Chievo-Cagliari e Fiorentina-Roma sono gli anticipi

Serie A
CHIEVO – CAGLIARI | sabato ore 18:00

Le vittorie di Palermo e Genoa nell’ultimo turno potrebbero aumentare di un po’ la quota salvezza, ovvero i punti che bastano per stare tranquilli. Il Chievo ne ha 39 di punti, il calendario gli offre subito l’occasione per chiudere definitivamente i conti e fare almeno quell’altro punto che serve per stare al sicuro. L’avversario è il Cagliari già salvo (ha 42 punti), ed è decisamente più consigliabile per il Chievo dare tutto in questa partita che nelle prossime in calendario (Roma in trasferta, Torino potenzialmente in lotta per non retrocedere e poi Atalanta all’ultima giornata). La verità è che il Chievo ormai è salvo, ma contro il Cagliari sarà meglio non perdere per evitare inutili patemi. La doppia chance interna (vittoria del Chievo o pareggio) è a quota 1.18 su Paddypower che propone un bonus del 100% fino a 50 euro sulla prima scommessa per i nuovi utenti che si registrano.

Paddypower per questa partita propone anche il Power Bonus con rimborso delle puntate in singola perdenti su primo marcatore, parziale primo tempo/finale e risultato esatto se Ibarbo segna durante la partita. La quota di Paddypower per l’X/X parziale primo tempo/finale è 3.75.

Probabili formazioni:
CHIEVO: Puggioni, Andreolli, Dainelli, Cesar, Frey, Guana, L. Rigoni, Hetemaj, Dramé, Thereau, Paloschi.
CAGLIARI: Agazzi, Perico, Rossettini, Astori, Murru, Ekdal, Conti, Nainggolan, Thiago Ribeiro, Ibarbo, Sau.

PRONOSTICO: 1-1

FIORENTINA – ROMA | sabato ore 20:45

La partita di andata tra Fiorentina e Roma fu molto spettacolare e finì col risultato di 4-2 per la Roma. Quella partita fu giocata all’Olimpico, c’è un precedente di questa stagione giocato a Firenze ed è quello relativo alla Coppa Italia, finito 0-0 e poi vinto ai tempi supplementari dalla Roma. Fu una partita strana, in cui Zeman a causa delle numerose indisponibilità giocò con la difesa a tre. A dominare la partita fu però la Fiorentina che fu parecchio sfortunata.

In questo momento la Fiorentina – stimolata dalla possibilità di arrivare al terzo posto conquistando l’accesso ai preliminari di Champions – sta giocando molto bene. In casa lo ha fatto per tutta la stagione visto che ha il secondo migliore rendimento interno insieme il Napoli (40 punti su 17 partite) e meglio ha fatto soltanto la Juventus con 41 punti. E quando gioca in casa la Fiorentina ci sono sempre parecchi gol: cinque “over” e cinque “gol” nelle ultime cinque partite con questi risultati: 4-1, 2-1, 3-2, 2-2 e 4-3.

Fiorentina e Roma hanno giocatori molto forti a centrocampo e in attacco e giocano bene all’attacco, molto meno quando devono difendere. La Roma di Andreazzoli è diversa da quella di Zeman. Come ai tempi di Spalletti la Roma prova a non dare punti di riferimento in attacco e grazie agli assist di Totti in profondità sfruttare gli spazi che lascia la difesa avversaria. Raramente la Roma ha potuto attuare un gioco di questo tipo, spesso le avversarie tendono a chiudersi in difesa contro i giallorossi. Non sarà così contro la Fiorentina – che molto probabilmente farà maggiore possesso palla (quota 1.25 su Eurobet) – e questo conferma la previsione di una partita con tanti gol.

La quota per il segno “gol” (entrambe le squadre a segno) è 1.34, l’over è a 1.44 sempre su Paddypower che per questa partita propone un Power Bonus con rimborso delle puntate in singola perdenti su primo marcatore, parziale primo tempo/finale e risultato esatto se Ljaijc segna nel corso della partita.

Probabili formazioni:
FIORENTINA: Viviano, Tomovic, Rodriguez, Compper, Pasqual, Aquilani, Pizarro, B. Valero, Cuadrado, Jovetic, Ljajic.
ROMA: Lobont, Torosidis, Marquinhos, Castan, Balzaretti, De Rossi, Pjanic, Lamela, Florenzi, Totti, Destro.

PRONOSTICO: 2-2