Francia, contro Honduras “1 + over”?

brasil2014

FRANCIA – HONDURAS | domenica ore 21:00

La Francia ha vinto l’ultima amichevole giocata prima del Mondiale prendendo a pallate 8-0 la Giamaica. Un risultato che ha dato convinzione alla squadra di Deschamps, e maggiore consapevolezza della propria forza nonostante la rinuncia forzata a Ribery – infortunato – assenza che perà diminuisce le possibilità di vittoria finale. La Francia ha una squadra forte anche senza Ribery, sicuramente quanto basta per passare al primo posto il girone e per vincere facile contro Honduras.

Perché la Francia è forte?
Per la Francia è un mezzo miracolo essere in Brasile a giocare il Mondiale. Nello spareggio contro l’Ucraina – nel girone era arrivata seconda dietro la Spagna – dopo avere perso 2-0 la partita di andata, la squadra di Deschamps è riuscita a rimontare e vincere 3-0 il ritorno. Quel miracolo è servito parecchio, perché ha unito uno spogliatoio in cui le tensioni non sono mai mancate dopo i casini del 2010 (scontri molto duri tra giocatori e allenatore). Vincere il girone potrebbe dare maggiore convinzione alla squadra e fare gruppo.

Il punto di forza della Francia è di sicuro il centrocampo, che dà grande copertura e allo stesso tempo qualità in fase offensiva con Pogba, Cabaye e Matuidi, tre calciatori che trovano anche il gol con una certa regolarità. La difesa è meno affidabile, ma il risultato della Francia al Mondiale dipenderà – oltre che Benzema – dal rendimento dei trequartisti. Deschamps ha deciso di fare fuori Nasri, che ha pagato per la pessima prestazione in Ucraina nello spareggio. Una scelta forse azzardata, perché Valbuena sembra meno forte, mentre Griezmann e Cabella non hanno la stessa esperienza internazionale di Nasri e ci sarà da sostituire pure l’infortunato Ribery. Deshamps pensa di risolvere il problema schierando Benzema e Giroud insieme. Contro le squadre deboli magari potrà funzionare, e la Francia avrà più possibilità di fare gol, ma contro le nazionali di alto livello e contro difese solide i due potrebbero trovare delle difficoltà a giocare insieme, perché hanno più o meno le stesse caratteristiche.

Honduras è davvero così scarsa?
Sì, e non deve trarre in inganno l’ultimo pareggio per 0-0 contro l’Inghilterra. Il portiere Valladares è probabilmente più scarso di quell’amico vostro portiere a cui fate gol con difficoltà quando giocate a calcetto e la maggiore parte dei calciatori gioca nel campionato dell’Honduras, o al massimo nella Mls statunitense. Le eccezioni sono poche, gli unici calciatori che giocano in Europa sono il terzino sinistro del Celtic Izaguirre, il difensore dell’Hull City Figueroa e il mediano dello Stoke City Palacios.

I pronostici
La vittoria della Francia è a quota 1.33 su # che accredita sul conto un bonus di benvenuto del 200% del primo deposito fino a 30€. La quota è bassina, si può puntare eventualmente sull’1 + over 1.5, e cioè che la Francia vincerà segnando almeno due gol. La quota di questa “combo bet” è 1.60 su # che dà ai nuovi registrati 5€ gratis subito + un bonus del 50% sul primo deposito fino a 50€. In alternativa c’è il classico “over 2.5″ (almeno tre gol nel corso della partita) a quota 2.15 su #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair che offre ai nuovi registrati 10€ al termine della procedura di invio dei documenti + un bonus pari all’importo della prima scommessa effettuata (vincente o perdente che sia, fino a un massimo di 80€).

Molto probabilmente Benzema (quota 1.95 su #) farà un gol, ma la quota per il gol di Giroud è più alta (2.70) ed è da provare perché in questa partita Giroud potrebbe giocare da attaccante centrale con Benzema spostato lateralmente. Giroud non è titolare nella Francia, ma in questa partita contro Honduras in cui c’è da vincere provando a fare parecchi gol, Deschamps dovrebbe subito mandarlo in campo.

Le promozioni dei bookmakers
# rimborserà le scommesse singole perdenti su primo marcatore + risultato esatto o marcatore + risultato esatto e “margine di vittoria” se ci sarà un gol su calcio di rigore nel corso della partita.

Su #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair piazzando una scommessa sul risultato esatto o esito primo tempo/finale, è previsto un rimborso fino a €25 nel caso non si vinca. Bisognerà prevedere, al di fuori della propria giocata, quale opzione si verificherà fra le cinque proposte:

– L’Honduras non perde.
– Pogba segna.
– La Francia vince con tre gol di scarto.
– Bengtson primo marcatore dell’incontro.
– 2-0 per la Francia alla fine del primo tempo.

Probabili formazioni
FRANCIA: Lloris, Sagna, Varane, Sakho, Evra, Cabaye, Matuidi, Pogba, Valbuena, Benzema, Giroud.
HONDURAS: Valladares, Beckeles, Bernandez, Figueroa, Izaguirre, Najar, W. Palacios, Garrido, Espinoza, Costly, Bengtson.

PROBABILE RISULTATO: 3-0
1 (1.33, #)
OVER (2.15, #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair)
1 + OVER 1.5 (1.60, #)
GIROUD MARCATORE (2.70, #)