Dovrà fermare Mbappé: intanto la moglie conquista i tabloid inglesi

Avrà il duro compito di fermare Mbappé nella sfida che l’Inghilterra dovrà affrontare contro la Francia. La moglie, intanto, conquista i tabloid inglesi

Questa sera c’è un Inghilterra-Francia, valido per i quarti di finale del Mondiale in Qatar, che è sicuramente una delle partite più interessanti. I campioni del Mondo in carica contro la squadra che ha perso l’ultima finale dell’Europe contro l’Italia a Wembley. Chi vince affronterà la vincente dell’altra gara, quella tra Marocco e Portogallo. E ovviamente, in questa partita, gli occhi di tutti saranno su quello che al momento è il capocannoniere del Mondiale, Mbappé, che ha già timbrato per cinque volte il cartellino.

Dovrà fermare Mbappé: intanto la moglie conquista i tabloid inglesi
Annie Kilner (Instagram)

Se la dovrà vedere con Walker l’attaccante del Psg. Anzi, forse sarebbe meglio dire il contrario. Sarà Walker che se la dovrà vedere con quello che è destinato ad essere il pallone d’Oro per i prossimi anni. Una sfida impari sulla carta – nessuno in questo momento sembra essere in grado di fermare Kilian – ma fino ad ora l’esterno difensivo 32enne del Manchester City ha dimostrato di essere in grado di fare il proprio compito. Certo, in Inghilterra, i tabloid britannici hanno messo nel mirino la moglie: Annie Kilner.

Dovrà fermare Mbappé: ma in Inghilterra spopola la moglie di Walker

Dovrà fermare Mbappé: intanto la moglie conquista i tabloid inglesi
Annie Kilner, a destra, insieme alla moglie di Rooney ©️LaPresse

Sposati e con tre figlie, la moglie di Walker e Annie Kilner, 30enne, ha conosciuto il marito sin da piccola. Si sono messi alle spalle un’importante crisi, racconta il Sun, e adesso stanno bene. Lei ha pubblicato uno scatto in costume da bagno che ha fatto impazzire i tabloid. Una bellezza disarmante con due occhi di ghiaccio che non passano di certo inosservati. Come non passa inosservata lei, bellissima, che nella seconda foto di questo articolo è insieme alla moglie di Rooney. In Inghilterra, al momento, è su tutti i tabloid. Non solo per il Mondiale, che quasi passa davvero in secondo piano.