ATP Montreal: attesa per il debutto di Fognini

Tennis ATP - WTA
BENNETEAU – JANOWICZ | ore 18:00

A Wimbledon, poche settimane fa, Jerzy Janowicz ha dato un saggio delle sue qualità, diventando il primo tennista polacco della storia a raggiungere una semifinale Slam. A ventidue anni, il giocatore di Lodz è ormai non lontano dai top ten ed appare sempre più in rampa di lancio. Sulle superfici rapide, in particolare, Janowicz può diventare micidiale: sul cemento outdoor di Montreal, debutta contro Julien Benneteau, che ha già sconfitto quest’anno a Marsiglia.

PRONOSTICO: Janowicz vincente (1.40 su Paddypower)
NIEMINEN – PELIWO | ore 18:00

Negli ultimi tempi, abbiamo visto alcuni giovanissimi tennisti esordire a livello di circuito maggiore: Stefan Kozlov, ad esempio, ha ricevuto una wild card a Newport, mentre Alexander Zverev ha debuttato tra i grandi ad Amburgo. Ora, è il turno di Filip Peliwo: a Montreal, il diciannovenne canadese si appresta a disputare il suo primo match nel tabellone principale di un evento ATP. La sua inesperienza potrebbe pesare contro un giocatore navigato come Jarkko Nieminen.

PRONOSTICO: Nieminen vincente (1.22 su Paddypower)

BOGOMOLOV – LLODRA | ore 18:00

Michael Llodra è uno dei tennisti più esperti del circuito ed è anche uno dei pochi giocatori ad affidarsi ancora al serve and volley. Il francese non è un fenomeno di continuità, ma può diventare pericoloso quando indovina la settimana giusta, soprattutto sui campi veloci. Alex Bogomolov, suo primo avversario in questa edizione dell’Open del Canada, aveva ottenuto buoni risultati un paio di stagioni fa: poi, però, il suo rendimento è decisamente peggiorato.

PRONOSTICO: Llodra vincente (1.66 su Paddypower)
FOGNINI – BAGHDATIS | ore 19:00

Per Fabio Fognini, il luglio del 2013 resterà per sempre un mese indimenticabile. Il ligure ha disputato tre finali consecutive sulla terra battuta: due vinte (quelle di Stoccarda ed Amburgo) ed una persa (ad Umago). Risultati straordinari, che sono valsi a Fognini il suo best ranking. Sul cemento americano, il nuovo numero uno italiano è atteso ad una conferma: il suo primo avversario in questa edizione del torneo di Montreal è Marcos Baghdatis, che ha perso due dei tre precedenti.

PRONOSTICO: Fognini vincente (2.20 su Paddypower)