Regolamento e pronostici di playoff/playout di Lega Pro

Lega Pro

Il regolamento dei playoff
Nelle semifinali, in caso di parità di gol segnati dopo le gare di andata e ritorno, passa la squadra con il miglior piazzamento al termine della stagione regolare. Niente supplementari. In finale, in caso di parità di gol segnati dopo le due partite, si giocano i supplementari e, in caso di ulteriore parità, viene promossa la squadra meglio piazzata al termine della stagione regolare.

Il regolamento dei playout
In Prima Divisione retrocedono le due squadre perdenti di ciascun girone. In caso di parità di gol segnati alla fine dei 180′, retrocede la squadra con il peggior piazzamento al termine della stagione regolare. Niente supplementari. In seconda retrocedono le due squadre perdenti dei due playout, con le stesse modalità. Le vincenti giocheranno altre due gare (per stabilire chi partirà in casa verrà effettuato un sorteggio). In caso di parità di gol, per stabilire la squadra che retrocederà si disputeranno due tempi supplementari da 15’ e, se la parità permarrà, si tireranno i rigori

ENTELLA – LECCE | domenica ore 16:00

Il Lecce nel finale di campionato è stato poco lucido, e infatti la dirigenza ha deciso di cambiare per la seconda volta allenatore. L’esperienza di Gustinetti basterà per ottenere la promozione? Di sicuro il Lecce ha la rosa di giocatori più forte tra le squadre rimaste ai playoff, anche se la Virtus Entella ha l’entusiasmo dalla sua e anche la classe di Vannucchi. Il Lecce però dovrebbe riuscire a pareggiare, pareggio che andrebbe benissimo in ottica qualificazione. La quota più alta per il pareggio è 3.10 su Unibet che offre ai nuovi registrati il rimborso completo della prima scommessa effettuata, se questa dovesse rivelarsi perdente (rimborso massimo: 100 euro).

Probabili formazioni:
ENTELLA: Paroni, De Col, Cesar, Russo, Zampano, Staiti, Di Tacchio, Volpe, Vannucchi, Cori, Guerra.
LECCE: Benassi, Diniz, Martinez, Esposito, Tomi, Giacomazzi, De Rose, Memushaj, Bogliacino, Falco, Pia.

PRONOSTICO: 1-1

ALTO ADIGE – CARPI | domenica ore 16:00

Il Carpi è arrivato davanti in classifica, ma il Sudtirol Alto Adige ha vinto tutti e due gli scontri diretti in campionato e sotto il profilo psicologico questo potrebbe essere un grande vantaggio. In casa nella regular season il Carpi ha avuto il secondo miglior rendimento del campionato, segnando 26 gol e subendone solo 10, migliore difesa in casa. La doppia chance interna è a quota 1.26 su Paddypower, l’under a quota 1.52 sempre su Paddypower che accredita ai nuovi utenti che si registrano l’importo della prima scommessa effettuata, perdente o vincente che sia (fino a un massimo di 40 euro).

Probabili formazioni:
ALTO ADIGE: Marcone; Iacoponi, Cappelletti, Kiem, Bassoli; Furlan, Bertoni, Branca; Campo, Testardi, Pasi.
CARPI: Sportiello; Letizia, Poli, Terigi, Sperotto; Papini, Bianco; Melara, Concas, Di Gaudio; Della Rocca.

PRONOSTICO: 1-0
PISA – PERUGIA | domenica ore 16:00

Sfida tra due squadre che hanno giocato un ottimo finale di stagione: il Pisa ha finito il campionato con sei vittorie consecutive, il Perugia sette vittorie nelle ultime otto partite, e lo stesso vale per le trasferte giocate nel 2013. Il precedente in campionato giocato a Pisa fu vinto dal Perugia che ha qualcosa in più. Doppia chance esterna a quota 1.48 su Paddypower e “gol” a 1.83. Le partite di playoff solitamente non sono ricche di gol, ma questa partita tra due squadre col morale alto e a cui ultimamente riesce di tutto potrebbe regalare spettacolo.

Probabili formazioni:
PISA: Sepe; Sbraga, Suagher, Colombini, Sabato; Buscé, Barberis, Favasuli, Rizzo; Scappini, Gatto.
PERUGIA: Koprivec; Cangi, Russo, Lebran, Liviero; Moscati, Esposito, Nicco; Politano, Ciofani, Fabinho.

PRONOSTICO: 1-1
NOCERINA – LATINA | domenica ore 17:00

La maggiore esperienza nell’affrontare partite di questo tipo, l’appoggio della tifoseria, e la consapevolezza che per qualificarsi c’è bisogno della vittoria in casa perché altrimenti la qualificazione si farà difficile, spingono a credere nella Nocerina.

La Nocerina in casa è imbattuta da 11 partite (9 vittorie e 2 pareggi), il Latina che ad inizio campionato è stata anche prima in classifica, nel finale ha avuto parecchie difficoltà cambiando anche allenatore. Oltre alla vittoria della Nocerina a quota 2.00 su Paddypower c’è anche il “gol” a 1.83: il Latina ne ha fatti 8 nelle ultime 9 trasferte.

Probabili formazioni:
NOCERINA: De Lucia, Garufo, Baldan, Scardina, Chiosa, Corapi, Bruno, De Liguori, Mazzeo, Evacuo, Negro.
LATINA: Bindi, Milani, Cottafava, De Giosa, Bruscagin, Sacilotto, Cejas, Burrai, Barraco, Jefferson, Kolawole.

PRONOSTICO: 2-1
REGGIANA – CUNEO | domenica ore 16:00

La Reggiana punta sulla fantasia di Matteini e sul senso del gol di Bonvissuto per approfittare delle parecchie assenze che ha il Cuneo: Loria, Scaglia e Di Lorenzo sono squalificati, Ruggeri e Serino infortunati. La vittoria della Reggiana è a quota 2.00 su Unibet.

Probabili formazioni:
REGGIANA: Bellucci, Aya, Cossentino, Bani. Magliocchetti, Antonelli, Zanetti, Ardizzone, Matteini, Bonvissuto, Sprocati.
CUNEO: F. Rossi; Donida, De Franco, Carretto, Arcari; Cristini, Longhi, Lodi; Garavelli; Torri, Martini.

PRONOSTICO: 1-0
SORRENTO – PRATO | domenica ore 16:00

Il Sorrento ha finito il campionato con due vittorie, il Prato con quattro sconfitte che l’hanno fatto precipitare nei playout. Il rischio è quello di crollare pure da un punto di vista psicologico, fare risultato in casa del Sorrento sarà difficile. La doppia chance interna (vittoria del Sorrento o pareggio) è a quota 1.30 su Paddypower.

Probabili formazioni:
SORRENTO: Rossi; Ciampi, Nocentini, Di Nunzio, Bonomi; A. Esposito, Beati, Guitto; Corsetti, Bernardo, Tortolano.
PRATO: Layeni; Beduschi, Malomo, Ghinassi, Carminati; Corvesi, Disabato, Casini; Silva Reis; Napoli, Tiboni.

PRONOSTICO: 1-0
BARLETTA – ANDRIA | domenica ore 16:00

In quasi la metà delle partite giocate in casa il Barletta non è riuscito a fare gol, e lo stesso vale per l’Andria in trasferta. In più si tratta di un derby, di uno spareggio playout tra due squadre che segnano poco. “Under” a quota 1.52 su Paddypower.

Probabili formazioni:
BARLETTA: Liverani; Romeo, Camilleri, Di Bella; Molina, Dall’Oglio, Allegretti, Dezi, Pippa; La Mantia, Cicerelli.
ANDRIA: Rossi; Lorenzini, Migliaccio, Zaffagnini, Contessa; D’Errico, Giorgino, Larosa, Taormina; Innocenti, Maccan.

PRONOSTICO: 1-0

I pronostici di Seconda Divisione
Renate – Venezia gol (1.83 su Paddypower)
Monza – Bassano Virtus 1 (1.83 su Paddypower)
Vallee D’Aoste – Rimini X (2.95 su Paddypower)
Teramo – Aprilia 1 (2.20 su Paddypower)
L’Aquila – Chieti 1 (2.10 su Paddypower)
US Gavorrano – ASD Hinterreggio X (2.90 su Paddypower)