Milan a Palermo, Juve col Chievo

Serie A

Anticipi importantissimi in serie A, visto che in campo andranno le prime della classe. Il Milan attuale capolista sarà ospite del Palermo alle 18, poi la Juventus se la vedrà in casa col Chievo.

PALERMO – MILAN

Quella di Palermo è una trasferta insidiosa per tutte le formazioni della Serie A, e non fa eccezione nemmeno il Milan capolista che qui fu sconfitto lo scorso anno sia in campionato sia in Coppa Italia. Certo, Allegri ha qualche vantaggio su cui contare a questo giro. Il primo è che gli avversari saranno privi in difesa di due titolari inamovibili come Balzaretti e Silvestre: assenze di non poco conto, se poi a giocare titolare è Munoz, disastroso quando chiamato in causa. In dubbio anche il terzino destro Pisano, e se non dovesse recuperare andrebbe in campo Aguirreguaray, apparso insicuro in fase difensiva contro il Siena, mentre Mantovani sarà dirottato sulla fascia sinistra, posizione che l’ex clivense non gradisce. Il secondo è che in un momento di forma invidiabile dei suoi rossoneri, ritorna Ibrahimovic dopo la squalifica di tre turni a rendere ancora più alto il potenziale della squadra. L’unico pericolo tangibile per il Milan sarà l’attacco avversario, su tutti Miccoli che contro i rossoneri si scatena. E con Mexes squalificato e Nesta ancora ai box, titolare sarà Bonera, non all’altezza dei due colleghi di reparto.

Probabili formazioni:
PALERMO: Viviano, Pisano, Muñoz, Migliaccio, Mantovani, Bertolo, Donati, Barreto, Ilicic, Budan, Miccoli.
MILAN: Abbiati, Abate, Bonera, Thiago Silva, Antonini, Nocerino, Ambrosini, Muntari, Emanuelson, Robinho, Ibrahimovic.

# #

PRONOSTICI: 2 • [ 1.75, # ] – GOL • [ 1.70, # ]
JUVENTUS – CHIEVO

Partita assolutamente da vincere per la Juventus che, servendo poi il bis nel recupero di Bologna, tornerebbe a parità di partite disputate col Milan in testa al campionato di serie A. Nonostante la partita giocata non ad altissimi livelli contro i rossoneri, è arrivato un pareggio preziosissimo. Conte può sfruttare l’andamento negativo del Chievo in trasferta. Se si fa eccezione per l’ultima gara vinta a Marassi, gli uomini di Di Carlo in trasferta hanno collezionato soprattutto delusione, e incassato tanti gol, ben 21 in 13 partite. Tenuto inizialmente in panchina a San Siro, Vucinic dovrebbe tornare titolare nel 3-5-2, modulo che gli permette di mantenere una posizione più avanzata con meno compiti difensivi. Ed è per questo che il montenegrino a questo giro potrebbe farsi trovare pronto all’appuntamento col gol (solo tre quelli realizzati finora), che manca dal 15 gennaio.

Probabili formazioni:
JUVENTUS: Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Giaccherini, Pirlo, Marchisio, Estigarribia, Vucinic, Matri.
CHIEVO: Sorrentino, Sardo, Cesar, Acerbi, Jokic, Bradley, N.Rigoni, Hetemaj, Cruzado, Paloschi, Thereau.

PRONOSTICI: 1 • [ 1.30, # ] – VUCINIC SEGNA • [ 2.50, # ]