Eredivisie: Ajax-Twente, PSV-Cambuur e Vitesse-Utrecht (domenica)

Penultima giornata del massimo campionato olandese. Ajax e PSV sono in lotta per il titolo: il club di Amsterdam ospita il Twente, mentre quello di Eindhoven riceve il Cambuur. La Vitesse attende l’Utrecht e prova a rimanere in corsa per la qualificazione all’Europa League.

AJAX – TWENTE | domenica ore 14:30

A due giornate dalla fine dell’Eredivisie 2015-2016, l’Ajax comanda la classifica insieme con il PSV Eindhoven, che però è penalizzato da una peggior differenza reti (+50 contro +56), prima discriminante in caso di arrivo a pari punti. Il club di Amsterdam è dunque in una posizione privilegiata e ha attualmente grandi possibilità di conquistare il titolo: vincere entrambe le partite che gli rimangono da giocare – peraltro potenzialmente non difficilissime – dovrebbe bastare per dare avvio ai festeggiamenti, a meno di clamorosi ribaltoni. Il Twente è alle prese con enormi problemi a livello finanziario, ha già dovuto subire una penalizzazione di tre punti e potrebbe essere ulteriormente sanzionato: con questo spirito, oltre che senza una rosa all’altezza della situazione, sarà difficile impensierire l’Ajax.

Probabili formazioni:
AJAX: Cillessen, Tete, Veltman, Van der Hoorn, Viergever, Bazoer, Klaassen, Gudelj, Schone, Milik, Younes.
TWENTE: Marsman, Ter Avest, Bijen, Bruno Uvini, Van der Lely, Mokotjo, Ziyech, Schilder, Ede, El Azzouzi, Cabral.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1/1 PARZIALE/FINALE (1.62, Paddy Power)
PSV EINDHOVEN – CAMBUUR | domenica ore 14:30

La sconfitta subita lo scorso 20 marzo nel match di ritorno contro l’Ajax rischia di costare carissima al PSV, che ha perso il comando della classifica di Eredivisie proprio a causa di quel risultato negativo. Il club di Eindhoven è successivamente riuscito a riportarsi a pari punti con i propri rivali, ma in questo momento è in svantaggio a livello di differenza reti: dovrebbe recuperare sei gol in appena due giornate, a meno che l’Ajax non venga fermato da Twente o De Graafschap, avversari tutt’altro che irresistibili. In questo fine settimana, comunque, la squadra allenata da Phillip Cocu ha l’occasione di segnare molti gol contro il Cambuur, che occupa l’ultima posizione, ha la peggior difesa del campionato ed è ormai a un passo dal retrocedere nella seconda serie del calcio olandese.

Probabili formazioni:
PSV EINDHOVEN: Zoet, Arias, Bruma, Moreno, Willems, Guardado, Van Ginkel, Schaars, Pereiro, De Jong, Locadia.
CAMBUUR: Nienhuis, Mac-Intosch, Lachman, Dammers, Peersman, Bakker, Byrne, Van de Streek, Rosheuvel, Barto, Narsingh.

PROBABILE RISULTATO: 4-0
1 + OVER 3.5 (1.50, William Hill)
VITESSE – UTRECHT | domenica ore 14:30

Domenica scorsa, battendo per 2-1 l’Utrecht, il Feyenoord ha vinto la Coppa d’Olanda e si è anche assicurato la qualificazione all’Europa League, che comunque avrebbe presumibilmente centrato attraverso il campionato, visto il suo attuale terzo posto. A questo punto, anche la quarta classificata in Eredivisie approderà in Europa League, mentre le squadre che si piazzeranno tra la quinta posizione e l’ottava si contenderanno l’ultimo posto disponibile attraverso i playoff: la Vitesse, che è nona e si trova a una sola lunghezza di distanza dal NEC Nijmegen, torna dunque in corsa e potrebbe continuare a sperare ottenendo una vittoria proprio contro l’Utrecht, deluso dalla sopracitata sconfitta subita per mano del Feyenoord.

Probabili formazioni:
VITESSE: Room, Lelieveld, Kashia, Oude Kotte, Ota, Nakamba, Qazaishvili, Baker, Ibarra, Solanke, Rashica.
UTRECHT: Bednarek, Letschert, Van der Maarel, Leeuwin, Kum, Strieder, Ramselaar, Ludwig, Janssen, Haller, Boymans.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (2.30, Bet365)