Dalla Juve al Barcellona, Thiago Motta saluta un top player bianconero

Dalla Juve al Barcellona, Giuntoli si è “invaghito” del giovane talento e potrebbe utilizzare una “carta” per convincere il club blaugrana. 

Sullo sfondo c’è l’imminente Europeo di Germania pronto a monopolizzare l’attenzione degli appassionati di tutto il mondo. I club, tuttavia, il modo di prendersi la scena lo trovano lo stesso. Il calciomercato, pur non essendo ancora iniziato ufficialmente – ci vorrà luglio – è il grande protagonista di queste settimane apparentemente “vuote” e che fanno da preludio all’attesa rassegna continentale. L’annuncio che si attende nei prossimi giorni è di sicuro quello di Thiago Motta, che presto celebrerà il suo matrimonio con la Juventus.

Dalla Juve al Barcellona, Thiago Motta saluta un top player bianconero
Motta – IlVeggente.it (Ansa)

Non c’è ancora una data, ma è praticamente certo che il club bianconero presenterà il nuovo allenatore prima dell’inizio di Euro 2024. L’ex tecnico del Bologna in questo momento si trova con la famiglia nella sua residenza di Cascais, in Portogallo, pronto però a prendere un volo per l’Italia non appena sarà tutto pronto per l’ufficialità. In casa Juventus, mentre il responsabile dell’area tecnica Cristiano Giuntoli continua a lavorare in vista dell’apertura della sessione estiva del mercato, ci si prepara ad una “nuova era”, con la speranza che sia più fortunata di quella che si è appena conclusa. Il triennio “allegriano” di soddisfazioni ne ha regalate ben poche, ad eccezione della Coppa Italia vinta un mese fa nella finale dell’Olimpico con l’Atalanta. Un match che passerà tra l’altro alla storia come l’ultimo di Massimiliano Allegri sulla panchina della Vecchia Signora.

Dalla Juve al Barcellona, via Danilo per arrivare a Vitor Roque

La Juventus che sta per nascere sarà molto diversa rispetto a quella che abbiamo visto all’opera finora. E non è da escludere che ci possano essere delle novità importanti anche nella finestra dei trasferimenti.

Dalla Juve al Barcellona, Thiago Motta saluta un top player bianconero
Danilo – IlVeggente.it (Ansa)

Con l’arrivo di Motta, ad esempio, non è più sicura la titolarità del portiere polacco Szczesny, se consideriamo che l’allenatore di Sao Bernardo do Campo ha insistito per l’acquisto di Di Gregorio dal Monza, che sarà finalizzato nei prossimi giorni. Per il centrocampo la Juve sembra abbia messo nel mirino il brasiliano Douglas Luiz dell’Aston Villa, mentre per l’attacco il pallino è Vitor Roque, giovane classe 2005 del Barcellona. Una carta per arrivare al talentino carioca potrebbe essere la cessione di capitan Danilo, uno dei fedelissimi di Allegri che nella nuova gestione rischia di finire dietro nelle gerarchie. Per arrivare a Vitor Roque, dunque, ed ammorbidire la posizione dei blaugrana, Giuntoli medita di inserire nella trattativa il 32enne centrale ex Real Madrid e Manchester City, il cui contratto scade l’anno prossimo.

Impostazioni privacy