Palermo, basta un punto per la Serie A

Serie B

Serie B

BRESCIA – EMPOLI | sabato ore 15:00

Nella scorsa giornata il Brescia ha vinto a sorpresa sul campo del Cesena ed è così salito a quota 49 punti in classifica, rilanciandosi nella corsa playoff. La squadra di Iaconi ha un rendimento molto più positivo in trasferta, infatti nelle ultime 5 partite in casa ha perso 4 volte ed ha subito già 28 gol nelle 18 gare casalinghe giocate. L’Empoli è riuscito nella scorsa giornata a battere lo Spezia e ha approfittato della sconfitta del Latina per insediarsi nuovamente al secondo posto. Ultimamente la formazione di Sarri sta riscontrando molti problemi quando gioca in trasferta, infatti nelle ultime 5 partite esterne ha fatto solo 2 punti, perdendo consecutivamente le ultime 3. Per consolidare il proprio piazzamento l’Empoli deve necessariamente ritornare a fare punti anche in trasferta, quindi la doppia chance esterna è da provare.

La doppia chance esterna (vittoria dell’Empoli o pareggio) è a quota 1.37 su # che offre ai nuovi registrati 5 # e un bonus del 50% sul primo deposito fino a 50€.

Probabili formazioni:
BRESCIA: Arcari, Paci, Budel, Di Cesare, Zambelli, Finazzi, Grossi, Benali, Scaglia, Corvia, Caracciolo.
EMPOLI: Bassi, Laurini, Rugani, Tonelli, Hysaj, Moro, Croce, Valdifiori, Verdi, Tavano, Maccarone.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
X2 (1.37, #)
GOL (1.70, #)

TERNANA – BARI | sabato ore 15:00

Il Bari sta giocando un grandissimo girone di ritorno ed è sicuramente una delle squadre più in forma del momento. Il Bari ha vinto ben 6 delle ultime 9 partite giocate e in trasferta è reduce da 3 vittorie consecutive. Nella scorsa giornata la Ternana ha ottenuto un preziosissimo punto sul campo del Modena ed ha così mantenuto il vantaggio di 5 punti dalla zona playout. La Ternana con Tesser in panchina ha perso solo una volta in casa ed è riuscita ad ottenere finora già 29 punti in 18 gare. Entrambe le squadre giocano un bel calcio in questo momento, quindi probabilmente assisteremo ad una partita divertente, dove un pareggio e il segno “gol” sembrano molto probabili.

Probabili formazioni:
TERNANA: Brignoli, Rispoli, Masi, Ferronetti, Fazio, Gavazzi, Viola, Zito, Maiello, Antenucci, Litteri.
BARI: Pena, Sabelli, Ceppitelli, Polenta, Calderoni, Delvecchio, Romizi, Fossati, Galano, Joao Silva, Defendi.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X (1.29, #)
GOL (1.83, #)
CROTONE – PADOVA | sabato ore 15:00

Dopo una serie positiva di 9 risultati utili consecutivi, il Crotone è uscito sconfitto dalla trasferta giocata contro l’Avellino. Il Crotone rimane comunque saldamente in piena zona playoff, in casa vanta una imbattibilità che dura da oltre 5 mesi e nelle ultime 8 partite interne ha preso gol solo in 2 occasioni. Il Padova sembrava aver trovato i giusti equilibri in campo per poter centrare almeno la zona playout, ma dopo 5 risultati utili consecutivi la squadra di Serena è ripiombata nei soliti errori e perdendo contro il Bari ha ulteriormente aggravato la sua situazione che è già molto compromessa. Il Crotone parte favorito in questa sfida, ma il Padova un gol lo potrebbe fare perché giocherà sicuramente una partita più offensiva del solito per cercare di fare almeno un punto.

Probabili formazioni:
CROTONE: Gobbo, Del Prete, Suagher, Cremonesi, Mazzotta, Dezi, Crisetig, Cataldi, De Giorgio, Pettinari, Bernardeschi.
PADOVA: Mazzoni, Santacroce, Benedetti, Kelic, Almici, Musacci, Iori, Moretti, Osuji, Rocchi, Pasquato.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.85, #)
GOL (1.80, #)
SIENA – MODENA | sabato ore 15:00

Nelle ultime 2 partite il Siena ha rallentato la sua corsa verso la promozione in Serie A, ha fatto solo un punto e non ha segnato neanche un gol. Va comunque detto che le prestazioni sono state positive ed è proprio nelle gare interne che il Siena sta costruendo le sue fortune, infatti in termini di punti conquistati in casa è secondo solo al Palermo e in questa stagione ha perso solo 2 volte davanti al proprio pubblico. Come nella scorsa stagione, il Modena sta disputando un girone di ritorno da protagonista, è in serie positiva da 10 giornate e nelle ultime 16 partite ha perso solo una volta. L’ottimo stato di forma del Modena potrebbe creare qualche problema anche al Siena, ma la formazione di Beretta è una squadra molto forte in tutti i reparti e in questa sfida parte sicuramente favorita.

Probabili formazioni:
SIENA: Lamanna, Belmonte, Ceccarelli, Dellafiore, Angelo, Pulzetti, Valiani, Spinazzola, Rosina, Rosseti, Fabbrini.
MODENA: Pinsoglio, Gozzi, Cionek, Marzorati, Zoboli, Molina, Bianchi, Salifu, Rizzo, Babacar, Granoche.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
1 (1.87, #)

NOVARA – PALERMO | sabato ore 15:00

Il Palermo è ormai ad un passo dalla promozione diretta in Serie A, infatti basterà fare almeno un punto (basterebbe anche una sconfitta nel caso l’Empoli dovesse perdere) per averne la matematica certezza. Il Palermo è in serie positiva da 17 giornate e le ultime 5 trasferte le ha tutte vinte, vantando sia in casa che fuori un rendimento da record. Il Novara sta lottando per non retrocedere e nelle ultime giornate ha ridotto il distacco dalla zona salvezza, adesso distante solo 3 punti. Da quando è ritornato Aglietti in panchina, il Novara non ha ancora perso in casa e anche in questa partita cercherà di sfruttare al massimo il fattore campo, e considerando l’altissimo tasso di difficoltà che questa partita rappresenta, anche un pareggio sarebbe importantissimo.

Probabili formazioni:
NOVARA: Montipo, Crescenzi, Perticone, Vicari, Lambrughi, Marianini, Radovanovic, Rigoni, Farago, Manconi, Sansovini.
PALERMO: Sorrentino, Vitiello, Terzi, Andelkovic, Pisano, Maresca, Bolzoni, Barreto, Lazaar, Vasquez, Dybala.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.00, #)
X2 (1.29, #)