GP Canada: meteo, diretta tv, pronostici, quote pazze Safety Car e non classificati

Il GP del Canada di Formula Uno è in programma alle ore 20: meteo, diretta tv, pronostici testa a testa e non classificati.

Dopo gli sbadigli del GP di Monaco, bello per i tifosi della Ferrari solo perché ha vinto Leclerc, il GP del Canada si preannuncia ben più scoppiettante. La pioggia caduta nei giorni scorsi ha scombussolato tutte le previsioni e non c’è un chiaro favorito per la vittoria finale. Già la pole position di ieri di Russel su Mercedes è giunta inaspettata.

Hamilton (LaPresse) – IlVeggente.it

 

Le Ferrari partiranno undicesima e dodicesima, probabilmente il problema è stato quello di non riuscire a mandare subito in temperatura le gomme viste le temperatute basse. Il passo gara dovrebbe essere migliore rispetto alle disastrose squalifiche ma Leclerc e Sainz dovranno essere bravi a sfruttare eventuali colpi di scena. Colpi di scena che non dovrebbero mancare e vi spieghiamo velocemente il perché.

Le ultime notizie sul meteo

La pioggia dovrebbe arrivare quasi certamente, le probabilità secondo le ultime previsioni meteo sono del 60%, non certo basse. Non sono previsti temporali, ma brevi scrosci di pioggia. Già di per sé il circuito dell’Isola di Notre Dame è tra i più ostici per la tenuta delle monoposto, viste le brusche frenate e le continue accelerazioni che mettono a dura prova l’affidabilità.

Il pilota della Red Bull Perez (LaPresse) – IlVeggente.it

 

La pioggia e il rischio di incidenti e dell’ingresso della Safety Car rende il quadro ancora più complesso.

Come vedere il GP del Canada in diretta tv e in streaming

L’orario di partenza del GP del Canada è fissato alle 20:00. Il GP sarà visibile in diretta TV su Sky Sport 1 e Sky Sport Formula 1 e in streaming su SkyGo e NOW, mentre sarà mandato in onda in chiaro in differita su TV8 alle 21:30.

Il pronostico

Considerate le caratteristiche del circuito e il rischio pioggia, l’ingresso della Safety Car nel corso della gara appare altamente probabile. Potrebbe essere per lo stesso motivo alto il numero di piloti non classificati: (under 17,5). A proposito di non classificati, a volere fare un paio di nomi occhio a Sergio Perez: sovrastato da Verstappen è in confusione, inoltre la Red Bull in Canada sta avendo problemi coi cordoli e anche la power unit fa i capricci e ci sono preoccupazioni sull’affidabilità mai riscontrati negli anni passati.

Comparazione quote

L’ingresso in pista della Safety Car è a quota 1.35 su Goldbet e Lottomatica, a 1.45 su Snai. Under 17,5 piloti classificati è a quota 1.90 su Goldbet e Lottomatica, a 1.80 su Sisal. Entrambi i piloti Red Bull andranno a punti? Il “NO” è a quota 2.00 su Goldbet e Lottomatica. Sergio Perez non classificato è a quota 5.25 su Goldbet e Lottomatica, a 5.50 su Snai.

Alla fine chi vince? L’unica scuderia in questo GP che ha due piloti in corsa per la vittoria guardando la griglia di partenza è la McLaren, a quota 3.50 su Goldbet e Lottomatica a 2.75 su Sisal.

Maggiori informazioni sui bonus

Se sei un nuovo utente per confrontare le quote in modo esaustivo può essere utile analizzare anche l’eventuale bonus applicato dagli stessi operatori sulle nuove registrazioni.

  • GOLDBET – Fino a 2024€ sport e casinò con 100% sul primo deposito fino a 1000€ PIÙ INFO
  • SNAI – Fino a 30 euro di bonus PIÙ INFO
  • LOTTOMATICA Fino a 2024€ sport e casinò con 100% sul primo deposito fino a 1000€ PIÙ INFO
ISCRIVITI al gruppo TELEGRAM per ricevere GRATIS le notifiche con altri pronostici esclusivi anche su MARCATORI, TIRI E AMMONITI: CLICCA QUI
Impostazioni privacy