Totti e Ilary Blasi, duro intervento di Maurizio Costanzo: la richiesta è scritta

Maurizio Costanzo è tornato a parlare della chiacchieratissima questione della separazione fra Francesco Totti e Ilary Blasi. Stavolta, però, il giornalista sceglie un tono parecchio duro.

Non è la prima volta che il popolare giornalista di Mediaset, da sempre dichiarato tifoso giallorosso, interviene sulla vicenda della separazione fra l’ex capitano della Roma Francesco Totti e la presentatrice Ilary Blasi.

Totti Blasi - www.ilveggente.it
Ilary Blasi e Francesco Totti ©️LaPresse

Quest’estate, Maurizio Costanzo aveva chiesto rispetto da parte dei media per il Pupone, quindi aveva mosso un appello a Pallotta e alla società giallorossa, chiedendo un ritorno di Francesco Totti nell’organigramma. “Varrebbe come l’acquisto di un grande centravanti”, aveva spegato Costanzo in una sorta di accorata richiesta sentimentale rivolta all’AS Roma. E poi aveva consigliato all’ex 10 della Roma di non lasciarsi risucchiare nel gorgo del malanimo, cioè di perdersi in accuse rivolte a Ilary e dichiarazioni di guerra.

E oggi, con un editoriale pubblicato sul Corriere dello Sport, Maurizio Costanzo ha ripreso un po’ a sorpresa l’argomento, sempre concernente la separazione fra Totti e la Blasi. Tuttavia si è lasciato andare a un tono diverso, accusatorio. “Si parla di Francesco Totti“, scrive il giornalista e conduttore. “Alcuni titoli ‘Anno nuovo vita nuova’. ‘L’invio di Rolex e separazione scivolano al 2023’. Io vorrei chiedere a tutti voi, di lasciare in pace Francesco Totti con le sue problematiche, che somigliano a quelle di tanti di noi“.

Francesco Totti e Ilary Blasi, il giudizio di Maurizio Costanzo

Maurizio Costanzo, dunque, si pone di nuovo a difesa di Francesco Totti, ma senza scadere in sciocche prese di posizione contro Ilary Blasi. Stavolta, il giornalista ha voluto parlare a tutti coloro che speculano sulla questione. Dunque anche ai fan dell’uno o dell’altro personaggio, che alimentano la morbosa curiosità sulla separazione con commenti e giudizi affrettati.

Maurizio Costanzo - www.ilveggente.it
Maurizio Costanzo sulla situazione Totti e Blasi @Ansa

Attraverso una breve ma potente richiesta di autocritica, Costanzo invoca per Totti un po’ di rispetto. Il giornalista chiede in pratica a tutti coloro che si stanno occupando della vicenda di rispettare i sentimenti dell’ex capitano giallorosso. Parla di esperienze note a tutti, perché diffuse. “Tutti“, dice Costanzo, “nella vita hanno incontrato una persona, hanno creduto fosse quella giusta, poi ne hanno incontrata un’altra… Insomma, conosciamo quello che succede“. Ed è inconfutabile.

Nello stesso editoriale, Costanzo ha parlato anche di Dybala. “Leggo  – e mi compiaccio – che Dybala sarà tutto per la Roma“, scrive il presentatore. “In un momento di privazioni, è certamente una bella notizia. Poi non ho capito se Dybala va o non va in vacanza”. Una battuta poi su José Mourinho che pensa al mercato da gennaio. Sarebbe “drammatico” se non lo facesse, conclude con la sua consueta pungente ironia Maurizio Costanzo.