Coppa di Francia: la finale è Bordeaux-Evian

Ligue 1 e 2
BORDEAUX – EVIAN | ore 21

Bordeaux ed Evian Thonon Gaillard sono le due finaliste della Coppa di Francia 2012-2013. Si gioca allo “Stade de France”, splendido impianto polifunzionale che si trova a Saint-Denis, nei pressi di Parigi. Il Bordeaux è un club di grande tradizione: fondato nel 1919, ha conquistato per sei volte il campionato ed è alla sua decima finale della coppa nazionale. Finora, ne ha vinte tre (quelle del 1941, 1986, 1987) e perse sei (1943, 1952, 1955, 1964, 1968, 1969). La squadra allenata da Gillot ha concluso l’ultima edizione della Ligue 1 al settimo posto in classifica. L’Evian Thonon Gaillard, invece, ha poca storia alle spalle ed una bacheca ancora vuota: è nato soltanto nel 2007, dalla fusione tra Football Croix-de-Savoie 74 e Olympique Thonon Chablais. La denominazione attuale, addirittura, è ancora più vicina nel tempo: fino al 2009, infatti, questa società si chiamava Olympique Croix de Savoie 74. In questa stagione, l’Evian ha ottenuto soltanto all’ultima giornata l’aritmetica certezza di rimanere in Ligue 1. Il Bordeaux ha vinto entrambi i confronti diretti stagionali, disputati proprio in campionato: dopo essersi imposto con un 3-2 a domicilio nella partita d’andata, ha battuto l’Evian per 2-1 nel match di ritorno, disputato appena cinque giorni fa. Insomma: in una finale può succedere di tutto, ma tradizione e precedenti fanno pendere la bilancia del pronostico dalla parte del Bordeaux.

La vittoria del Bordeaux è a quota 2.05 su Paddypower che oltre ad accreditare ai nuovi utenti che si registrano l’importo della prima scommessa effettuata, perdente o vincente che sia (fino a un massimo di 40 euro), propone per questa partita il Power Bonus con rimborso di tutte le scommesse singole perdenti relative al primo marcatore, risultato esatto e parziale primo tempo/finale se ci saranno 4 o più gol nel corso della partita.

Probabili formazioni:
BORDEAUX: Carrasso, Mariano, Henrique, Sané, Trémoulinas, Plasil, Sertic, Saivet, Obraniak, Maurice-Belay, Diabaté.
EVIAN: Laquait, Dja Djédjé, Cambon, Betao, Wass, Barbosa, Sorlin, Rabiu, Ninkovic, Khlifa, Bérigaud.

PRONOSTICO: 2-1