Parma-Empoli, Udinese-Chievo e Verona-Fiorentina

Serie A

In questo post ci sono i pronostici sulle altre tre partite che si giocheranno domenica pomeriggio alle 15: Parma-Empoli, Udinese-Chievo e Verona-Fiorentina.

PARMA – EMPOLI | domenica ore 15:00

Noi del veggente da inizio stagione stiamo scrivendo dei problemi del Parma che qui sono stati bene approfonditi: l’esclusione dall’Europa League, le dimissioni (poi rientrate) di Ghirardi e le conseguenti difficoltà nel calciomercato, le cessioni di Parolo, Marchionni, Schelotto e Amauri, gli infortuni di Paletta, Biabiany e Cassani, l’incapacità di Donadoni di trovare una soluzione agli attuali limiti della sua squadra. I problemi non sono finiti, anzi sembrano aumentare di settimana in settimana e non c’entra il fatto di essere stati presi a pallate dalla Juventus dopo avere vinto con l’Inter. Il problema è infatti societario e riguarda la situazione economica del club che subirà per questo motivo dei punti di penalizzazione nei prossimi mesi.

L’Empoli prima della sosta è tornato alla vittoria, e lo ha fatto contro una squadra di alta classifica, la Lazio. La squadra di Sarri gioca bene da inizio campionato, la società ha grande fiducia nel suo allenatore e infatti gli ha prolungato il contratto proprio nel momento più negativo sotto il profilo dei risultati. Il difetto dell’Empoli è quello che subisce parecchi gol (ha la seconda peggiore difesa dopo quella del Parma) mentre in attacco pur creando molte occasioni da gol ha una bassa percentuale di realizzazione. Un altro punto di forza è l’organizzazione sui calci piazzati, con i difensori centrali (Rugani, Tonelli e nell’ultimo turno Barba) che trovando con grande continuità il gol.

Il Parma anche per via della prossima penalizzazione deve provare a vincere e avrà maggiore pressione addosso, l’Empoli giocando bene e con tranquillità potrà fare almeno un punto in una partita da “gol”.

Il “gol” (entrambe le squadre segnano) è a quota 1.66 su # che accredita sul conto un bonus del 200% del primo deposito (bonus massimo: 30 euro).

Probabili formazioni
PARMA: Iacobucci, Mendes, Felipe, Costa, Rispoli, Acquah, Lodi, J. Mauri, De Ceglie, Cassano, Belfodil.
EMPOLI: Sepe, Hysaj, Tonelli, Rugani, Mario Rui, Vecino, Valdifiori, Croce, Verdi, Maccarone, Tavano.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.66, #)
X2 (1.68, #)

UDINESE – CHIEVO | domenica ore 15:00

L’Udinese dopo un ottimo avvio di campionato nelle ultime partite ha mostrato una flessione sul piano fisico, ma dopo essere stata presa a pallate da Fiorentina e Genoa ha mostrato carattere andando a pareggiare una partita difficile sul campo del Palermo, mostrando grande spirito di sacrificio e voglia di correre. Il Chievo nell’ultimo turno è tornato a vincere, ma lo ha fatto contro l’altra squadra più in difficoltà di questo campionato – il Cesena – e solo grazie a una doppietta dell’intramontabile Pellissier.

La squadra di Stramaccioni ha vinto una sola partita nelle ultime sei giornate di Serie A, mentre erano stati quattro i successi dei bianconeri nelle prime cinque partite. Vincere questa partita contro il Chievo che ha grandi difficoltà soprattutto quando gioca fuori casa (quattro sconfitte nelle ultime quattro partite senza fare gol nelle tre più recenti) sarà indispensabile per guadagnare nuovamente posizioni di classifica. Di Natale anche in questo campionato sta facendo gol con spaventosa regolarità per quanto riguarda le partite in casa. Quella contro il Chievo sarà la quattrocentesima partita in Serie A di Di Natale, che potrebbe fare il gol numero 200 nel massimo campionato italiano. Un’occasione da non perdere per l’attaccante dell’Udinese che farò di tutto per festeggiare questo traguardo nel suo stadio.

La vittoria dell’Udinese è a quota 1.93 su Eurobet che offre 10€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni
UDINESE: Karnezis, Widmer, Heurtaux, Danilo, Piris, Allan, Guilherme, Pinzi, B. Fernandes, Thereau, Di Natale.
CHIEVO: Bizzarri, Frey, Dainelli, Gamberini, Zukanovic, Hetemaj, Radovanovic, Izco, Birsa, Schelotto, Paloschi.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.93, Eurobet)
UNDER (1.65 Eurobet)
DI NATALE MARCATORE (2.20 Eurobet)
VERONA – FIORENTINA | domenica ore 15:00

Verona-Fiorentina è una partita da “gol” e da “X2”, a suggerirlo sono già i precedenti. Le due partite della scorsa stagione tra Verona e Fiorentina hanno prodotto in totale 15 gol, e proprio la partita del Bentegodi – finita 5-3 per i viola – è stata una delle due più ricche di gol dello scorso campionato. La Fiorentina ha vinto tutti e due i precedenti dell’anno scorso contro il Verona che in questa stagione si è indebolito rispetto alla passata stagione. La squadra di Mandorlini continua come l’anno passato a concedere troppi tiri in porta e deve ringraziare anche il suo portiere Rafael se la classifica per il momento non è preoccupante. In fase di manovra mancano però Jorginho, Romulo e Iturbe, tra i sostituti ci sono Tachtsidis e Nico Lopez che stanno avendo un rendimento discontinuo.

La Fiorentina riavrà finalmente dal primo minuto Mario Gomez, e ci sono Borja Valero e Cuadrado che sono apparsi in leggera ripresa nelle ultime partite.

Probabili formazioni
VERONA: Rafael, Martic, Marquez, Moras, Agostini, Ionita, Tachtsidis, Hallfredsson, N. Lopez, Toni, Christodoulopoulos.
FIORENTINA: Neto, Tomovic, Rodriguez, Savic, Alonso, Pizarro, Aquilani, B. Valero, Cuadrado, Babacar, M. Gomez.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.30, Eurobet)
GOL (1.70, Eurobet)
MARIO GOMEZ MARCATORE (2.25, Eurobet)