Serie B: Pro Vercelli-Trapani, Ternana-Cesena, Salernitana-Modena e Vicenza-Entella (sabato)

Serie B
Serie B

Analisi, probabili formazioni e pronostici per le altre quattro partite di Serie B di questo sabato pomeriggio.

PRO VERCELLI – TRAPANI | sabato ore 15:00

La Pro Vercelli ha interrotto a Cesena la sua striscia positiva di risultati che durava da 7 giornate, così in questa giornata – sopratutto in ottica salvezza – i ragazzi di Foscarini saranno chiamati all’immediato riscatto, anche se l’avversario di turno sarà senza dubbio il peggiore che in questo momento gli potesse capitare. Pareggiando contro il Novara, il Trapani ha fallito l’opportunità di conquistare la sua nona vittoria consecutiva, anche se è comunque riuscito a ottenere il suo tredicesimo risultato utile di fila, superando cosi le serie positive di Entella e Crotone che in questa stagione erano riuscite ad arrivare massimo a quota 12. Il Trapani è la squadra più in forma del momento e punta a confermare il proprio terzo posto che lo metterebbe in una condizione di netto vantaggio in ottica playoff. Il Trapani in trasferta è reduce da ben 6 vittorie consecutive e anche in questa occasione sembra essere nelle condizioni di poter conquistare un risultato positivo. Occhio anche al “gol” che potrebbe rivelarsi una valida alternativa alla doppia chance esterna: la Pro Vercelli va a segno da 15 gare di fila.

Probabili formazioni
PRO VERCELLI: Melgrati, Berra, Legati, Coly, Mammarella, Scavone, Budel, Rossi, Mustacchio, Marchi, Beretta.
TRAPANI: Nicolas, Scognamiglio, Pagliarulo, Perticone, Rizzato, Barillà, Nizzetto, Eramo, Fazio, Citro, Montalto.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.65, Eurobet)
X2 (1.42, Eurobet)

SALERNITANA – MODENA | sabato ore 15:00

La sfida fra Salernitana e Modena mette in palio punti fondamentali nella lotta salvezza, partita che dovrebbe rivelarsi molto avvincente e anche equilibrata, perché – oltre ad avere gli stessi punti in classifica – entrambe arrivano a questo decisivo appuntamento reduci da buoni risultati. La Salernitana è in serie positiva da 6 giornate e anche nell’ultima partita giocata ad Ascoli si è resa protagonista di un’ottima prova, riuscendo a rimontare 2 reti di svantaggio e giocando sopratutto nella ripresa una delle sue migliori partite di questo campionato. Il Modena invece è riuscito per la prima volta in questo campionato a fare 3 risultati utili di fila, impreziositi sopratutto dal fatto che due di questi risultati sono stati ottenuti contro avversari del calibro di Crotone e Bari, quest’ultimo in trasferta, dove il Modena ha palesato in questa stagione i suoi più grandi limiti.

Il Modena fuori casa, con soli 7 punti conquistati, è la squadra che fatto peggio di tutte in campionato e questo motivo spinge a credere che la Salernitana sia leggermente favorita nonostante le pesanti assenze in difesa di Badagur e Franco e di Coda in attacco. Salernitana (14 gol) e Modena (15 gol) sono le due squadre che finora hanno subito il maggior numero di gol nei 15’ finali di gara, tendenza che potrebbe essere confermata anche in questa occasione.

Probabili formazioni
SALERNITANA: Terracciano, Colombo, Bernardini, Empereur, Rossi, Nalini, Moro, Odjer, Oikonomidis, Bus, Donnarumma.
MODENA: Manfredini, Rubin, Marzorati, Gozzi, Osuji, Bentivoglio, Nardini, Giorico, Mazzarani, Granoche, Luppi.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1X + OVER 1.5 (1.75, Eurobet)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (2.15, Eurobet)
TERNANA – CESENA | sabato ore 15:00

La vittoria ottenuta a Como una settimana fa ha permesso alla Ternana di compiere un passo fondamentale nella lotta salvezza, infatti, anche se nelle due sfide contro Cesena e Lanciano dovessero arrivare altrettante sconfitte, i ragazzi di Breda avrebbero l’opportunità di conquistare i punti decisivi nell’ultima partita contro il Brescia ormai privo di obiettivi, tutto questo però partendo sempre dal presupposto che già in questo momento la Ternana ha ben 7 punti di vantaggio sulla quintultima e potrebbe molto probabilmente salvarsi con i punti attuali in classifica. Il Cesena invece non potrà far altro che vincere per cercare di consolidare il proprio piazzamento in zona playoff, sopratutto considerando anche lo scontro diretto della prossima giornata, in cui i ragazzi di Drago giocheranno in casa contro il Novara. Il rendimento esterno del Cesena in questo campionato è paragonabile a quello delle squadre in lotta per non retrocedere (appena 2 vittorie e soli 14 punti conquistati) e per questo motivo è preferibile cautelarsi con la doppia chance esterna.

Probabili formazioni
TERNANA: Mazzoni, Zanon, Gonzalez, Valjent, Vitale, Busellato, Troianiello, Janse, Furlan, Falletti, Ceravolo.
CESENA: Gomis, Renzetti, Magnusson, Lucchini, Perico, Kessie, Kone, Sensi, Falco, Djuric, Ragusa.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 + OVER 1.5 (1.70, Eurobet)
VICENZA – VIRTUS ENTELLA | sabato ore 15:00

Il Vicenza non è riuscito a ripetere lo strepitoso campionato dello scorso anno e ben presto si è visto costretto a rivedere i propri piani, al punto da dover esonerare Marino e affidare la squadra a Lerda, dandogli il compito di scongiurare una retrocessione che sembrava essere più che probabile fino a un paio di mesi fa. Lerda è riuscito a rivitalizzare una squadra in grande difficoltà ed è riuscito a ottenere ottimi risultati nonostante anche i continui infortuni ai quali anche il suo predecessore ha dovuto far fronte praticamente da inizio stagione. Il Vicenza ha 45 punti in classifica e ha anche il vantaggio di dover giocare l’ultima partita di campionato in casa contro il Perugia ormai privo di motivazioni, così in questa sfida avrebbe l’opportunità di ipotecare la propria salvezza. Fare risultato contro l’Entella non sarà semplice visto l’ottimo campionato sin qui disputato dai ragazzi di Aglietti, che tra l’altro saranno più che motivati visto che in queste ultime tre partite si giocano l’opportunità di conquistare un posto nei playoff. L’Entella ha fatto un campionato migliore rispetto al Vicenza, ma le buone cose viste durante la gestione Lerda danno la sensazione che questa possa rivelarsi una partita molto equilibrata, in cui non è da escludere un pareggio come risultato finale che alla fine potrebbe fare comodo a entrambe.

Probabili formazioni
VICENZA: Benussi, Sampirisi, Adejo, Brighenti, D’Elia, Moretti, Signori, Vita, Galano, Sbrissa, Raicevic.
VIRTUS ENTELLA: Iacobucci, Keita, Pellizzer, Ceccarelli, Iacoponi, Palermo, Troiano, Sestu, Masucci, Caputo, Di Carmine.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (2.70, Eurobet)