Roma-Napoli, il “gol” è a quota 1.60 su Unibet

Serie A

Serie A

ROMA – NAPOLI | venerdì ore 20:45

Negli ultimi anni siamo sempre stati abituati a scommettere “gol” e “over” sulla Roma. In questa stagione il veggente ha capito già da prima dell’avvio di stagione che qualcosa sarebbe cambiata nell’approccio alle partite da parte della squadra giallorossa, per via del cambio di allenatore. In questo articolo che avete letto in tanti – visto che ci prendete in giro per Monzon (chi ha scelto D’Ambrosio è stato più fortunato) – c’era scritto:

La Roma, con Rudi Garcia allenatore, probabilmente sarà una squadra molto più quadrata rispetto agli ultimi anni: magari farà meno gol, ma quasi certamente ne subirà anche meno, e De Sanctis è un portiere di grande esperienza, forte anche per come sa tenere alta la concentrazione della linea difensiva (insomma un rompipalle, per i difensori, ma i risultati poi si vedono).

Meno gol subiti sì, ma la Roma è andata oltre ogni previsione subendo addirittura soltanto un solo gol nelle prime sette partite, tutte vinte: solo l’Inter del 1966/67 era riuscita in una simile impresa. Nelle ultime quattro partite di campionato De Sanctis non ha subito nemmeno un gol, e la Roma non riusciva a tenere la porta inviolata per quattro partite di fila dal 2008. La sensazione è che continuare questa serie contro il Napoli sarà molto difficile: un gol subito è altamente probabile perché gli avversari hanno proprio nell’attacco il reparto più forte. Ci sono Callejon, Mertens, Insigne, Pandev, Higuain e Hamsik, che non è stato convocato dalla nazionale slovacca già eliminata dalla corsa ai mondiali, e che quindi ha potuto preparare la partita al meglio. A proposito, Hamsik ha fatto in carriera cinque gol in campionato alla Roma: dopo il Bologna (sei gol), è la sua vittima preferita tra le squadre attualmente in Serie A.

Un altro record a rischio a questo punto, per la legge dei grandi numeri, è questo relativo al Napoli: la squadra di Benitez è l’unica non essere ancora passata in svantaggio in questo campionato. Roma prima squadra a segnare è a quota 1.76 su Paddy Power, mentre il “gol” (entrambe le squadre segnano) è invece a quota 1.60 su Unibet.

Le offerte dei bookmakers
Su questa partita Paddy Power – che peraltro ha un nuovo bonus di benvenuto, per i nuovi utenti – propone un bel Power Bonus, dato il nostro pronostico: rimborso di tutte le scommesse singole perdenti su primo marcatore e/o risultato esatto di Roma-Napoli, se la partita finirà in parità.

                                Registrazione a Paddy Power

A chi invece è registrato su Unibet ricordiamo che puntando 20 euro su Roma-Napoli si otterrà automaticamente in regalo una scommessa di 5 euro, grazie alla promozione “Scommesse Plus”. E per chi non ha un conto con loro, Unibet offre ai nuovi registrati il rimborso completo della prima scommessa effettuata fino a un massimo di 25 euro.

Probabili formazioni:
ROMA: De Sanctis, Maicon, Benatia, Castan, Dodò, Pjanic, De Rossi, Strootman, Florenzi, Totti, Gervinho.
NAPOLI: Reina, Maggio, Albiol, Britos, Armero, Inler, Behrami, Callejon, Hamsik, Mertens, Higuain.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.60, Unibet)
ROMA PRIMA SQUADRA A SEGNARE (1.76, Paddypower)