Berrettini, le foto e i sorrisi non mentono: “Stiamo bene insieme”

Berrettini, le foto circolate sui social network non lasciano spazio ad interpretazioni: la confessione del martello romano.

L’atmosfera è frizzantina e il popolo del tennis, finalmente, ha avuto ciò che voleva: una stagione nuova di zecca, tutta da vivere e da assaporare lentamente. Che val bene le levatacce e le notti insonni trascorse a “lottare” contro il fuso orario dell’Australia.

Berrettini, le foto e i sorrisi non mentono: "Stiamo bene insieme"
Instagram

Gli azzurri sono volati a Brisbane a ridosso del Natale e il primo atto della United Cup s’è già quasi compiuto. Nella giornata d’esordio sono stati Martina Trevisan e Lorenzo Musetti a scendere in campo contro gli avversari brasiliani e il punteggio, al momento, è di uno pari. La tennista fiorentina ha perso contro Beatriz Haddad Maia, ma ci ha subito pensato il suo collega carrarino, per fortuna, a pareggiare i conti, battendo Felipe Meligeni Alves.

Le sorti della compagine italiana in trasferta in Australia si decideranno però all’alba di domattina, ora italiana, quando Matteo Berrettini (intorno alle 4, su per giù) e Lucia Bronzetti affronteranno rispettivamente Thiago Monteiro e Laura Pigossi. In caso di ulteriore pareggio, a decidere tutto sarà l’eventuale doppio misto previsto dal format di questa nuova competizione. Dopodiché, ci sarà la Norvegia di Casper Ruud ad attendere gli azzurri al varco nella fase a gironi.

Adesso tocca a Bronzetti e Berrettini

La squadra capitanata da Berrettini sembra comunque sufficientemente affiatata da poter superare, potenzialmente, qualunque ostacolo.

Berrettini, le foto e i sorrisi non mentono: "Stiamo bene insieme"
Instagram

Il romano e i suoi compagni ci stanno regalando diversi contenuti social, dai quali si evince che a Brisbane se la stanno spassando e che c’è grande sintonia tra di loro. Lo ha confermato lo stesso Matteo, rivelando quale sia la ricetta segreta che è alla base di questo equilibrio. “Siamo una grande squadra – ha detto l’ex numero uno del Bel Paese – Stiamo imparando ogni giorno l’uno dall’altro e ci aiutiamo a vicenda per raggiungere il nostro livello migliore. Stiamo bene insieme”.

E si vede lontano un miglio che stanno bene insieme, visto che sui social stanno condividendo foto e video a go-go, per la gioia del popolo del tennis. Tra filmati nostalgici in cui ognuno ripercorre le proprie orme, e scatti scenografici di coppia, come quello che ritrae Martina e Matteo, ce n’è davvero per tutti i gusti. E speriamo solo che questa sintonia possa dar vita a qualcosa di bello. Come una coppa da riportare in Italia una volta concluso lo swing australiano, ad esempio.