Arsenal-Anderlecht e Dortmund-Galatasaray (girone D)

Champions League

Nel girone D di Champions League al primo posto c’è il Borussia Dortmund che ha vinto tutte le partite e ha nove punti. Secondo in classifica è l’Arsenal a quota sei, a seguire ci sono Anderlecht e Galatasaray che hanno un solo punto.

ARSENAL – ANDERLECHT | martedì ore 20:45

L’Arsenal ha vinto in modo clamoroso la partita di andata, facendo due gol negli ultimi minuti e ribaltando l’iniziale svantaggio. L’Anderlecht ha giocato bene e avrebbe meritato migliore fortuna, è stato poco cinico a non sfruttare le occasioni avute per raddoppiare e alla lunga ha pagato la maggiore qualità ed esperienza che ha l’Arsenal in questa competizione.

Quella partita persa è stata una botta tostissima a livello morale per l’Anderlecht che ha poi perso in casa contro lo Standard Liegi la partita successiva di campionato. Nelle ultime due giornate ha vinto – subendo però due gol – contro il modesto Kortrijk e poi ha solo pareggiato in casa contro il Lokeren.

Se all’andata era l’Arsenal la squadra costretta a giocare con parecchie riserve per via degli infortuni ad alcuni titolari, in questa partita di ritorno l’Anderlecht dovrà fare a meno di due calciatori forti come Defour e Suarez. Dopo quella vittoria ottenuta a fatica contro l’Anderlecht, l’Arsenal si è rilanciato anche in campionato vincendo due partite di fila contro Sunderland e Burnley segnando cinque gol senza subirne.

Wenger è un allenatore di grande esperienza e sul piano tattico porrà rimedio agli errori commessi nella partita di andata, l’occasione è troppo ghiotta per il suo Arsenal perché una vittoria vorrebbe dire qualificazione agli ottavi di finale ormai certa con due turni d’anticipo.

La vittoria dell’Arsenal è a quota 1.33 su Gazzabet che dà un bonus fino a 50 euro ai nuovi utenti che si registrano al sito.

Probabili formazioni
ARSENAL: Szczęsny; Chambers, Mertesacker, Monreal, Gibbs; Arteta, Flamini; Alexis Sánchez, Oxlade-Chamberlain, Santi Cazorla; Welbeck.
ANDERLECHT: Proto; Deschacht, Heylen, Mbemba, Vanden Borre; Acheampong, Praet, Tielemans, Najar; Mitrović, Cyriac.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1 (1.33, Gazzabet)

BORUSSIA DORTMUND – GALATASARAY | martedì ore 20:45

Il Borussia Dortmund ha perso anche sabato in Bundesliga e continua a essere in zona retrocessione. Nell’ultimo turno però la sconfitta è più giustificabile visto che la squadra di Klopp ha giocato contro il Bayern Monaco ed era pure passata in vantaggio giocando un ottimo primo tempo. Nel finale di partita la squadra di Guardiola ha però fatto due gol e vinto la partita. Al Borussia Dortmund non resta che la Champions League, in cui finora ha sempre vinto facendo nove gol senza subirne e ha forse fatto vedere il miglior calcio tra tutte le squadre partecipanti.

Il Galatasaray ultimamente è stato preso a pallate un po’ da tutti gli avversari: dopo le sconfitte contro Arsenal e Borussia Dortmund con otto gol complessivi al passivo, Muslera ha preso quattro gol anche dal Basaksehir nel campionato turco ma la dirigenza ha deciso di dare ancora fiducia a Prandelli e quanto meno nell’ultimo turno di campionato è arrivato una vittoria per 2-1 contro il Kasimpasa.

Difficile immaginare però una ripresa tale da permettere ai turchi di fare risultato in casa di un Borussia Dortmund che dopo l’ennesima sconfitta in Bundesliga sarà più carico che mai per farsi perdonare ancora una volta dai propri tifosi con una bella vittoria in Champions League che darebbe la quasi sicurezza del primo posto in classifica, oltre che la qualificazione.

Probabili formazioni
BORUSSIA DORTMUND: Weidenfeller; Piszczek, Subotić, Papastathopoulos, Durm; Gündoğan, Bender; Aubameyang, Mkhitaryan, Reus; Immobile.
GALATASARAY: Muslera; Tarık Çamdal, Semih Kaya, Chedjou, Alex Telles; Felipe Melo, Selçuk İnan; Hamit Altıntop, Sneijder; Burak, Bulut.

PROBABILE RISULTATO: 3-1
1 (1.22, Gazzabet)
OVER (1.36, Gazzabet)