C’è la conferma, Verstappen in un nuovo team: che colpo

Arriva la conferma: Max Verstappen potrebbe lasciare la Red Bull nei prossimi mesi. Ecco dove il campione del mondo in carica potrebbe andare. Sta tutto nel contratto

Da tre anni a questa parte Max Verstappen domina il Mondiale di Formula Uno. Il primo anno, effettivamente, se l’è giocato fino all’ultima gara con Lewes Hamilton, mentre nelle ultime due edizioni non ha avuto, mai, nessun ostacolo. Tutto rose e fiori, quindi?

C'è la conferma, Verstappen in un nuovo team: che colpo
Verstappen (Lapresse) – Ilveggente.it

No, non sembra proprio così: perché tutto quello che sta succedendo dentro la Red Bull quest’anno, con l’uscita, ultima di Adrian Newey – che diventerà effettiva solamente dopo il primo trimestre del 2025 – potrebbe essere solamente la prima di una lunga serie, mette in evidenza quelli che sono alcuni problemi in una scuderia che da molto tempo non sbaglia una scelta e che ogni anno riesce a migliorarsi. Però c’è un sentimento frizzantino, che potrebbe portare anche all’addio di Max nel 2026. Difficile che questo possa avvenire l’anno prossimo.

Verstappen alla Mercedes, c’è la conferma

A quanto sembra infatti, così come riportato da formulapassion, dentro il contratto del pilota olandese c’è una clausola che gli permetterebbe di liberarsi nel caso in cui Helmut Marko dovesse lasciare la Red Bull. Un anno dopo questa partenza, infatti, Verstappen avrebbe la possibilità di far scattare quell’accordo e quindi di trovarsi una nuova squadra. E non ci sono dubbi, per ora, su quale potrebbe essere: con Leclerc e Hamilton in Ferrari, l’unica possibilità in questo momento sarebbe la Mercedes, per un matrimonio che prima o poi, ed è questa la sensazione, in ogni caso si dovrebbe fare.

C'è la conferma, Verstappen in un nuovo team: che colpo
Verstappen (Lapresse) – Ilveggente.it

Ma perché nel 2026 e non l’anno prossimo? Oltre a quanto appena detto, anche l’attuale competitività – non eccelsa – della Mercedes, associata a quella della Red Bull, non rende così probabile la decisione di Verstappen di lasciare la sua squadra già nel prossimo mondiale. Cosa che comunque è probabile, o quantomeno possibile, un anno dopo.

Impostazioni privacy