Genoa, col Siena vittoria obbligatoria

Serie A

Sei le partite di questa domenica di Serie A. Si parte alle 12.30 con l’anticipo tra Fiorentina e Inter, poi alle 15, in ordine di palinsesto, spazio in questo post a Cesena-Palermo e Genoa-Siena.

FIORENTINA – INTER | ore 12:30

Nel gergo delle scommesse, chiamatelo “Stramacciover”. Da quando l’Inter ha cambiato allenatore il veggente ha sempre puntanto sull’over ed è sempre stato accontentato. Rispetto all’era Ranieri, i nerazzurri, che conservano molti limiti a livello di attenzione difensiva, hanno quanto meno un approccio di base più offensivo, col nuovo allenatore che qualsiasi sia l’avversario non prescinde mai dal tridente. Snijder è recuperato e partirà dalla panchina, i titolari saranno ancora Alvarez, Zarate e Milito. Nella Fiorentina peseranno come un macigno le assenze di Amauri e soprattutto Jovetic. Ma impostando come contro il Milan una gara difensiva, l’insolito duo formato Cerci e Ljaijc potrebbe creare grattacapi in velocità alla retroguardia nerazzurra priva di Samuel.

Probabili formazioni
FIORENTINA: Boruc; Gamberini, Natali, Nastasic; Cassani, Behrami, Montolivo, Lazzari, Pasqual; Cerci, Ljajic.
INTER: Julio Cesar; Zanetti, Lucio, Chivu, Nagatomo; Cambiasso, Stankovic, Obi; Alvarez, Milito, Zarate.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.75, # ] – OVER • [ 1.90, #> ]
CESENA – PALERMO | ore 15:00

Cesena ormai spacciato e in attesa della matematica certezza della Serie B, Palermo quasi tranquillo a quota 40 punti. Dovrebbero bastarne altri due per non correre rischi. I rosanero però dovranno fare molta attenzione, perché la squadra di Beretta, nonostante l’impossibilità di centrare la salvezza, non sta regalando niente come confermano i recenti quattro pareggi consecutivi. Rispetto alle ultime gare, poi, tornano alcuni titolari come Von Bergen e Comotto, con Iaquinta recuperato ma inizialmente in panchina. Non sorprenderebbe un altro pareggio, magari al termine di una gara divertente e con gol. Anche perché l’andamento del Palermo in trasferta è disastroso: una sola vittoria, sei pareggi e nove sconfitte.

Probabili formazioni:
CESENA: Antonioli; Comotto, Moras, Von Bergen, Lauro; T.Arrigoni, Guana, Parolo; Santana; Mutu, Malonga.
PALERMO: Viviano; Pisano, Munoz, Silvestre, Mantovani; Della Rocca, Donati, Bertolo; Vazquez; Hernandez, Miccoli.

PRONOSTICI: GOL • [ 1.70, # ] – X • [ 3.20, # ]

GENOA – SIENA | ore 15:00

Partita di fondamentale importanza per il Genoa a Marassi. Non vincere questa partita, sapendo che mercoledì c’è la sfida impossibile col Milan, farebbe precipitare la situazione e aumenterebbe in modo esponenziale il rischio retrocessione. Quel poco di buono che ha fatto vedere durante il campionato, il Genoa lo ha messo in mostra sicuramente in casa. E di fronte avrà una squadra che al contrario in trasferta, con un atteggiamento troppo rinunciatario, ha spesso fallito: 2 vittorie, 6 pareggi, 8 sconfitte, appena 12 i gol segnati. Sculli, Palacio e Gilardino sono pronti a fare la differenza e a sfondare il muro avversario.

Probabili formazioni:
GENOA:Frey; Mesto, Granqvist, Kaladze, Alhassan; M.Rossi, Biondini, Kucka, Sculli; Palacio, Gilardino.
SIENA: Brkic; Vitiello, Terzi, Rossettini, Del Grosso; Giorgi, Vergassola, Gazzi, Grossi; Brienza; Destro.

PRONOSTICO: 1 • [ 2.10, # ]