Milan-Roma, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Milan-Roma è una partita della diciassettesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 20:45: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

Per la seconda volta in meno di una settimana il match clou di giornata va in scena a San Siro. Mercoledì scorso, nel tempio meneghino, grazie ad un potente colpo di testa dell’esperto attaccante bosniaco Dzeko, l’Inter ha mandato in frantumi l’imbattibilità del Napoli riaprendo la lotta per il tricolore e facendo indirettamente un favore anche ai cugini del Milan, che hanno così ridotto lo svantaggio nei confronti dei partenopei, ancora al comando della classifica.

Milan-Roma, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici
Leao ©️LaPresse

Sono solo cinque le lunghezze che adesso separano la squadra di Stefano Pioli, pronta a ricevere la Roma di José Mourinho al “Meazza”, da quella di Luciano Spalletti. Qualche ora prima i rossoneri erano riusciti a violare l’Arechi di Salerno, facendo leva sul debordante talento di Leao e Tonali – due pedine sempre più fondamentali nello scacchiere del tecnico emiliano – per scardinare la difesa granata e archiviare la pratica Salernitana già nella prima mezz’ora. Solamente i miracoli del portiere messicano Ochoa hanno impedito al Milan di dilagare: i campioni d’Italia in carica hanno poi rischiato qualcosa nella ripresa, con la squadra di Nicola che ha preso coraggio con il passare dei minuti ed è riuscita ad accorciare le distanze nel finale. Tre punti comunque importantissimi per i rossoneri, che in questo modo hanno potuto cancellare le brutte prestazioni offerte nelle amichevoli di dicembre, un rumoroso campanello d’allarme in vista dei primi impegni ufficiali.

Sette vittorie su otto a San Siro per il Milan

Per il Milan è stata la terza vittoria nelle ultime quattro giornate, la prima in trasferta dallo scorso ottobre, quando ebbe la meglio sul campo del Verona.

Milan-Roma, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici
Pellegrini ©️LaPresse

Contro i giallorossi Pioli confida nel fattore casalingo. Davanti al proprio pubblico i rossoneri quest’anno hanno vinto sette volte su otto. Ma è reduce da un successo salutare anche la squadra di Mourinho, che nella prima uscita dell’anno solare si è imposta di misura (1-0) sul Bologna: decisivo il calcio di rigore trasformato da capitan Pellegrini. I giallorossi hanno portato a casa il terzo risultato utile dopo i due pareggi con Sassuolo e Torino, raggiungendo i cugini della Lazio in quinta posizione, a quota 30 punti. La Roma continua a non brillare dal punto di vista offensivo, con soli 19 gol realizzati. Ma è vero anche che nelle ultime tre gare ha sempre segnato almeno un gol. Indubbiamente quella di San Siro sarà un’altra prova del nove per capire dove potrebbe arrivare questa squadra, il cui obiettivo continua ad essere la qualificazione alla prossima Champions League.

Milan-Roma: le ultime notizie sulle formazioni

L’infermeria rossonera resta affollata e contro la Roma non ci sarà nessuno dei vari Maignan, Ballo-Touré, Florenzi, Rebic e Ibrahimovic. Rimangono in forse le presenze di Kjaer, Messias e Origi, ancora non al meglio. Scelte forzate dunque per l’allenatore originario di Parma, che deve sciogliere il dubbio del trequartista. In quel ruolo sono in ballottaggio Brahim Diaz e De Ketelaere, con lo spagnolo in vantaggio sul belga, che ancora non riesce ad incidere. La porta verrà difesa da Tatarusanu.

Mourinho dovrebbe riproporre dal 1′ Abraham, lasciato in panchina per sessanta minuti contro il Bologna. Nessun problema invece per Dybala e Zaniolo, che si sono ripresi dai rispettivi acciacchi e supporteranno il centravanti inglese. Sulle fasce Celik e Zalewski avranno la meglio su Spinazzola ed El Shaarawy, mentre Pellegrini giocherà nuovamente nel ruolo di mezzala, facendo compagnia a Cristante in mezzo al campo.

Come vedere Milan-Roma in diretta tv e in streaming

Milan-Roma, in programma domenica alle 20:45 allo stadio “Meazza” di Milano, verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN. La nota piattaforma detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. A partire dal 2023 il piano Standard ha un costo mensile di 29,99 euro, quello Plus invece 44,99 euro, ma solamente in caso di sottoscrizione annuale. A partire da questa stagione, tuttavia, tutti i match della Serie A saranno trasmessi in diretta tv anche su Sky attraverso il canale tematico Zona DAZN (canale 214). Per attivarlo bisogna necessariamente aver sottoscritto un abbonamento alla piattaforma streaming al costo aggiuntivo di 5 euro mensili.

Il pronostico

Le ultime sfide tra Milan e Roma a San Siro sono state spesso prolifiche e quasi mai avare di emozioni, anche se i giallorossi non battono i rossoneri in questo stadio dal lontano 2017 e più in generale il successo sul Milan manca da tre anni. La squadra di Pioli, pur mostrando qualche limite, specie in fase di non possesso palla, è quella che ha fatto meglio dopo il Napoli ed ha dimostrato di avere qualcosa in più rispetto alla Roma. Non è da escludere una vittoria rossonera all’interno di un match da almeno tre gol totali.

Le probabili formazioni di Milan-Roma

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kalulu, Tomori, Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Giroud.
ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Pellegrini, Cristante, Zalewski; Dybala, Zaniolo; Abraham.

Milan e Roma segneranno almeno un gol per parte?

  • (74%, 144 Votes)
  • No (26%, 50 Votes)

Total Voters: 194

Loading ... Loading ...

POSSIBILE RISULTATO: 2-1