Torino-Sassuolo, Cesena-Samp e Napoli-Cagliari

Serie A

Questa settimana ci sono sette partite di domenica. In questo post i pronostici su Torino-Sassuolo che si gioca alle 12.30 e su due partite delle 15: Cesena-Sampdoria e Napoli-Cagliari.

TORINO – SASSUOLO | domenica ore 12:30

Il problema del Torino di quest’anno è quello del gol, che non è un problema di poco conto visto che nel gioco del calcio si vincono le partite facendo dei gol. Il Torino ha il secondo peggiore attacco (sette gol) e la seconda peggiore percentuale realizzativa della Serie A (6%). Il confronto con l’anno scorso quando c’erano Immobile e Cerci è impietoso, e nessuno a inizio stagione si aspettava infatti un campionato simile a quello che ha permesso al Torino di qualificarsi all’Europa League. Anche l’impegno in Europa League a lungo andare sta pesando sul rendimento della formazione di Ventura. Il Torino i punti che ha in classifica li deve a Quagliarella – capace di fare gol più per sua bravura che per organizzazione di gioco come avveniva l’anno scorso con le ripartenza di Cerci e Immobile – e li deve alla difesa, che soprattutto nelle partite giocate in casa ha avuto un ottimo rendimento, tanto che nelle ultime tre partite in casa il Torino non ha subito gol.

L’avversario del Torino sarà il Sassuolo, squadra in crescita che è imbattuta nelle ultime cinque giornate ed è stata capace di fermare sul pareggio anche la Juventus. La squadra di Di Francesco se si esclude il crollo contro l’Inter (sconfitta per 7-0), ha subito pochi gol e rispetto al Torino ha una maggiore organizzazione della manovra offensiva e anche più calciatori di qualità. I titolari Sansone, Zaza e Berardi sono forti, e anche i sostituti Floccari e Floro Flores quando hanno giocato lo hanno fatto bene, soprattutto il primo che sarebbe titolare in qualsiasi altra squadra di media o bassa classifica.

La maggiore qualità complessiva dell’attacco del Sassuolo spinge a puntare sulla doppia chance esterna, in una partita da “under”, visto pure che – contando anche lo scorso campionato – il Torino nelle ultime otto partite giocate in casa ha sempre fatto “under”.

L’under è a quota 1.66 su # che accredita sul conto un bonus del 200% del primo deposito (bonus massimo: 30 euro).

Probabili formazioni
TORINO: Gillet, Maksimovic, Glik, Moretti, Peres, Gazzi, Vives, Farnerud, Darmian, El Kaddouri, Quagliarella.
SASSUOLO: Consigli, Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso, Taider, Magnanelli, Missiroli, Berardi, Zaza, Sansone.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.66, #)
X2 (1.90, #)

CESENA – SAMPDORIA | domenica ore 15:00

Dopo la vittoria nella prima giornata di campionato contro il Parma – che poi si è rivelata essere una delle peggiori squadre di questa Serie A – il Cesena non è più riuscito a vincere: quattro pareggi e sei sconfitte, subendo gol in tutte le partite. In questa giornata di campionato il Cesena avrà una partita parecchio difficile contro la Sampdoria, una delle squadre più in forma della Serie A e che in passato ha dato poche soddisfazioni al Cesena. I bianconeri non sono infatti riusciti a fare gol in sei delle ultime otto partite contro i blucerchiati in Serie A, e in casa nei precedenti in Serie A il Cesena non vince da quattro partite: un pareggio seguito da tre sconfitte, con un solo gol fatto nel parziale.

La Sampdoria è tra le squadre più in forma, ha fatto 20 punti dopo le prime undici giornate e un inizio così buono sotto il profilo dei risultati negli ultimi quindici anni c’era stato solo nella stagione 2009/10. Mihajlovic ha trovato la giusta quadratura tattica, ha rigenerato Silvestre e Palombo e avuto ottime risposte dai più giovani: Romagnoli, Soriano e Obiang stanno giocando benissimo. In più Mihajlovic ha tutti e tre gli attaccanti nel periodo migliore della loro carriera: Gabbiadini, Okaka ed Eder.

La Sampdoria è favorita, avrà probabilmente pochi problemi a difendere perché il Cesena attacca con pochi calciatori e ha come obiettivo primario – specialmente contro le squadre più forti – lo 0-0. Nel corso della partita però la Sampdoria un gol dovrebbe farlo, probabilmente su calcio piazzato. Il Cesena ha subito nove gol su calcio piazzato finora e la Sampdoria è invece la squadra che ha fatto più gol su palla inattiva, ben otto, spesso grazie ai potenti e precisi calci di punizione di Gabbiadini.

La vittoria della Sampdoria è a quota 2.00 su Eurobet che offre 10€ gratis subito + un bonus (fino a un massimo di 100 euro) del 100% dell’importo delle scommesse effettuate entro 7 giorni dalla registrazione: vale solo per le scommesse multiple con almeno 3 eventi con quota minima 1.20 e moltiplicatore totale minimo 2.50.

Probabili formazioni
CESENA: Leali, Perico, Capelli, Lucchini, Mazzotta, Carbonero, Cascione, Giorgi, Defrel, Brienza, Hugo Almeida.
SAMPDORIA: Romero, De Silvestri, Romagnoli, Silvestre, Regini, Soriano, Palombo, Obiang, Gabbiadini, Okaka, Eder.

PROBABILE RISULTATO: 0-2
2 (2.00, Eurobet)
UNDER (1.57 Eurobet)
GABBIADINI MARCATORE (3.00 Eurobet)
NAPOLI – CAGLIARI | domenica ore 15:00

Napoli-Cagliari è la sfida tra le due squadre che fanno il calcio più offensivo della Serie A, sebbene non siano al momento nelle prima posizione della speciale classifica degli “over 2.5”. Probabilmente lo saranno a fine stagione, per il tipo di calcio che giocano. Le statistiche confermano che Napoli e Cagliari trovano la porta avversaria con regolarità e buona efficacia. Il Napoli è la squadra che ha fatto più tiri nello specchio dopo 11 giornate, 75, mentre il Cagliari è la formazione con la più alta percentuale di tiri finiti nello specchio della porta (53%) rispetto al totale

Il Napoli prima della sosta era la squadra più in forma del campionato, è l’unica imbattuta nelle ultime sette giornate di Serie A e quella che ha fatto più punti in questo parziale (17). Gli ultimi precedenti contro il Cagliari sono andati parecchio bene per il Napoli, e ci sono sempre stati gol: il Napoli ha vinto tutte le ultime quattro partite di Serie A giocate contro i rossoblù al San Paolo, facendo una media di 3.5 gol ad incontro.

Probabili formazioni
NAPOLI: Rafael, Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Inler, D. Lopez, Callejon, Hamsik, De Guzman, Higuain.
CAGLIARI: Cragno, Balzano, Rossettini, Ceppitelli, Avelar, Dessena, Crisetig, Ekdal, Ibarbo, Longo, Cossu.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.38, Eurobet)
GOL (1.68, Eurobet)
OVER (1.50, Eurobet)