Verona, Sassuolo, Novara: tris di successi interni?

Serie Bwin

Di nuovo in campo la serie B. Dopo il turno infrasettimanale non c’è l’anticipo del venerdì, fa il pienone il sabato con nove gare in attesa dei due posticipi del lunedì.

CROTONE – LIVORNO | sabato ore 15:00

Il ritorno di Dionisi ha fatto bene all’attacco del Livorno. L’ex Salernitana, con Paulinho e Siligardi, forma il tridente in questo momento più forte della cadetteria. Peccato però che non si possa parlare bene allo stesso modo della difesa. E così a Crotone, contro i rossoblù affamati di punti e trascinati in avanti dai brasiliani Gabionetta e Calil, il segno “gol” è ad alta probabilità di riuscita.

Probabili formazioni:
CROTONE: Concetti, Correia, Vinetot, Abruzzese, Mazzotta, Eramo, Maiello, Gabionetta, Caetano, De Giorgio, Pettinari.
LIVORNO: Mazzoni; Salviato, Bernardini, Lambrughi, Gemiti, Luci, Emerson, Belingheri, Siligardi, Paulinho, Dionisi.

PRONOSTICO: GOL • [ 1.91, Williamhill ] –
# sulla prima scommessa del 100% fino a 50 euro offerto da Paddypower e # gratis sulla Serie B! Inoltre Paddypower rimborsera’ tutte le scommesse singole perdenti relative al Risultato Esatto e Parziale Primo Tempo/Finale se nel match su cui hai scommesso c’è un’espulsione!

EMPOLI – BRESCIA | sabato ore 15:00

Quanto scritto in previsione del turno infrasettimanale è stato confermato dal campo e dalla doppietta di Caracciolo. Le rondinelle stanno dimostrando grande dedizione alla causa, i giovani hanno grande voglia di emergere e il loro entusiasmo sta contagiando anche i più esperti, come Stovini, Zambelli e appunto l’Airone che si è finalmente sbloccato e che in coppia con Corvia potrà approfittare delle amnesie della disastrosa difesa dell’Empoli. Sarri è all’ultima spiaggia, forse i giocatori ce la metteranno tutta, forse no, ma il Brescia un gol dovrebbe segnarlo e la quota proposta non è malvagia.

Probabili formazioni:
EMPOLI: Dossena, Tonelli, Ferreira, Pratali, Accardi; Valdifiori, Moro, Cristiano, Saponara, Cori, Maccarone.
BRESCIA: Arcari, De Maio, Salamon, Stovini, Zambelli, Lasik, Budel, Scaglia, Daprelà, Corvia, Caracciolo.

PRONOSTICO: SEGNA GOL SQUADRA OSPITE • [ 1.31, Sisal ]
VERONA – BARI | sabato ore 15:00

Il Bari non molla mai, Bellomo, quasi invocato dal veggente, ha confermato martedì sera tutto il suo potenziale. La squadra di Torrente è ancora imbattuta e sarebbe terza in classifica senza penalizzazione. Ma resistere a questo Verona che ha una squadra pronta per la Serie A sarà davvero difficile, e il pronostico che viene più naturale dopo avere visto gli scaligeri passeggiare sul campo di una delle squadre candidate ai playoff, è il segno “1”.

Probabili formazioni:
VERONA: Rafael, Cacciatore, Moras, Maietta, Martinho, Laner, Jorginho, Hallfredsson, Gomez, Cacia, Carrozza.
BARI: Lamanna, Ceppitelli, Dos Santos, Polenta, Sabelli, Romizi, Bellomo, Sciaudone, Galano, Caputo, Iunco.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.85, Bwin ]
NOVARA – TERNANA | sabato ore 15:00

Le due vittorie consecutive hanno riportato il sereno in casa Ternana, sebbene tempeste non ce ne siano mai state. Il gruppo è compattissimo intorno a Toscano, e la società ha il merito di non avere messo in discussione il tecnico dopo l’avvio di stagione non esaltante. Detto questo, i rossoverdi hanno una rosa non da prima fascia, puntano a una salvezza tranquilla attraverso un gioco difensivo fatto di grande intensità. Ma il Novara ha molta più qualità, e la differenza in questo splendido momento di forma Gonzalez potrebbe farla anche da solo.

Probabili formazioni:
NOVARA: Bardi, Ghiringhelli, Lisuzzo, Ludi, Bastrini, Marianini, Parravicini, Alhassan; Lazzari, Gonzalez, Baclet.
TERNANA: Ambrosi, Ferraro, Pisacane, Lauro; Dianda, Carcuro, Di Deo, Vitale, Nolè, Litteri, Ragusa.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.80, Sisal ]
SASSUOLO – ASCOLI | sabato ore 15:00

Forse Di Francesco ha peccato un po’ di presunzione nel turno infrasettimanale. Il troppo turn over ha fatto venire a meno i meccanismi ben oleati della sua squadra e contro il Vicenza, pur sfiorando più volte il gol soprattutto nella ripresa, la vittoria non è arrivata. Ma contro l’Ascoli si tornerà alla normalità, in campo la formazione titolare, quella che ha impressionato a La Spezia e che vuole comandare il campionato.

Probabili formazioni:
SASSUOLO: Pomini, Gazzola, Bianco, Terranova, Longhi; Bianchi, Magnanelli, Missiroli, Troianiello, Boakye, Catellani.
ASCOLI: Guarna, Ricci, Peccarisi, Faisca, Scalise, Di Donato, Loviso, Russo, Pasqualini, Feczesin, Soncin.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.72, Paddypower ]
SPEZIA – REGGINA | sabato ore 15:00

Lo squadrone costruito in estate per arrivare in zona playoff si è perso per strada. Tre sconfitte consecutive per lo Spezia che però affronta una Reggina che non se la passa certo meglio. La maggiore qualità dei padroni di casa, unita alla spinta e al calore del pubblico, possono avere la meglio sugli amaranto che stanno peccando troppo di gioventù, facendo notare l’assenza in campo di “senatori” sempre importanti in un campionato come questo, soprattutto in trasferta.

Probabili formazioni:
SPEZIA: Iacobucci, Piccini, Schiavi, Benedetti, Garofalo, Bovo, Porcari, Lollo, Di Gennaro, Sansovini, Antenucci.
REGGINA: Baiocco, Adejo, Ely, Di Bari, D’Alessandro, Hetemaj, Armellino, Barillà, Rizzato, Fischnaller, Ceravolo.

PRONOSTICO: 1 • [ 2.00, Paddypower ]