Werder-Bayern Monaco, solito “over”?

Bundesliga

Finalmente è tornata la Bundesliga che amiamo, con una percentuale altissima di segni “over”, ben otto su nove nell’ultimo turno. Anche questo sabato assisteremo a gare ricche di reti?

WERDER BREMA – BAYERN MONACO | sabato ore 15:30

La bella novità della settimana è che da questo turno in poi sul sito della Gazzetta dello Sport, ma anche nella versione italiana d Goal.com, sarà visibile gratuitamente in streaming una gara a settimana della Bundesliga. Per questo turno è stata scelta Werder Brema-Bayern Monaco, che in effetti è la sfida di maggiore fascino del sabato. Il Werder Brema ha iniziato bene il campionato. Nonostante i tanti cambi estivi, e le pesanti perdite di Pizarro (passato proprio al Bayern Monaco) e Naldo, soprattutto in attacco, la squadra gira. Schaaf del resto bada prima di tutto ad offendere, e il giovane duo austriaco formato da Junizovic e Arnautovic sta facendo bella figura, e in attesa che Elia, ancora deludente, si ricordi di essere un giocatore di valore, stra brillando il giovane de Bruyne, arrivato in prestito dal Chelsea, e autore già di due gol. Il Bayern Monaco vincendo in casa dello Schalke ha dimostrato che in questa stagione non ha rivali nemmeno in trasferta, e il fatto che negli ultimi quattro confronti a Brema siano arrivate quattro vittorie bavaresi con altrettanti over (2-3, 0-4, 1-3, 1-2) è la conferma che puntare sul “2” è la scelta migliore, con “over” come alternativa.

Probabili formazioni:
WERDER BREMA: Mielitz – Gebre Selassie, Prödl, Sokratis, Fritz – Junuzovic – Arnautovic, de Bruyne, Hunt, Elia – Petersen.
BAYERN MONACO: Neuer – Lahm, Boateng, Dante, Badstuber – Luiz Gustavo, Schweinsteiger – Robben, Kroos, Ribery – Pizarro.

PRONOSTICI: 2 • [ 1.54, Paddypower ] – OVER • [ 1.50, Paddypower ]
# sulla prima scommessa del 100% fino a 50 euro offerto da Paddypower e # gratis sulla Bundesliga!

BAYER LEVERKUSEN – GREUTHER FURTH | sabato ore 15:30

Finalmente il Bayer Leverkusen si è sbloccato andando a vincere sul campo dell’Augsburg. Nulla di impossibile, visto che il successo è arrivato contro il fanalino di coda della Bundesliga, ma le “aspirine” avevano bisogno di una iniezione di fiducia per tornare effervescenti e al gran completo contro la matricola Greuther Furth possono subito centrare il bis.

Probabili formazioni:
BAYER LEVERKUSEN: Leno – Carvajal, Wollscheid, Toprak, Kadlec – L. Bender, Hosogai, Castro – Bellarabi, Kießling, Schürrle.
GREUTHER FURTH: Grün – Nehrig, Kleine, Mavraj, Schmidtgal – Sararer, Fürstner, Prib, Pektürk – Edu, Azemi.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.53, Williamhill ]
HOFFENHEIM – AUGSBURG | sabato ore 15:30

In estate l’Hoffenheim era tornato in modo massiccio sul mercato, mettendo su una squadra di tutto rispetto, almeno da zona Europa League. L’avvio di campionato è stato deludente, ma le due recenti vittorie di fila hanno assestato la panchina di Babbel, per la verità mai messo seriamente in discussione dalla dirigenza, e adesso contro il disastroso fanalino di coda Augsburg, sempre privo di tre titolari fissi come Callsen-Bracker, Koo e Molders, la vittoria pare altamente probabile.

Probabili formazioni:
HOFFENHEIM: Casteels – Beck, Delpierre, Compper, Johnson – Rudy, Williams – Vukcevic, Roberto Firmino, Usami – Joselu.
AUGSBURG: Amsif – Verhaegh, Sankoh, Klavan, de Jong – Baier, Ottl – Petrzela, Oehrl, Werner – Bancé.

PRONOSTICO: 1 • [ 1.76, Paddypower ]
AMBURGO – HANNOVER | sabato ore 15:30

Per fortuna l’Amburgo negli ultimi giorni di mercato è corso ai ripari: gli arrivi di Badelj, van der Vaart e Rudnevs stanno assicurando un potenziale di tutto rispetto da centrocampo in su, la difesa però continua a non convincere e la sfida contro l’Hannover, evidentemente nomen omen se è vero che fin qui ha fatto registrare cinque segni “over” su cinque gare, sulla carta promette gol a valanga.

Probabili formazioni:
AMBURGO: Adler – Diekmeier, Westermann, Mancienne, Jansen – Jiracek, Badelj – Son, van der Vaart, Ilicevic – Rudnevs.
HANNOVER: Zieler – Cherundolo, Eggimann, Haggui, Rausch – Schmiedebach, da Silva Pinto – Stindl, Huszti – Schlaudraff, Ya Konan.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.57, Paddypower ] – OVER • [ 1.75, Bwin ]
DORTMUND – GLADBACH | sabato ore 18:30

Hummels forse di notte ha ancora gli incubi dopo Germania-Italia degli scorsi europei, perché ultimamente il suo rendimento si è abbassato non di poco e tutti gli attaccanti o centrocampisti che siano contro il Borussia Dortmund stanno mostrando i muscoli alla Balotelli. I gialloneri restano però una macchina da “gol”, e questo periodo un po’ sfortunato sotto il profilo dei risultati dovrebbe terminare contro il Borussia Moenchengladbach, che rispetto all’anno scorso, senza Marco Reus, passato proprio al Dortmund, non si sta ripetendo ad altissimi livelli.

Probabili formazioni:
DORTMUND: Weidenfeller – Piszczek, Subotic, Hummels, Schmelzer – S. Bender, Kehl – Blaszczykowski, M. Götze, Großkreutz – Lewandowski.
GLADBACH: ter Stegen – Jantschke, Brouwers, Alvaro Dominguez, Daems – Nordtveit, G. Xhaka – Herrmann, Arango – Hanke, L. de Jong.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.40, Betclic ] – OVER • [ 1.67, Paddypower ]