Roma-Bologna, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Roma-Bologna è una partita della sedicesima giornata di Serie A e si gioca mercoledì alle 16:30: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

José Mourinho non può essere soddisfatto del rendimento della sua Roma nella prima parte della stagione, che si è conclusa nel peggiore dei modi.

Roma-Bologna, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici
Dybala ©️LaPresse

La sconfitta nel derby con la Lazio ha fatto da detonatore e nel match successivo contro il Sassuolo, terminato 1-1, è arrivato il famoso sfogo del tecnico portoghese in diretta televisiva nei confronti dell’olandese Rick Karsdorp, indicativo evidentemente di un clima di forte tensione all’interno dello spogliatoio giallorosso. Nell’ultima gara ufficiale contro il Torino era stato il serbo Matic ad evitare il secondo k.o. in tre partite, trasformando un calcio di rigore in pieno recupero. La Roma non ha incantato neppure nelle numerose amichevoli che ha scelto di disputare tra il ritiro giapponese e quello in Portogallo. Ha fatto notizia, a tal proposito, il brutto scivolone per 3-0 contro il Cadice, poi in parte dimenticato grazie alle due vittorie di fila contro Casa Pia e Waalwijk, conquistate senza subire gol.

Sarà Dybala la “medicina” della Roma?

Numeri incoraggianti, insomma, per una squadra che non tiene la porta inviolata da metà ottobre. Anche se il vero problema dei giallorossi è di natura offensiva: la Roma ha realizzato pochi gol (18) rispetto alle occasioni create.

Roma-Bologna, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici
©️LaPresse

Ed è per questo che nella seconda parte del campionato sarà indispensabile la qualità di Paulo Dybala, reduce dal trionfo mondiale con la sua Argentina. Riavvicinarsi il più possibile al quarto posto – oggi distante tre punti – è l’obiettivo di Mourinho, a cominciare dalla gara con il Bologna del suo ex giocatore ai tempi dell’Inter del Triplete Thiago Motta. Il tecnico italo-brasiliano è riuscito a rivoltare come un calzino la squadra felsinea e nelle ultime cinque giornate i rossoblù hanno messo in saccoccia ben quattro successi, intervallati solo dall’umiliante 6-1 di San Siro con l’Inter.

Roma-Bologna: le ultime notizie sulle formazioni

Mourinho alla prese con il dilemma Dybala: il tecnico lusitano è indeciso se schierare l’argentino dal 1′ sulla trequarti accanto a Zaniolo oppure se farlo entrare a gara in corso. Pellegrini intanto arretrerà di qualche metro, posizionandosi a centrocampo di fianco a Cristante, mentre sulla corsia sinistra Zalewski avrà verosimilmente la meglio su Spinazzola. Il peso dell’attacco sarà nuovamente sulle spalle di Abraham, finora deludente. Niente da fare per Wijnaldum, che non tornerà prima di metà gennaio.

Dall’altro lato, Thiago Motta confermerà il 4-2-3-1, con Medel e Dominguez davanti alla difesa. Rischia qualcosa l’argentino ora che è tornato a disposizione Schouten. Dovrebbe partire dalla panchina Soriano: alle spalle del cannoniere Arnautovic agiranno Aebischer, Ferguson e Orsolini. Assenti gli infortunati Barrow, Bonifazi, De Silvestri e Zirkzee.

Come vedere Roma-Bologna in diretta tv e in streaming

Roma-Bologna, in programma mercoledì alle 16:30 allo stadio Olimpico di Roma, verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN. La nota piattaforma detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. A partire dal 2023 il piano Standard ha un costo mensile di 29,99 euro, quello Plus invece 44,99 euro, ma solamente in caso di sottoscrizione annuale. A partire da questa stagione, tuttavia, tutti i match della Serie A saranno trasmessi in diretta tv anche su Sky attraverso il canale tematico Zona DAZN (canale 214). Per attivarlo bisogna necessariamente aver sottoscritto un abbonamento alla piattaforma streaming al costo aggiuntivo di 5 euro mensili.

Il pronostico

Con Motta il Bologna ha cambiato atteggiamento, la squadra è molto più propositiva e di gol se ne sono visti spesso nelle ultime partite giocate dai felsinei. Motivo per cui non ci aspettiamo una partita a basso punteggio, con la Roma quasi obbligata a vincere per non perdere il treno Champions ed impossibilitata ad accontentarsi di un punto. Si può dare fiducia ai giallorossi, che dovrebbero spuntarla in una gara da almeno tre reti complessive. Occhio a Dybala, che contro i rossoblù ha segnato sette volte in sette partite diverse.

Le probabili formazioni di Roma-Bologna

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, Pellegrini, Zalewski; Dybala, Zaniolo; Abraham.
BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Soumaoro, Lucumì, Lykogiannis; Medel, Dominguez; Aebischer, Ferguson, Orsolini; Arnautovic.

Roma-Bologna: chi vince?

  • Roma (74%, 157 Votes)
  • Pareggio (21%, 45 Votes)
  • Bologna (4%, 9 Votes)

Total Voters: 211

Loading ... Loading ...

POSSIBILE RISULTATO: 2-1