Berrettini vuota il sacco: nessun segreto, basta nascondersi

Berrettini, così il tennista romano ha deciso di mettersi a nudo una volta per tutte: annuncio eclatante, era ora.

Già nei giorni scorsi aveva fatto intendere, con un gesto a suo modo eclatante, che avesse voglia di novità. Che intendesse chiudere con il passato e iniziare a fare un po’ di testa sua. Tanto è vero che, senza avvisare nessuno, di punto in bianco, ha girato delle Instagram Stories, tre per la precisione, in cui ha parlato a braccio. Senza “gobbi” dinanzi, senza uno sterile copione da seguire.

Berrettini vuota il sacco: nessun segreto, basta nascondersi
Matteo Berrettini (AnsaFoto) – ilveggente.it

Matteo Berrettini ha voglia di rimettersi in gioco e ha cominciato a farlo proprio in questo modo, riappropriandosi dei social network. Per un paio di anni circa ha lasciato, probabilmente, che a gestirli fosse il suo ufficio stampa. Era raro che postasse qualcosa di suo pugno, se non il link a qualche brano che apprezza. Per il resto, sulla sua bacheca non s’è visto altro che foto accompagnate da annunci freddi ed oggettivi, oppure foto e video scattati e girati in allenamento. Della sua vita privata, ma questo col senno di poi è anche giusto, s’è visto poco e niente.

Il profilo Instagram del romano era ormai divenuto, per così dire, istituzionale. Ecco perché ad un certo punto ha optato per questo drastico cambio di rotta, scegliendo di metterci la faccia e decidendo di mostrarsi così com’è. Nel bene e nel male. Un ragazzo di 27 anni che ha ancora tanti sogni nel cassetto e che aveva pure tanta voglia di ristabilire un contatto con i suoi sostenitori. E questo, come scoprirete a breve, era solo l’inizio.

Berrettini si mette a nudo: finalmente la verità

A questo passaggio, probabilmente propedeutico al suo ritorno in campo e al cammino che intende intraprendere nella certezza di poter contare sui tifosi, ne farà seguito, a breve, un altro. Altrettanto importante, altrettanto cruciale.

Berrettini vuota il sacco: nessun segreto, basta nascondersi
Matteo Berrettini (AnsaFoto) – ilveggente.it

Nella mattina di martedì 20 febbraio, alle 12:30, Matteo Berrettini (che stasera sarà anche ospite a C’è posta per te, ndr) terrà una conferenza stampa. Molto probabilmente annuncerà come intenda agire da qui in avanti e quali decisioni ha preso, relativamente al suo futuro, insieme al resto del team e al nuovo coach, Francisco Roig.

Dopo mesi di silenzio e di congetture vuoterà quindi, una volta per tutte, il sacco. Basta segreti, basta nascondersi. E basta, soprattutto, tenere all’oscuro i suoi sostenitori, che hanno continuato a credere in lui e nel suo ritorno anche nei momenti più bui della carriera del tennista capitolino. Quasi sicuramente confermerà la sua partecipazione alle qualificazioni di Indian Wells, nella cui entry list risulta infatti già iscritto. La scelta giusta. Perché se c’è una cosa di cui ha bisogno adesso non è vincere, ma semplicemente giocare.

Impostazioni privacy