Il Santos giocherà senza Neymar

Campionato brasiliano

Sono due campionati interni del Brasile: il campionato paulista è quello dello stato di San Paolo, il carioca è quello dello stato di Rio de Janeiro. Il Brasileirao invece è il massimo campionato nazionale (come la nostra Seria A) e inizierà a maggio.

Botafogo RJ – Boavista | domenica ore 20:00

Mantenere il primo posto in classifica, nel girone A del Carioca, è l’obiettivo del Botafogo di Clarence Seedorf, che però avrà un avversario difficile da battere. Il Boavista è in grande forma e arriva da ben quattro vittorie consecutive che lo hanno portato al quarto posto del girone B. Il Botafogo vorrà però riscattare lo stop patito nell’ultimo turno contro il Flamengo. I padroni di casa si affidano a Rafael Marques, che non è proprio un goleador. Il campo l’ha visto con il contagocce e non segna un gol da 572 minuti, in totale da 17 partite. Nonostante questo il Botafogo ha sicuramente le carte in regola per fare sua la partita.

PRONOSTICO: 2-0
Duque du Caxias – Vasco da Gama | domenica ore 20:00

Qualche possibilità di ottenere un risultato positivo il Duque du Caxias lo deve soltanto al fatto che gioca in casa. Per il resto non sembrano esseri speranze contro il Vasco, che spera in un passo falso del Botafogo per soffiargli il primo posto in classifica. Partita che si preannuncia dall’esito scontato. Chance in attacco, per il Vasco, per Bernardo, che torna titolare, viste le numerose assenze proprio in quel reparto. Il Vasco non sarà nelle migliori condizioni, visto che il tecnico dovrà ancora una volta cambiare formazione (l’unico ad aver giocato sempre è Pedro Ken), ma è comunque favorito.

PRONOSTICO: 0-2

Palmeiras – Uniao Barbarense | domenica ore 20:00

Questo Palmeiras sta andando oltre le attese: il settimo posto con il Corinthians per una squadra di serie B non è niente male. E poi domenica scorsa è stato capace di prendere un punto proprio sul campo del Corinthians campione del Sudamerica. Chiaro allora che alla gloriosa squadra di origini italiane non può certo fare paura l’Uniao Barbarense, che nelle ultime cinque partite ha raccolto la miseria di un punto e che è nelle ultime posizioni della classifica. Il Palmeiras è imbattuto nelle ultime 5 giornate: 3 pareggi e due vittorie. Questa è l’occasione buona per fare un bel passo in avanti. Anche perché tra i titolari torna l’asso Valdivia, nazionale cileno. Il Palmeiras dovrebbe scendere in campo con Fernando Prass; Weldinho, Maurício Ramos, Henrique, Marcelo Oliveira; Vilson, Márcio Araújo, Wesley, Souza e Patrick Vieira; Vinícius. Solo una punta dunque, ma un assetto comunque offensivo per portare a casa la vittoria.

PRONOSTICO: 3-1
Santos – Piracicaba | domenica ore 22:30

Sembra essere troppo altalenante il cammino del Piracicaba per mettere paura ad un Santos che non sta vivendo certo un momento semplice, visto che nelle ultime tre partite ha raccolto solamente un punto. Con Neymar squalificato, poi, non c’è da stare allegri. Ma questa partita deve essere la chiave di volta della stagione per i bianconeri del Santos, che nonostante tutto non sono lontanissimi dalla vetta. Proprio l’assenza di Neymar è quella che preoccupa di più il tecnico Muricy Ramalho. Del resto è lui la stella della squadra. Chi gioca al suo posto? Non ci sono dubbi, il giovane Givanildo, 20 anni, che farà coppia con Andrè. In forte dubbio anche Marcos Assuncao, che potrebbe cedere il posto a Renè Junior.

PRONOSTICO: 2-0