Latina, occasione d’oro con la Juve Stabia

Serie B

Serie B

CARPI – PESCARA | sabato ore 15:00

Nelle ultime 3 partite, che sono state tutte pareggiate, il Carpi ha sicuramente raccolto molto meno rispetto a quello che ha creato. La squadra sembra avere ormai assimilato il nuovo sistema di gioco adottato dal tecnico Pillon che è subentrato a Vecchi circa 2 mesi fa. La zona playoff è però probabilmente troppo distante, quindi l’obiettivo principale del Carpi diventa quello di conquistare i pochi punti che mancano per garantirsi la salvezza matematica. Il Pescara ha un punto in più in classifica rispetto al Carpi e sembra ormai molto difficile per la formazione di Cosmi riuscire a centrare un posto per gli spareggi promozione. Il Pescara non vince dallo scorso 25 marzo (2 a 0 sul campo del Latina) e nelle ultime 4 giornate ha raccolto solo 2 punti, segnando solo un gol.

Il pareggio è a quota 2.90 su # che offre ai nuovi registrati 5 # e un bonus del 50% sul primo deposito fino a 50€.

Probabili formazioni:
CARPI: Colombi, Pasciuti, Pesoli, Romagnoli, Gagliolo, Porcari, Concas, Bianco, Memushaj, Di Gaudio, Sgrigna.
PESCARA: Belardi, Zauri, Bocchetti, Capuano, Salviato, Nielsen, Brugman, Bovo, Mascara, Caprari, Sforzini.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (2.90, #)
GOL (1.80, #)

CESENA – AVELLINO | sabato ore 15:00

Il Cesena sta vivendo un inaspettato periodo negativo, è infatti reduce da 3 sconfitte consecutive (di cui 2 in casa), partite nelle quali non è riuscito neanche ad andare a segno. Anche l’Avellino non sta ottenendo grandi risultati in questa seconda parte di stagione, ma grazie al successo ottenuto in casa contro il Crotone è ancora in corsa per conquistare un posto nei playoff. L’Avellino ha vinto solo 3 volte in stagione in trasferta e nell’ultima partita fuori casa giocata contro la Juve Stabia ormai retrocessa ha raccolto solo un punto. Il Cesena parte favorito in questa sfida, in quanto cercherà di riscattarsi dopo gli ultimi deludenti risultati, approfittando di un Avellino che quando gioca fuori casa ha sempre avuto delle grosse difficoltà.

Probabili formazioni:
CESENA: Coser, Camporese, Volta, Consolini, D’Alessandro, Coppola, Berlingheri, Gagliardini, Defrel, Succi, Marilungo.
AVELLINO: Seculin, Zappacosta, Izzo, Fabbro, Pisacane, D’Angelo, Arini, Angiulli, Ciano, Castaldo, Galabinov.

PROBABILE RISULTATO: 2-0
1X (1.27, #)
CITTADELLA – VARESE | sabato ore 15:00

Tra le squadre che lottano per non retrocedere, il Cittadella è in questo momento quella messa meglio, infatti la formazione di Foscarini ha fatto 10 punti nelle ultime 4 gare subendo solo un gol. Situazione ben diversa per il Varese che è reduce da 3 sconfitte consecutive e rischia di essere risucchiato nella lotta salvezza. Il Varese ha già perso 10 trasferte su 18 in questa stagione ed è anche la squadra che ha la peggior tenuta difensiva esterna con 33 reti al passivo. Visto il momento di forma del Cittadella, sarà molto dura per il Varese fare punti, e considerando anche il trend negativo in trasferta, la formazione di Sottili cercherà almeno di strappare un punto.

Probabili formazioni:
CITTADELLA: Pierobon, Colombo, Pellizzer, Scaglia, Alborno, Rigoni, Busellato, Lora, Surraco, Coralli, Djuric.
VARESE: Bressan, Rea, Ely, Corti, Trevisan, Di Roberto, Tremolada, Blasi, Oduamadi, Pavoletti, Bjielanovic.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.00, #)
GOL (1.80, #)
JUVE STABIA – LATINA | sabato ore 15:00

La Juve Stabia è già matematicamente retrocessa in Lega Pro, verdetto che era già da tempo pronosticabile ma che ha avuto la sua definitiva conferma nella sconfitta subita nella scorsa giornata sul campo del Trapani. In settimana c’è stato anche l’annuncio del nuovo presidente, quindi le priorità del club campano sono quelle di chiudere nel migliore dei modi questa sfortunata stagione e programmare l’imminente futuro. Il Latina è reduce dalla sconfitta interna contro il Palermo e ha subito il sorpasso in classifica del’Empoli al secondo posto. Il turno è sicuramente favorevole per la squadra di Breda, e vista la situazione della Juve Stabia, la vittoria esterna sembra quasi scontata ed è a quota 1.72 su Paddypower che accredita 5 euro subito e 5 euro a settimana, per tutto l’anno (se l’utente piazza almeno una scommessa alla settimana).

Probabili formazioni:
JUVE STABIA: Viotti, Di Nunzio, Mezavilla, Piccioni, Ghiringhelli, De Falco, Caserta, Zampano, Falco, Doukara, Baraye.
LATINA: Iacobucci, Cottafava, Brosco, Esposito, Ristovski, Milani, Morrone, Bruno, Gerbo, Jonathas, Paolucci

PROBABILE RISULTATO: 1-3
2 (1.72, Paddypower)
OVER (1.72, Paddypower)

VIRTUS LANCIANO – TRAPANI | sabato ore 18:00

Le due vittorie contro l’Empoli e il Varese hanno rilanciato il Lanciano che adesso occupa il quinto posto in classifica con 54 punti. Il Lanciano è una squadra che quando gioca in casa fa e subisce pochi gol, infatti il segno “under 2.5” si è registrato in ben 14 occasioni. Nella scorsa giornata il Trapani è ritornato a macinare gioco e sopratutto a fare punti battendo per 3 a 0 la Juve Stabia ed è stato un successo importantissimo visto che era reduce da 4 sconfitte di fila. Vincere in casa del Lanciano è però particolarmente complicato, e visto il periodo non eccezionale di forma la doppia chance interna sembra più consigliabile.

Probabili formazioni:
VIRTUS LANCIANO: Sepe, Aquilanti, Ferrario, Amenta, Di Cecco, Mammarella, Casarini, Minotti, Buchel, Thiam, Comi.
TRAPANI: Nordi, Ferri, Terlizzi, Pagliarulo, Rizzato, Basso, Pirrone, Pacilli, Nizzetto, Iunco, Mancosu.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
1X (1.31, #)
UNDER (1.80, #)