Wolverhampton-Manchester United, Premier League: formazioni, pronostici

Wolverhampton-Manchester United è una partita valida per la ventiduesima giornata di Premier League e si gioca giovedì alle 21:15: diretta tv, probabili formazioni, pronostici.

Le uniche vittorie del Manchester United nel nuovo anno sono state quelle contro due squadre di categoria inferiore, Wigan e Newport, arrivate entrambe FA Cup. In Premier League invece i Red Devils non vincono dal Boxing Day, quando ad Old Trafford ottennero uno dei successi più prestigiosi di questa stagione contro l’Aston Villa di Unai Emery, battuto al termine di un match rocambolesco terminato 3-2.

West Ham-Bournemouth, Premier League: probabili formazioni, pronostici
Antony – IlVeggente.it (Lapresse)

Nelle due giornate successive gli uomini di Erik ten Hag sono tornati agli standard soliti, cadendo in casa del Nottingham Forest (2-1) e pareggiando 2-2 con il Tottenham. Un punto in due partite che non ha consentito alla squadra allenata dal tecnico olandese di avvicinarsi in maniera significativa al quarto posto, ormai l’obiettivo minimo stagionale dopo la clamorosa eliminazione dalla Champions League già dopo la fase a gironi. Ten Hag resta sulla graticola, anche se sembra godere ancora della fiducia della proprietà. Per evitare l’esonero bisognerà non sbagliare le prossime partite, a cominciare da quella con il Wolverhampton al Molineux. Sono già 11, infatti, i punti che – nel momento in cui scriviamo – separano i Red Devils dall’Aston Villa quarto. Il problema, per il traballante ex allenatore dell’Ajax, è che in questo turno infrasettimanale i suoi avranno a che fare con un avversario in fiducia, che non conosce sconfitta da ben sette partite.

Wolves imbattuti da sette partite

Basti pensare che i Wolves, partiti con l’obiettivo di raggiungere una salvezza senza grossi patemi, hanno solo tre punti in meno rispetto al Manchester United. E possono sognare l’Europa.

West Ham-Bournemouth, Premier League: probabili formazioni, pronostici
Joao Gomes e José Sa del Wolverhampton – IlVeggente.it (Lapresse)

La squadra allenata da Gary O’Neil una settimana fa ha tenuto testa al Brighton (0-0), mentre nelle tre partite precedente aveva conquistato altrettante vittorie (Chelsea, Brentford ed Everton). Il Wolverhampton non ha snobbato neppure l’FA Cup, eliminando prima il Brentford nel replay e poi avendo la meglio sul West Bromwich nel sentitissimo derby (0-2), sospeso per circa mezz’ora a causa degli scontri tra le due tifoserie. O’Neil contro lo United non avrà Hwang e Traoré, impegnati con le rispettive nazionali, mentre a difendere i pali dei Red Devils toccherà ad Onana, rientrato dall’Africa dopo l’eliminazione del suo Camerun.

Come vedere Wolverhampton-Manchester United in diretta tv e in streaming

La sfida tra Wolverhampton e Manchester United è in programma giovedì alle 21:15. Si potrà seguire in diretta tv su Sky Sport Calcio (canale 202) e Sky Sport 4K (canale 213). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in streaming tramite l’applicazione Sky Go, il servizio per dispositivi mobili, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky.

Il pronostico

Una trasferta piena di insidie per un Manchester United che non è affatto guarito. Il Wolverhampton invece è in gran forma e dovrebbe riuscire ad evitare quantomeno la sconfitta con i Red Devils.

Le probabili formazioni di Wolverhampton-Manchester United

WOLVERHAMPTON (3-4-3): José Sa; Kilman, Dawson, Toti Gomes; Semedo, Lemina, Doyle, Ait-Nouri; Bellegarde, Cunha, Pedro Neto.
MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Onana; Dalot, Varane, Lisandro Martinez, Shaw; Casemiro, Mainoo; Anthony, Bruno Fernandes, Garnacho; Hojlund.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1
Impostazioni privacy