Playoff Championship e finale Coppa d’Olanda

Calcio
LEICESTER – WATFORD | giovedì ore 20:45

Fallita la promozione diretta in modo clamoroso, non approfittando del pessimo finale di stagione dell’Hull City, il Watford di Zola deve ora affidarsi ai playoff – in cui affronterà il Leicester in semifinale – per cercare la promozione in Premier League. Da un punto di vista psicologico però le due squadre arrivano a questa sfida in modo opposto. Il Leicester ha battuto il Nottingham Forest nell’ultima giornata e solo grazie alla mancata vittoria del Bolton si è qualificato. Ha l’entusiasmo dalla sua parte. Il Watford era ad un passo dalla promozione e si trova costretto invece a giocare gli spareggi. In più dovrà fare a meno dell’attaccante Deeney squalificato. Il Leicester nonostante i tanti investimenti fatti sul mercato nel corso degli ultimi due anni non è riuscito a rendere come previsto, ora i giocatori hanno la possibilità di riscattarsi. A questa squadra è sempre mancata la continuità, ma nelle partite di eliminazione diretta (andata e ritorno) il Leicester può essere molto pericoloso. L’attacco soprattutto è di spessore con Nugent – che vanta un gol in una presenza con la nazionale inglese – e il giovane neozelandese Wood che si fece notare nei mondiali del 2010. La doppia chance interna (vittoria del Leicester o pareggio) è a quota 1.26 su Paddypower, il “gol” (entrambe le squadre segnano) a 1.60.

Probabili formazioni:
LEICESTER: Schmeichel, de Laet, Morgan, Keane, Schlupp, Dyer, James, King, Knockaert, Nugent, Wood.
WATFORD: Almunia, Doyley, Ekstrand, Cassetti, Anya, Abdi, Hogg, Chalobah, Pudil, Vydra, Geijo.

PRONOSTICO: 2-1
AZ ALKMAAR – PSV | giovedì ore 18:00

Az Alkmaar – Psv è la finale della coppa di Olanda. Guardando la classifica del campionato olandese, in cui il Psv è quasi sicuro del secondo posto ad una giornata dal termine con il migliore attacco (102 gol segnati) e l’Az Alkmaar soltanto decimo, il pronostico immediato è quello che vede il Psv vincente. Non solo, anche i precedenti stagionali sono decisamente a favore del Psv. Quello del 2 settembre – un secolo fa in ambito calcistico – non fa testo anche se la vittoria per 5-1 è stata di quelle pesanti. Il secondo precedente è però roba di pochi giorni fa, il 20 aprile il Psv ha vinto 3-1 in casa dell’Az Alkmaar confermandosi più forte nel testa a testa.

All’Az non manca il talento, soprattutto a centrocampo con Maher ed Elm e in attacco dove c’è il veloce Altidore. Ma il Psv ha molta più esperienza – che in partite come questa conta parecchio – e una squadra fatta praticamente di soli nazionali. La vittoria del Psv nella finale che sarà giocata a Rotterdam è a quota 1.50 su Paddypower in una partita da “over”, segno che si è sempre verificato negli ultimi sei confronti diretti tra le due squadre e che è quotato a 1.44 da Paddypower.

Probabili formazioni:
AZ ALKMAAR: Esteban, Marcellis, Reijnen, Viergever, Wijnaldum, Henriksen, Maher, Elm, Beerens, Altidore, Gudmundsson.
PSV: Waterman, Hutchinson, Marcelo, Bouma, Willems, Van Bommel, Toivonen, Strootman, Lens, Matavz, Mertens.

PRONOSTICO: 1-3

In breve:
Leicester – Watford 1X a quota 1.26 su Paddypower.
Leicester – Watford GOL a quota 1.60 su Paddypower.
Az Alkmaar – Psv 2 a quota 1.50 su Paddypower.
Az Alkmaar – Psv OVER a quota 1.44 su Paddypower.