Chiude il posticipo tra Juventus e Roma

Serie A

Concludiamo la panoramica delle gare di Serie A con le protagoniste del testa a testa per lo scudetto. Il Milan ospiterà il Bologna, nel posticipo serale la Juventus se la vedrà con la Roma.

LAZIO – LECCE | ore 15:00

L’anno scorso il Lecce espugnò l’Olimpico. Non c’è però bisogno di questo ricordo per capire, in casa Lazio, quanto delicata sarà la sfida con i salentini. La squadra di Cosmi è tra quelle più in forma del campionato. Una sola sconfitta negli ultimi undici turni, ma tutti questi risultati positivi non sono ancora abbastanza per mettersi salvo e i giallorossi devono alzare ancora di più l’asticella. La Lazio, pur tra alti e bassi, soprattutto in trasferta, all’Olimpico ha vinto sei delle ultime sette gare ed è grazie a questi punti che si è confermata al terzo posto. A preoccupare è soprattutto la tenuta degli esterni difensivi. Soprattutto Cuadrado potrebbe sfondare dalle parti di Garrido, poco abile in fase difensiva. Gara davvero aperta, segno “gol” da preferire.

Probabili formazioni
LAZIO: Marchetti; Scaloni, Diakité, Dias, Garrido; Ledesma, Matuzalem; Gonzalez, Hernanes, Candreva; Rocchi.
LECCE: Benassi; Oddo, Esposito, Tomovic; Cuadrado, Delvecchio, Giacomazzi, Bertolacci, Brivio; Muriel, Di Michele.

# #

PRONOSTICO: GOL • [ 1.80, # ]
MILAN – BOLOGNA | ore 15:00

Grazie alla vittoria sul Cagliari, il Bologna ha conquistato la salvezza virtuale e potrà affrontare questa difficile trasferta senza l’assillo del risultato. La sosta ha permesso al Milan di recuperare i tanti infortunati e di rifiatare in vista del forcing finale. Per questo motivo la partita contro i felsinei, che tra l’altro saranno privi del forte portiere titolare Gillet, appare in discesa.

Probabili formazioni:
MILAN: Abbiati; Abate, Nesta, Bonera, Antonini; Nocerino, Van Bommel, Muntari; Seedorf; Ibrahimovic, Robinho.
BOLOGNA: Agliardi; Raggi, Portanova, Cherubin; Pulzetti, Perez, Mudingayi, Rubin; Ramirez, Diamanti; Di Vaio.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.22, # ] – OVER • [ 1.55, # ]

JUVENTUS – ROMA | ore 20:45

Nella partita di andata la Roma fu una delle poche squadre che andò vicina allo sconfiggere la Juventus. Ma a spiegare il divario attuale tra le due compagini, in termini di gioco più che di valore assoluto dei calciatori in rosa, è stata la sfida nettamente vinta in Coppa Italia 3-0 dagli undici di Conte. La Roma continua col suo possesso di palla sterile, e quando perde la sfera, non aggredendo come invece fa la Juventus subito l’avversario, con i terzini schierati alti rischia sempre clamorose imbucate. Quelle che furono ricorrenti proprio nel match prima citato. La difesa giallorossa è ancora in emergenza, tanto che si dovrebbe essere ancora De Rossi nel ruolo di centrale. Al segno “1” si può affiancare l’over.

Probabili formazioni:
JUVENTUS: Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Vidal, Pirlo, Marchisio; Pepe, Quagliarella, Vucinic.
ROMA: Stekelenburg; Rosi, Heinze, De Rossi, Josè Angel; Pjanic, Gago, Marquinho; Totti; Lamela, Osvaldo.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.50, # ] – OVER • [ 1.72, # ]