Coupe de la Ligue: si gioca il primo turno

Ligue 1 e 2

Inizia l’edizione 2013-2014 della Coupe de la Ligue, che è una delle due coppe nazionali francesi (l’altra è la Coupe de France). Chi conquista il trofeo, si qualifica per l’Europa League. Nella passata stagione, è stato il Saint Etienne a trionfare, grazie ad una splendida cavalcata conclusa con il successo per 1-0 in finale contro lo Stade Rennais. Il primo turno prevede la partecipazione di ventidue squadre: diciannove di Ligue 2 (cioè tutte le formazioni che sono iscritte a questo campionato, tranne il Nancy, che ha chiuso l’ultima edizione della Ligue 1 al diciottesimo posto) e tre del National, la terza serie del calcio transalpino. I club più blasonati entreranno in scena più avanti: le quattordici società di Ligue 1 che non partecipano alle competizioni europee, infatti, esordiranno nei sedicesimi, mentre le sei squadre che rappresentano la Francia a livello continentale (Paris Saint Germain, Olympique Marsiglia, Lione, Bordeaux, Nizza e Saint Etienne) debutteranno negli ottavi. La finale si disputerà sabato 19 aprile 2014.

Tra i match in programma al primo turno, uno dei più interessanti è quello che vede di fronte il Brest e l’Auxerre. Entrambe hanno appena inaugurato la loro stagione di Ligue 2 con un pareggio: il Brest è stato protagonista di uno spettacolare 3-3 contro lo Châteauroux, mentre l’Auxerre ha fermato il Nancy sullo 0-0. Il pari è un risultato ricorrente anche nei confronti diretti tra queste due squadre: sei dei dodici precedenti disputati sul campo del Brest, infatti, hanno fatto registrare il segno X. Ricordiamo che, in caso di parità, si giocano i tempi supplementari e poi, eventualmente, si tirano i calci di rigore.


Il Caen, che è una delle favorite per la promozione in Ligue 1, è reduce da una bella vittoria ottenuta nella prima giornata di Ligue 2 contro il Dijon. Anche il Metz, però, è in buone condizioni di forma: ha disputato un’ottima pre-season e ha iniziato il suo cammino in campionato con un successo ai danni dello Stade Lavallois. Curiosità: su quattordici precedenti ufficiali disputati in casa del Caen, ben dodici hanno fatto registrare meno di tre gol totali.

Anche lo Chamois Niortais ed il Le Havre, quando si sfidano, danno spesso vita a partite poco spettacolari: tre degli ultimi sei confronti diretti giocati a Niort si sono chiusi sullo 0-0. Volendo ampliare il discorso, si può notare come le partite di coppa – soprattutto quelle che prevedono una gara secca, come in questa competizione – siano spesso combattute ed avare di reti.

L’Istres è stato protagonista di un precampionato molto negativo, nel corso del quale ha vinto solo una delle sette partite disputate. Come se non bastasse, venerdì scorso, è arrivata una rovinosa sconfitta casalinga per 4-2 nel match di Ligue 2 contro l’Angers. Il Tours, primo avversario della squadra di Pasqualetti in questa edizione della Coupe de la Ligue, potrebbe approfittare della situazione.

In breve:
ore 18:45 Brest-Auxerre X
ore 20:00 Caen-Metz UNDER
ore 20:00 Chamois Niortais-Le Havre UNDER
ore 20:00 Tours-Istres 1