalinghe della Spal sono piuttosto movimentate, i padroni di casa davanti al proprio pubblico fra gol segnati e subiti viaggiano alla media di 3.5 gol a partita, la più alta di tutto il campionato. Il gioco prettamente offensivo offerto dai padroni di casa dovrebbe permettere allo Spezia di avere diverse occasioni da rete e per questo motivo, dopo aver fatto otto “Under 2.5” su otto trasferte, questa sfida potrebbe andare in controtendenza.

Probabili formazioni
SPAL: Marchegiani, Gasparetto, Vicari, Giani, Lazzari, Spighi, Castagnetti, Mora, Beghetto, Zigoni, Antenucci.
SPEZIA: Chichizola, De Col, Terzi, Valentini, Migliore, Deiola, Vignali, Sciaudone, Piccolo, Nenè, Mastinu.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
OVER 1.5 (1.38, SNAI)
GOL (1.90, SNAI)
VICENZA – VERONA | sabato ore 15:00

Il rendimento del Verona nell’ultimo periodo è notevolmente calato, ma nonostante i soli quattro punti conquistati nelle ultime quattro partite continua a essere sempre al primo posto della classifica. Anche il Vicenza non se la passa benissimo, ma a differenza del Verona gli scarsi risultati ottenuti sono una costante da inizio campionato. Il Vicenza è l’unica squadra a non avere ancora vinto davanti al proprio pubblico e nelle otto partite interne fin qui giocate è riuscito a segnare appena due gol. Il Vicenza con grande probabilità proporrà la solita partita difensiva per cercare di riuscire a conquistare punti salvezza, atteggiamento che però potrebbe non bastare contro un Verona che – pur non essendo nel suo migliore momento – può contare su una squadra di caratura nettamente superiore.

Probabili formazioni
VICENZA: Benussi, Pucino, Bogdan, Esposito, D’Elia, Urso, Rizzo, Orlando, Bellomo, Giacomelli, Galano.
VERONA: Nicolas, Romulo, Bianchetti, Caracciolo, Souprayen, Valoti, Bessa, Fossati, Luppi, Ganz, Siligardi.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
2 (2.10, SNAI)
X2 + OVER 1.5 (1.75, SNAI)