Champions League: Leicester City-Copenaghen e Club Brugge-Porto (gruppo G)

Champions League
I pronostici sulle partite di calcio della Champions League, la più importante competizione d'Europa per squadre di club

Il Leicester nonostante il difficile avvio in campionato finora ha fatto molto bene in Champions League, vincendo le prime due partite. In questo terzo turno affronterà il Copenaghen secondo con quattro punti, nell’altra sfida Club Brugge e Porto cercano la vittoria per tornare in corsa almeno per il secondo posto.

LEICESTER – COPENAGHEN | martedì ore 20:45

Dopo le prime otto giornate di Premier League, il Leicester occupa soltanto la tredicesima posizione in classifica: la squadra allenata da Ranieri ha recentemente accusato un fisiologico calo di rendimento, che ha fatto seguito agli enormi sforzi prodotti per conquistare il titolo nazionale nella scorsa primavera. L’attenzione non è più quella dei giorni migliori: le distrazioni commesse sui calci piazzati si stanno moltiplicando, i gol subiti sono troppi e le possibilità di lottare per un piazzamento importante in campionato appaiono ridotte. In Champions League, però, la situazione è molto differente: il contesto europeo sta motivando la squadra, che è a punteggio pieno nel girone G, non ha ancora incassato reti in questa competizione e ambisce in modo legittimo alla qualificazione agli ottavi di finale.

Le vittorie ottenute contro Club Brugge e Porto consentono al Leicester di affrontare il prossimo match senza grandi pressioni: un nuovo successo sarebbe quasi decisivo per il passaggio del turno, ma anche un pareggio basterebbe per confermare la leadership nel raggruppamento e tenere a distanza il Copenaghen, attualmente staccato di due lunghezze. La formazione danese si affida a un compatto 4-4-2, è quasi sempre molto attenta in fase difensiva e ha mantenuto inviolata la propria porta negli ultimi quattro incontri: giocherà con prudenza anche al King Power Stadium, cercando di prolungare una serie di risultati utili consecutivi che è iniziata lo scorso 26 maggio, con un successo per 4-1 sull’Esbjerg, e dura da ventitré partite ufficiali.

La doppia chance interna unita all’under 3.5 è a quota 1.57 su Better che regala ai suoi nuovi clienti 10€ in bonus scommesse dopo la registrazione e la prima ricarica di almeno 10€, senza condizioni; e in più offre 5€ in bonus scommesse a settimana ai clienti che piazzino ogni settimana almeno 25€ di scommesse con quota minima 2.00.

Le probabili formazioni:
LEICESTER: Schmeichel, Simpson, Morgan, Huth, Fuchs, Mahrez, Drinkwater, Amartey, Albrighton, Slimani, Vardy.
COPENAGHEN: Olsen, Ankersen, Jorgensen, Johansson, Augustinsson, Verbic, Delaney, Kvist, Toutouh, Santander, Cornelius.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X + UNDER 3.5 (1.57, Better)




 

CLUB BRUGGE – PORTO | marteedì ore 20:45

Lunedì scorso, perdendo per 1-0 contro lo Charleroi, il Club Brugge ha confermato di avere parecchi problemi. Le tre vittorie consecutive precedentemente ottenute in campionato avevano illuso la squadra allenata da Michel Preud’homme, che adesso appare di nuovo in difficoltà e si ritrova a occupare una non esaltante sesta posizione nel proprio campionato. In Champions League, peraltro, la situazione è addirittura meno favorevole: l’attuale ultimo posto nel gruppo G, con zero punti all’attivo e sette gol incassati, non ispira grande ottimismo.

La sconfitta per 3-0 subita contro il Leicester nella prima giornata della fase a gironi ha preceduto un risultato ancor più pesante, per proporzioni e livello degli avversari affrontati: il Copenaghen ha infatti travolto con un perentorio 4-0 la squadra belga, attesa nelle prossime ore da un match insidioso contro il Porto, che ha una tradizione importante, è abituato a disputare le competizioni europee e appare avvantaggiato. Nuno Espirito Santo dovrebbe schierare un propositivo 4-3-1-2, in cui Otavio è pronto a piazzarsi alle spalle di Diogo Jota e André Silva, autore di quattro gol complessivi nelle due partite recentemente con la nazionale portoghese, contro Andorra e Isole Faroe, durante le qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018. Uno schieramento di questo tipo creerà numerosi problemi al Club Brugge, tutt’altro che irreprensibile in fase difensiva.

Le probabili formazioni:
CLUB BRUGGE: Butelle, Van Rhijn, Poulain, Denswil, Cools, Claudemir, Simons, Vanaken, Vormer, Gedoz, Vossen.
PORTO: Casillas, Layun, Felipe, Marcano, Telles, Herrera, Pereira, Torres, Otavio, Jota, André Silva.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.83, Bet365)
X2 + OVER 1.5 (1.55, Better)
A. SILVA MARCATORE (2.62, Better)