Houston, vittoria all’esordio nel nuovo stadio?

Major League Soccer

Houston vorrà festeggiare con una vittoria l’inaugurazione del nuovo BBVA Stadium nella sua prima gara casalinga della stagione contro il Dc United. Si gioca anche Montreal-Los Angeles: l’italiano Corradi sfida Beckham, ma tira aria di “under”.

MONTREAL IMPACT – LOS ANGELES GALAXY | ore 22:00

Il campionato di Los Angeles non è iniziato secondo le aspettative, e la sconfitta contro i Red Bulls è stato solo l’ultimo di una serie di risultati deludenti. Questa trasferta contro Montreal, squadra magari non troppo dotata tecnicamente, ma arcigna e solida con la coppia centrale difensiva formata da due vecchie conoscenze della Serie A, Nelson Rivas e Matteo Ferrari, diventa per questo motivo decisiva. Per sbloccare il match a Los Angeles servirà una giocata dei suoi assi, Beckham, Donovan o Robbie Keane, ma non è detto che arrivi. Oltre alla doppia chance esterna, c’è l’under, segno collezionato da tutte e due le squadre nelle rispettive ultime tre gare.

Probabili formazioni
MONTREAL IMPACT: Donovan Ricketts; Tyson Wahl, Matteo Ferrari, Nelson Rivas, Jeb Brovsky; Sinisa Ubiparipovic, Collen Warner, Patrice Bernier, Davy Arnaud; Sanna Nyassi, Bernardo Corradi
LOS ANGELES GALAXY: Bill Gaudette – Sean Franklin, Tommy Meyer, A.J. DeLaGarza, Todd Dunivant – Landon Donovan, Juninho, David Beckham, Mike Magee – Edson Buddle, Robbie Keane.

# #

PRONOSTICI: UNDER • [ 1.80, # ] – X2 DC • [ 1.32, # ]
HOUSTON DYNAMO – DC UNITED | ore 22:30

Houston dopo aver iniziato il torno giocando sette gare di fila in trasferta, torna tra le mura amiche dove lo scorso anno ha chiuso il campionato alla grande centrando sei vittorie nelle ultime sette gare interne. Contro il Dc United i precedenti sono positivi, e tra queste due squadre non sono mai mancati i gol. Negli ultimi sei precedenti, cinque “gol” e cinque “over”, fa eccezione solo un 2-0 del 23 maggio 2010. Gli ospiti col trequartista De Rosario, l’ottima regia di Boskovic e la forte ala Pontius hanno una manovra offensiva sempre pericolosa. Houston vorrà festeggiare con una vittoria l’inaugurazione del nuovo BBVA Stadium.

Probabili formazioni:
HOUSTON DYNAMO: Tally Hall – Jermaine Taylor, Geoff Cameron, Bobby Boswell, Corey Ashe – Calen Carr, Adam Moffat, Luiz Camargo, Brad Davis – Macoumba Kandji, Cam Weaver.
DC UNITED: Bill Hamid – Andy Najar, Daniel Woolard, Brandon McDonald, Chris Korb – Danny Cruz, Perry Kitchen, Branko Boskovic – Dwayne De Rosario – Maicon Santos, Chris Pontius.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.90, # ] – OVER • [ 1.83, # ]

COLUMBUS – DALLAS | ore 01:30

Le statistiche recenti delle due squadre inducono a puntare sull’under. Nelle ultime quattro partite Columbus è rimasto a secco di reti in ben tre occasioni, Dallas è reduce da cinque segni “under” consecutivi.

Probabili formazioni:
COLUMBUS: Andy Gruenebaum – Sebastian Miranda, Josh Williams, Eric Gehrig, Nemanja Vukovic – Danny O’Rourke – Tony Tchani, Milovan Mirosevic, Eddie Gaven – Ethan Finlay, Emilio Renteria
DALLAS: Kevin Hartman – Zach Loyd, George John, Matt Hedges, Hernan Pertuz – Jackson, Andrew Jacobson, James Marcelin, Jair Benitez – Fabian Castillo, Scott Sealy.

PRONOSTICO: UNDER • [ 1.70, # ]
PHILADELPHIA – NEW YORK | domenica ore 18:30

In attesa del possibile arrivo di Nesta, New York ha già blindato la difesa negli ultimi tre turni in cui ha mantenuto la porta inviolata. Le assenze di Tainio a centrocampo e di Henry in attacco non aiutano la manovra offensiva, ma un gol è sempre arrivato e le recenti tre vittorie di fila per 1-0 hanno messo le ali ai Red Bulls che proveranno a ripetersi contro Philadelphia.

Probabili formazioni:
PHILADELPHIA: Zac MacMath – Sheanon Williams, Carlos Valdes, Danny Califf, Raymon Gaddis – Freddy Adu, Michael Farfan, Gabriel Gomez, Keon Daniel – Kai Herdling, Lionard Pajoy.
NEW YORK: Ryan Meara – Brandon Barklage, Tyler Ruthven, Markus Holgersson, Connor Lade – Dax McCarty – Dane Richards, Juan Agudelo, Joel Lindpere, Jan Gunnar Solli – Kenny Cooper.

PRONOSTICO: UNDER • [ 1.72, # ]