Europa League: AZ Alkmaar-Dundalk, Feyenoord-Manchester United, Panathinaikos-Ajax e Southampton-Sparta Praga

I pronostici sulle partite di calcio della Europa League

Approfondimenti, probabili formazioni e pronostici per le partite delle squadre inglesi e olandesi che andranno in campo per il primo turno della fase a gironi.

AZ ALKMAAR – DUNDALK | giovedì ore 19:00

Alan Keane è un calciatore di quasi trentadue anni, che può giocare in tutti i ruoli difensivi: la sua posizione preferita, comunque, è quella di terzino destro. Nello scorso mese di febbraio, aveva deciso di chiudere la propria carriera agonistica; di recente, invece, ha cambiato idea ed è stato messo sotto contratto dal Dundalk, club con cui avrà la possibilità di disputare l’Europa League. La presenza di Keane non dovrebbe però bastare a questa squadra – che ha provato vanamente a qualificarsi per la fase a gironi di Champions, fermandosi di fronte al Legia Varsavia nei playoff – per ottenere una vittoria contro l’AZ Alkmaar, che ha un ottimo potenziale offensivo e sta attraversando un positivo periodo di forma.

Probabili formazioni:
AZ ALKMAAR: Rochet, Johansson, Haps, Vlaar, Van Eijden, Luckassen, Rienstra, Wuytens, Jahanbakhsh, Dos Santos, Friday.
DUNDALK: Rogers, Keane, Massey, Boyle, Barrett, Benson, Finn, Mountney, Horgan, McEleney, McMillan.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.23, Better)




 

FEYENOORD – MANCHESTER UNITED | giovedì ore 19:00

Una delle partite più interessanti della prima giornata della fase a gironi di Europa League va in scena al De Kuip, dove il Feyenoord prova a confermare le buonissime indicazioni fornite nelle ultime settimane: la squadra di Rotterdam ha vinto tutte e cinque le partite finora disputate nell’attuale edizione dell’Eredivisie e sta proponendo un 4-2-1-3 molto spregiudicato, ma anche efficace. Il Manchester United, reduce dalla sconfitta nel derby contro il City, va in cerca di riscatto: José Mourinho dovrebbe concedere una maglia da titolare a Marcus Rashford, giovane attaccante che ha grande talento e vuole mettersi in mostra, ma i Red Devils rischiano di concedere troppo in difesa, reparto in cui il turn over previsto dal manager portoghese potrebbe rivelarsi deleterio. “Gol” da provare.

Probabili formazioni:
FEYENOORD: Jones, Karsdorp, Woudenberg, Botteghin, Van der Heijden, Gustafson, El Ahmadi, Kuyt, Toornstra, Berghuis, Jorgensen.
MANCHESTER UNITED: De Gea, Darmian, Smalling, Fosu-Mensah, Rojo, Carrick, Schneiderlin, Young, Herrera, Martial, Rashford.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
GOL (1.75, Better)
PANATHINAIKOS – AJAX | giovedì ore 21:05

L’Ajax non è riuscito a entrare nel tabellone principale della Champions League: è stato eliminato nei playoff dal Rostov, che ha ottenuto un buon pareggio per 1-1 ad Amsterdam e si è addirittura imposto per 4-1 in Russia. Nella fase iniziale di questa stagione, la squadra allenata da Peter Bosz – costretta dunque ad accontentarsi di giocare in Europa League – ha mostrato molti limiti difensivi, che hanno spesso vanificato quanto di buono è stato costruito dalla trequarti in su. I “gol” sono già sette in nove partite ufficiali: il prossimo potrebbe materializzarsi nella sfida contro il Panathinaikos, che è guidato in panchina da Andrea Stramaccioni e ha appena esordito nel proprio campionato battendo il Levadiakos per 3-0.

Probabili formazioni:
PANATHINAIKOS: Steele, Mesto, Hult, Ivanov, Koutroumbis, Ledesma, Zeca, Ibarbo, Wakaso, Lod, Berg.
AJAX: Onana, Tete, Dijks, Sanchez, Veltman, Riedewald, Gudelj, Klaassen, Ziyech, Younes, Dolberg.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.95, Bet365)
SOUTHAMPTON – SPARTA PRAGA | giovedì ore 21:05

L’esperienza di Claude Puel sulla panchina del Southampton è cominciata male: i soli due punti conquistati nelle prime quattro giornate di Premier League non rappresentano un bilancio straordinario per i Saints, che stanno segnando poco, anche a causa dell’assenza di Sofiane Boufal, attaccante che è alle prese con problemi fisici. Lo Sparta Praga rappresenta un ostacolo non semplice da superare: capace di raggiungere i quarti di finale nella scorsa edizione dell’Europa League, è attualmente secondo nel massimo campionato ceco, in cui è ancora imbattuto dopo sei turni.

Probabili formazioni:
SOUTHAMPTON: Forster, Cédric, Fonte, Van Dijk, Bertrand, Clasie, Romeu, Tadic, Davis, Redmond, Rodriguez.
SPARTA PRAGA: Koubek, Karavaev, Holek, M. Kadlec, Costa, Cermak, Vacha, Marecek, V. Kadlec, Lafata, Sural.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (2.30, Paddy Power)
UNDER 1.5 SQUADRA DI CASA (1.97, Better)