Superenalotto, il 17 alza la posta: vale 490mila euro

Superenalotto, il numero più bistrattato di tutti i tempi vale oro: scoperta incredibile, si parla di mezzo milione di euro.

Siamo a Cardinale, in provincia di Catanzaro. È in questo piccolo comune, al civico 88 di via Provinciale, che qualcuno ha giocato una schedina che si è poi rivelata essere vincente. Ricca, ricchissima. La combinazione sulla quale l’anonimo giocatore ha puntato in occasione del concorso del 4 giugno 2024 gli ha fruttato, infatti, un sacco di soldi. Non ha fatto 6 per un pelo, a dirla tutta, ma di certo non si potrà lamentare di ciò che la dea bendata ha deciso di riservargli.

Superenalotto, il 17 alza la posta: vale 490mila euro
Pixabay – Ilveggente.it

La persona in questione, pensate un po’, ha messo le mani su un bottino pari a 551mila 141,37 euro. Tolte le tasse riceverà qualcosina in meno, ma di sicuro potrà vivere in maniera agiata per un bel po’ di tempo, se saprà dosare bene le spese negli anni a venire ed eviterà di dilapidare il suo patrimonio. Non è questo, comunque, il punto. Non abbiamo di sicuro la pretesa di fare i conti in tasca a nessuno, ci mancherebbe.

Ci interessa farvi notare, bensì, come la sua vincita abbia stravolto qualunque pronostico e messo seriamente in discussione un’antica diceria che fatichiamo a scrollarci di dosso. Il giocatore calabrese – ammesso che non si tratti di un turista in vacanza al Sud, s’intende – ha fatto 5+1. Questo significa che ha indovinato 5 dei 6 numeri estratti nell’ambito del concorso del Superenalotto del 4 giugno scorso e che è anche riuscito a beccare nientepopodimeno che il jolly relativo a quell’estrazione.

Superenalotto, sono solo dicerie: questa è la prova definitiva

Se non avesse centrato anche il jolly si sarebbe dovuto accontentare della vincita prevista per il punto 5, per la quale 3 persone hanno incassato la cifra, comunque niente male, di 59,3mila euro. Nelle sue tasche sarebbero finiti 492mila euro in meno, dunque, di quanti gliene sarebbero spettati se avesse indovinato solo 5 numeri.

Superenalotto, il 17 alza la posta: vale 490mila euro
Pixabay – Ilveggente.it

Questo significa, appunto, che in questo caso il numero jolly aveva un valore di 492mila euro. E indovinate un po’ quale è stato il numero che, a conti fatti, ha contribuito ad alzare la posta in palio e a far vincere a questo giocatore una somma molto più significativa? Il 17, cari lettori. Quel numero, tanto bistrattato, che da che mondo è mondo simboleggerebbe, secondo l’opinione pubblica, la sfortuna.

Altro che sfortuna, verrebbe da dire. Qui si parla di un giocatore che ha vinto oltre mezzo milione di euro grazie al numero attorno al quale ruotano da sempre leggende, antiche credenze e sciocche superstizioni che, come dimostra la sua storia, sono del tutto prive di fondamento.

Impostazioni privacy