Serie B, le altre partite del sabato

Serie B

In questo post ci sono i pronostici sulle altre partite di Serie B di questo sabato: Avellino-Cittadella, Crotone-Latina, Frosinone-Spezia, Livorno-Brescia e Virtus Entella-Bologna.

AVELLINO – CITTADELLA | sabato ore 15:00

Condizionato da un evidente errore arbitrale, l’Avellino nella scorsa giornata ha ottenuto solo un punto nella trasferta giocata contro la Pro Vercelli, perdendo così l’occasione di piazzarsi da solo al terzo posto della classifica. L’Avellino in casa ha fatto molto bene nel girone d’andata, ha fatto 21 punti e subito appena 5 gol in 11 partite. La squadra irpina ha dimostrato di essere un avversario molto difficile da affrontare nel suo stadio “Partenio”, e al di là delle sfortunate partite perse contro il Crotone e il Vicenza, contro le grandi si è sempre esaltato, su questo campo hanno perso squadre molto forti come il Bologna, il Livorno e persino il Carpi. Il Cittadella – che nella partita di sabato scorso ha pareggiato in rimonta contro il Modena – proprio nella partita d’andata ha centrato una delle sole tre vittorie ottenute in questo campionato. La squadra di Foscarini è ormai da qualche giornata ultima in classifica, e rispetto alle passate stagioni, quest’anno sembra più complicato riuscire a non retrocedere, sopratutto se il rendimento esterno continuerà a essere così negativo. Il Cittadella fuori casa non ha ancora vinto in questa stagione e ha subito almeno un gol in 11 trasferte su 12, inoltre sul campo dell’Avellino (che ha insieme al Modena la migliore tenuta difensiva interna del campionato) non ha mai segnato, pertanto la vittoria interna e il segno “No Gol” sono molto probabili.

La vittoria dell’Avellino è a quota 1.68 su Unibet che accredita al momento del primo deposito (da almeno 10€) una somma extra uguale al 100% del primo deposito (bonus massimo: 50 euro), e inoltre offre un rimborso sulla prima scommessa da 10€ effettuata da dispositivo mobile.

Probabili formazioni:
AVELLINO: Gomis, Ely, Chiosa, Pisacane, Kone, Schiavon, D’Angelo, Regoli, Arrighini, Comi, Castaldo.
CITTADELLA: Pierobon, Cappelletti, Scaglia, Pellizzer, Barreca, Kupisz, Palma, Rigoni, Sgrigna, Stanco, Coralli.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.68, Unibet)
NO GOL (1.59, Unibet)

CROTONE – LATINA | sabato ore 15:00

Il Crotone e il Latina, dopo l’ottimo scorso campionato in cui si qualificarono ai playoff, quest’anno si ritrovano a dovere lottare per non retrocedere. Il Crotone ha vinto solo due delle ultime otto partite giocate ed è insieme al Catania la squadra che ha perso più volte in questo campionato (ben 11 sconfitte in 22 partite). Il Latina è invece insieme al Lanciano la squadra che ha collezionato più pareggi, ben 12. Il terzo cambio in panchina, non ha, almeno al momento, fatto intravedere segnali di miglioramento, infatti la squadra ora allenata da Iuliano ha fatto solo un punto all’esordio in casa contro il Vicenza, concludendo un’altra partita senza segnare, di conseguenza il Latina continua a essere la squadra che ha segnato meno di tutte (solo 15 gol) e che in questa stagione non è mai riuscita a segnare in una partita più di un gol. Entrambe hanno gli stessi punti in classifica e molti problemi in comune, e per quanto visto in questa prima parte della stagione è difficile capire chi delle due stia meglio, ma considerando che gli ospiti in trasferta non hanno ancora vinto in questo campionato (e fatto appena 5 gol) e che i padroni di casa vantano uno dei peggiori rendimenti interni, non è da escludere che questa partita termini in parità.

Probabili formazioni:
CROTONE: Cordaz, Zampano, Claiton, Ferrari, Martella, Maiello, Matute, Salzano, De Giorgio, Torregrossa, Ciano.
LATINA: Di Gennaro, Angelo, Dellafiore, Brosco, Alhassan, Crimi, Viviani, Valiani, Ristovki, Pettinari, Oduamadi.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.05, Unibet)
GOL (2.10, Unibet)

VIRTUS ENTELLA – BOLOGNA | sabato ore 15:00

Nonostante le statistiche dicano che l’Entella sia una delle squadre peggiori di questo campionato sotto il profilo del gioco, la squadra di Prina continua a ottenere buoni risultati. Nella scorsa giornata l’Entella è riuscito a pareggiare sul difficile campo del Bari, facendo così il suo ottavo risultato utile consecutivo. Il Bologna ha invece iniziato il girone di ritorno con una vittoria, successo che ha permesso alla squadra di Lopez di conquistare il secondo posto in classifica e di ridurre a sei punti lo svantaggio dalla prima in classifica. Il Bologna ha vinto le ultime tre partite, e in trasferta ha il terzo miglior rendimento, dietro al Pescara (con una partita in più) e al Carpi primo in classifica. Nella partita d’andata l’Entella riuscì a pareggiare al “Dall’Ara”, sfiorando ripetutamente la vittoria, ma sembra molto improbabile che ciò accada anche in questa partita. Nelle ultime giornate i valori a livello tattico e tecnico del Bologna sono finalmente emersi, e gli ultimi risultati positivi fanno pensare che la squadra di Lopez sia tra le favorite alla promozione diretta in Serie A. Per tutti questi motivi, la vittoria esterna è da provare.

Probabili formazioni:
VIRTUS ENTELLA: Paroni, Belli, Cesar, Russo, Iacoponi, Volpe, Battocchio, Botta, Sansovini, Mazzarani, Litteri.
BOLOGNA: Coppola, Garics, Oikonomou, Paez, Masina, Matuzalem, Casarini, Buchel, Laribi, Sansone, Cacia.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
2 (2.00, Unibet)
FROSINONE – SPEZIA | sabato ore 15:00

Complice un lunga serie di indisponibili e un evidente calo di condizione fisica, il Frosinone è da qualche giornata in grande difficoltà. Il Frosinone nelle ultime otto giornate ha vinto solo una volta, perdendo fra l’altro anche la propria imbattibilità interna che durava da oltre un anno e mezzo. Lo Spezia, giocando probabilmente una delle più brutte partite di questa stagione, ha iniziato il girone di ritorno ottenendo un deludente pareggio in casa contro il Varese. Lo Spezia ha gli stessi punti in classifica del Frosinone, è in piena zona promozione, ma a differenza dei padroni di casa la squadra di Bjelica sta dimostrando maggiore continuità. Nelle ultime 14 partite lo Spezia ha perso solo 2 volte (in trasferta). Frosinone e Spezia non hanno brillato nella prima partita di ritorno, non sono al top della forma e tutte e due baderanno prima di tutto a non prendere gol e a non perdere.

Probabili formazioni:
FROSINONE: Zappino, Zanon, Russo, Blanchard, Crivello, Paganini, Gucher, Gori, Soddimo, Dionisi, D. Ciofani.
SPEZIA: Chichizola, Valentini, Piccolo, Milos, Kvrizic, Canadjja, Brezovec, Bakic, Migliore, Giannetti, Catellani.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.57, Unibet)
LIVORNO – BRESCIA | sabato ore 15:00

L’esordio di Gelain, passato da allenatore della primavera a quello della prima squadra, è stato straordinario. Nella prima partita del girone di ritorno, il Livorno è riuscito a vincere sul campo del Carpi primo in classifica. Il 3-5-2 adottato dal nuovo allenatore ha funzionato sia nella fase offensiva che in quella difensiva. Il Brescia è sempre alle prese con la incerta situazione societaria, ma nonostante ciò la squadra ha dato una grande prova di professionalità, riuscendo nella scorsa giornata a battere per 3 a 1 il Frosinone. Il Brescia nelle ultime giornate ha affidato provvisoriamente la panchina al tecnico della primavera Javorcic, che ha fatto molto bene, ma a partire da questa partita sarà Giunta (ex calciatore di Brescia e Milan) a provare a salvare la squadra. Il Brescia ha dimostrato contro il Frosinone di godere di un ottimo stato forma, quindi un gol lo potrebbe fare, ma il Livorno visto a Carpi sembra essere nelle condizioni di poter lottare per la promozione diretta, e la vittoria interna è da provare.

Probabili formazioni:
LIVORNO: Mazzoni, Gonnelli, Emerson, Bernardini, Moscati, Luci, Diokovic, Gemiti, Jelenic, Siligardi, Vantaggiato.
BRESCIA: Arcari, Zambelli, Ant. Caracciolo, Lancini, Scaglia, Sestu, H’Maidat, Quaggiotto, Bentivoglio, Corvia, And. Caracciolo.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.95, Unibet)
OVER 1.5 (1.40, Unibet)